EOC - Facebook
+1
CANTONE / CINA
13.02.2020 - 14:430
Aggiornamento : 15:00

Dal Ticino le mascherine per proteggersi dal coronavirus

L'EOC ne ha donate 17'000 a Wuhan. Arriveranno con un aereo dell'OMS

BELLINZONA - Attualmente sono praticamente introvabili ovunque. Ma in Cina rappresentano una vera e propria manna. Manna che raggiungerà Wuhan a bordo di un aereo dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS). Stiamo parlando delle mascherine. 

L'Ente ospedaliero cantonale (EOC) ha infatti donato 17'000 mascherine chirurgiche quale sostegno per aiutare a combattere l'epidemia scatenata dal coronavirus Covid-19.

L'iniziativa - definita un «piccolo gesto di solidarietà - è stata condivisa dall'EOC sui social. 

Le mascherine sono già in viaggio sull'aereo dell'OMS munito di un'autorizzazione speciale per raggiungere il territorio cinese.

 

EOC - Facebook
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 18:47:20 | 91.208.130.85