tipress
MENDRISIO
14.02.2020 - 16:440

14 milioni per la nuova sede delle AIM

La richiesta di credito è stata licenziata oggi dal Municipio momò

MENDRISIO - Il Municipio di Mendrisio chiede un credito di quasi 14 milioni di franchi per realizzare la nuova sede delle AIM. Il messaggio è stato licenziato oggi dall'esecutivo del Magnifico Borgo.

La sede attuale «si è ulteriormente degradata» e «oltre il limite del gestibile» si legge nel testo. La nuova "casa" delle Aziende Industriali momò sorgerà in via Laveggio, e riunirà tutte le attività della municipalizzata. Sarà interamente coperto di pannelli fotovoltaici, e dovrebbe comprendere anche dei magazzini ad uso di altri servizi comunali.

Dopo la crescita in giudicato del credito, si legge nel messaggio, il Municipio provvederà a indire una gara per designare uno studio d'architettura a cui affidare la progettazione. 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-19 21:05:08 | 91.208.130.87