FVR/M1/Tio
+1
CANTONE
07.02.2020 - 14:030
Aggiornamento : 16:42

Il Ticino tra fuoco, incidenti e sostanze pericolose

Bilancio dei pompieri di Lugano: in media 9 interventi al giorno

di Redazione
Robert Krcmar

LUGANO - Più di 11’000 chiamate sulla linea d’urgenza, quasi 4’000 mobilitazioni sul territorio cantonale, 9 interventi al giorno in media, prontezza d’intervento di massimo 2 minuti dall’allarme. 

Sono queste le principali cifre illustrate dal tenente colonnello Federico Sala, nuovo comandante del Corpo civici pompieri di Lugano, che oggi in conferenza stampa ha tirato un bilancio dell’anno appena trascorso.

Ricapitolando le principali attività e gli interventi più importanti svolti nell’arco del 2019, caratterizzati principalmente da incendi, perdita di sostanze pericolose e salvataggi, è stato segnalato un breve calo delle prestazioni complessive rispetto al 2018. Il Comandante ha inoltre evidenziato l’importanza della nuova sezione ABC (Atomico Biologico Chimico), intervenuta in più del 20% delle prestazioni urgenti con un servizio capace, veloce e di qualità.

Il tenente colonnello ha in seguito gettato le basi per l’anno 2020, dando il benvenuto ai nuovi militi, ribadendo il valore fondamentale della formazione, e sottolineando la necessità di essere pronti per l’apertura della tratta ferroviaria del Monte Ceneri, prevista a dicembre.

In seguito ha preso la parola anche il vicesindaco di Lugano Michele Bertini, che ha voluto mettere in evidenza l’impegno, la qualità e il sempre impeccabile servizio messo in atto dai vigili del fuoco locali. Bertini ha concluso il proprio discorso aggiungendo che «essere un pompiere di Lugano è un motivo d’orgoglio, sono certo di poter parlare a nome della popolazione quando vi dico grazie, siamo fieri di voi».

tio.ch/20minuti/Davide Giordano
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
klich69 8 mesi fa su tio
Gli interventi provocati dai tricolori dovrebbero avere un surplus.
centauro 8 mesi fa su tio
@klich69 Ah intendi i tedeschi, francesi, belgi, britannici, norvegesi, russi, irlandesi, olandesi, cechi, islandesi, estoni e lussemburghesi? te la prendi con tutti insomma.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-19 18:31:15 | 91.208.130.85