«Le polemiche? Il Rabadan è secondo solo alla Street Parade»
tio.ch/20minuti - D.Giordano
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
7 ore
A2, lavori fino alle 10 per le prossime due domeniche
Le attività interessano il tratto compreso tra Melide e Gentilino
MAROGGIA
8 ore
I segreti delle impronte digitali
Perché tanta gente comune è attratta da questo tema? Lo spiega Federica Keller, esperta in analisi delle mani.
CANTONE
9 ore
Quei nomi che mettono “a rischio” la reputazione della Supsi
Vanno e vengono tra la Supsi e la tanto discussa Fidinam coinvolta nei Pandora Papers
LUGANO
9 ore
Cambio in vetta alla Funicolare del Brè
Francesco Gilardi cede il testimone di presidente a Giorgio Carlo Bernasconi, ma resta attivo nel CdA come vice.
CANTONE
9 ore
Ennesimo sciopero in Italia, i Tilo si fermano al confine
La limitazione ferroviaria è prevista da domenica 24 e lunedì 25 ottobre.
LUGANO
9 ore
«Lugano è in crisi»
Un gruppo di cittadini si china su cultura, abitabilità, appartenenza e sfide future con una serie di proposte
FOTO
MASSAGNO
10 ore
Svelato il nuovo look del Lux
Da domani il cinema di Massagno sarà nuovamente aperto al pubblico dopo la ristrutturazione.
LUGANO
10 ore
Al Comune di Lugano la parità salariale non c'è
Le donne ricevono uno stipendio dell'1,5% inferiore a quello degli uomini, tenuto conto di posizione e formazione.
CANTONE
12 ore
L'industria metalmeccanica ha premiato i suoi apprendisti
È inoltre stato rinnovato il Consiglio direttivo dell'associazione di categoria
CANTONE
13 ore
Scoprire la ricchezza dei nostri boschi con una "caccia al tesoro"
Sarà possibile grazie a due brevi percorsi che si snodano sul Generoso e ad Arogno.
CANTONE
13 ore
Torna l'appuntamento col gusto del Ticino
La ventesima edizione di “Sapori e Saperi” ha luogo dal 22 al 24 ottobre in Piazza del Sole a Bellinzona
MENDRISIO
13 ore
Sfonda la vetrina con il Suv
Incidente questa mattina davanti alla stazione di Mendrisio. Un brutto spavento, ma nessun ferito
CONFINE
15 ore
Turisti del tampone, oltre frontiera per risparmiare
In Germania costa 14 euro, in Italia 15. Ma c'è chi per i ticinesi rialza il prezzo anche del 60 per cento
LUMINO
15 ore
A Lumino si chiedono notti meno luminose
Presentata una petizione per continuare a spegnere l'illuminazione pubblica dalle 00:15 alle 05:15.
CANTONE
15 ore
Pareggio dei conti: «Uno schiaffo alle giovani generazioni»
I Verdi prendono posizione dopo la decisione dei Gran Consiglio di approvare l'iniziativa sul risanamento delle finanze.
CANTONE
16 ore
Covid, i pazienti in cure intense salgono a due
I ricoverati a causa del virus restano nove.
CANTONE
16 ore
Meno auto, moto, bus e treni (ma più biciclette)
Il Dipartimento del territorio ha pubblicato oggi il rapporto "La mobilità in Ticino nel 2020".
LOCARNO
17 ore
«Volevo aiutare i "piccoli" a sopravvivere»
Economia e Covid: ecco come e perché Katia Roncoroni, 50enne di Losone, si è reinventata influencer marketing.
CANTONE
20 ore
Meno di 30 anni e già con il fegato compromesso
La pandemia ha acutizzato le dipendenze da alcol, che possono sfociare in gravi problemi di salute.
CANTONE
1 gior
Ticinesi pazzi per la sella: «Ne vendiamo tre tonnellate al mese»
La sella di capriolo è uno dei piatti maggiormente in voga in questo periodo dell’anno. E i numeri lo confermano.
BELLINZONA
06.02.2020 - 11:440
Aggiornamento : 07.02.2020 - 06:35

«Le polemiche? Il Rabadan è secondo solo alla Street Parade»

Tutto è pronto per la 157esima edizione del carnevale. Evento storico, come ricorda il sindaco Mario Branda: «Ecco perché quelle discussioni»

BELLINZONA – Conto alla rovescia per la 157esima edizione del Rabadan, in programma dal 20 al 25 febbraio. Il carnevale di Bellinzona è stato presentato nella mattinata di oggi, giovedì, presso il Municipio. Orgoglioso il sindaco Mario Branda. «La prima edizione è stata nel 1863. Se pensiamo alla storia del Rabadan, ci rendiamo conto di come questa manifestazione abbia accompagnato anche la storia della nostra Città».   

Il super paragone – Un impegno corale per garantire una manifestazione di qualità. Ma anche per assicurare il rispetto dell'ambiente. L'edizione del 2020 sarà all'insegna dell'ecologia. Un po' in tutti i sensi. E non solo per la questione del tanto discusso bicchiere in materiale ecosostenibile e dotato di microchip. «Questa polemica – dice Branda – è sintomo anche del grande successo della nostra rassegna. Se non ci fosse interesse attorno al Rabadan, non ci sarebbero le polemiche. Dopo la Street Parade di Zurigo, il Rabadan è probabilmente la più grande manifestazione a cielo aperto della Svizzera». 

RabaGreen – La grande novità è il concetto di RabaGreen. Lo ribadisce il presidente del carnevale, Flavio Petraglio. «Abbiamo deciso di ridurre drasticamente la produzione di rifiuti. Ecco da cosa è nata l'idea di questo bicchiere innovativo. Una soluzione concordata col laboratorio cantonale d'igiene. Anche chi ha sollevato dubbi sull'igiene di una simile novità, può stare tranquillo. Non vogliamo, in ogni caso, imporre nulla. Ci sono anche i bicchieri monouso biodegradabili, disponibili con un piccolo sovrapprezzo». 

Più sicurezza – Giro di vite anche sul tema della sicurezza. «Abbiamo aderito al Gruppo carnevali in sicurezza. Ci sarà la possibilità di scambio dati in merito a diffide e denunce. Vogliamo che la gente venga a Bellinzona per divertirsi. Con grande serenità. Occorre ridurre al minimo il rischio di problemi». 

Per tutti i gusti – Sfogliando il programma, si nota come mercoledì 19 febbraio vada in scena lo spettacolo Gabaré, di Flavio Sala. «Una sorta di aperitivo, presso il Capannone Eventi in Piazza del Sole». Ci saranno inoltre serate dedicate alla gastronomia. «L'intento è quello di attirare anche un pubblico alternativo».

Vantaggi e sconti – Interessanti le convenzioni con vari partner presenti sul territorio. «Chi sarà in possesso di un pass settimanale e del fatidico bicchiere – ribadisce Petraglio – avrà diversi sconti legati al tempo libero. Vantaggi fondamentali anche per chi userà i mezzi pubblici, che saranno potenziati».  

Il programma – Si parte ufficialmente giovedì 20 febbraio, alle 12, con il "pranzo del cuore". Alle 21, l'apertura della Città del carnevale. A seguire, la consegna delle chiavi. «Al venerdì, pranzo con gli anziani. Poi, il corteo dei bambini. Alla sera, l'esibizione delle guggen. Da evidenziare la serata al Capannone degli Eventi dedicata agli anni '90». 

Una serie infinita di appuntamenti – Al sabato la tradizionale visita della Corte al mercato cittadino. E poi via via, un appuntamento dopo l'altro, per poi arrivare al tradizionale corteo della domenica pomeriggio. «Il lunedì sarà di nuovo dedicato ai più piccoli, con la Città dei bambini al pomeriggio. Alla sera, invece, torna il momento ludico del Rabathlon. Si chiude, come di consuetudine, al martedì». 

Lo spirito del carnevale – Mi diverto, ma con testa. È questo uno dei motti del carnevale Rabadan. E Petraglio lo ribadisce. «I giovani al di sotto dei 16 anni, inoltre, dopo le 23 dovrebbero sempre essere accompagnati da un adulto responsabile. Ricordiamo poi che in Piazza Indipendenza vi è un punto vendita di bibite analcoliche. Ringrazio, infine, davvero tutti quelli che collaborano ogni anno alla riuscita di un carnevale di qualità».
 

 

 

tio.ch/20minuti - D.Giordano
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GIGETTO 1 anno fa su tio
Basta polemiche per favore.....Pensiamo tutti quanti sia Sopracenerini che Sottocenerini a un bel carnevale Rabadan privo di incidenti e violenza. Niente polemiche unicamente un bel divertimento per tutti quanti che hanno desiderio di venere a Bellinzona. Allegria gente dai.....
4cerchi 1 anno fa su tio
Moon a d star, festival del film di Locarno.
LAMIA 1 anno fa su tio
Il RABADAN è uno dei carnevali Ticinesi punto e basta. Paragoni non servono. Ci si diverta con sana intelligenza. Soprattutto si lascino fuori i politicanti o quelli che aspirano a diventar menestrelli della politica perché quella può rovinare tutto. Capito onda verde?
Diablo 1 anno fa su tio
c'é chi magari si crede l'ombelico del mondo e chi é prali patentato caro Gus.....frustrazione sempre solo quella traspare
Esliman 1 anno fa su tio
ignoranti che eleggono ignoranti per ignorare i bisogni del popolo top
Orso 1 anno fa su tio
Ma basilea lo hanno mai visto il carnevale? Bancarelle, vita notturna..... ma fatemi Il piacere
Nicklugano 1 anno fa su tio
Al secondo posto dopo la Street Parade ?? Le manie di grandezza mi sa che stanno prendendo il sopravvento !! Ma va bene cosi, tanto è carnevale...
Gus 1 anno fa su tio
@Nicklugano Per quanto concerne le manie di grandezza, hanno imparato da Lugano, che si crede l'ombelico del mondo
Gus 1 anno fa su tio
@Nicklugano Per quanto concerne le manie di grandezz, hanno imparato da Lugano, che si crede l'ombelico del mondo
Mattiatr 1 anno fa su tio
@Nicklugano Con la leggera differenza che il Rabadan dura una settimana giorno e notte, la Street Parade un sol dì. Diciamo che in Ticino ci sono eventi che se durassero così tanto avrebbero un'affluenza molto maggiore.
Diablo 1 anno fa su tio
@Gus c'é chi magari si crede l'ombelico del mondo e chi é prali patentato caro Gus.....frustrazione sempre solo quella traspare dai tuoi commenti di "spessore"
Nmemo 1 anno fa su tio
Il sindaco sostiene che “dopo la Street Parade di Zurigo, il Rabadan è probabilmente la più grande manifestazione a cielo aperto della Svizzera” Che altro dovrebbe sostenere un sindaco di una Città improntata al Rabadan tutto l’anno?
sedelin 1 anno fa su tio
ah ah ah, "secondo dopo la street parade": è proprio carnevale :-))))
LordK 1 anno fa su tio
Aggiungo anche il meeting di atletica leggera Weltklasse Zürich...o forse è a cielo chiuso? ????
SosPettOso 1 anno fa su tio
"...secondo solo alla Street Parade..." Certo, tralasciando OpenAir Frauenfeld, Paleo Nion, Basler Fasnacht,... Quanto ai dubbi sull'igiene, cancellati dal fatto che il bicchiere non è imposto (significa che i dubbi sono giustificati!).
Mattiatr 1 anno fa su tio
@SosPettOso Non è imposto, per soli 50 centesimi in più puoi usare i bicchieri. Il che sommati alla birra venduta a 5 franchi al bicchiere diciamo che mi pare un affare! Poi dai ha solo dimenticato che il Rabadan dura una settimana mentre gli altri eventi nemmeno la metà, però teh con la tristezza perenne che ha Bellinzona (che rappresenta bene il Ticino) una settimana di gloria possiamo lasciariela.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-22 02:06:43 | 91.208.130.87