Keystone (archivio)
CHIASSO
27.01.2020 - 10:460
Aggiornamento : 11:46

Lm Group nel mirino di un fondo scandinavo

Dall'azienda attiva nel settore dei viaggi online non arriva nessuna conferma: «Stiamo conducendo discussioni con diverse parti»

di Redazione
ats

CHIASSO - Lm Group, azienda attiva nel settore dei viaggi online con sede anche a Chiasso, avrebbe attirato l'attenzione del fondo di private equity scandinavo Triton. Nel dossier, riporta il quotidiano italiano "Il Sole 24 Ore" citando indiscrezioni, avrebbero un ruolo le banche d'investimento UBS, Nomura e Intesa Sanpaolo. Il gruppo basato pure ad a Amsterdam ha confermato, senza fare nomi, di avere trattative in corso.

In un comunicato odierno, Lm Group (ex Lastminute.com), che fa capo principalmente all'imprenditore milanese Fabio Cannavale, afferma di «essere in un costante processo di valutazione di una vasta gamma di possibilità strategiche». L'obiettivo è di creare valore a lungo termine nell'interesse degli azionisti.

Lm Group dichiara che attualmente - come già fatto in passato - sta conducendo delle discussioni con diverse parti, tra cui, ma non solamente, delle società di private equity. Se tali negoziati dovessero concretizzarsi in una transazione, l'azienda, quotata in borsa a Zurigo e con un giro d'affari di 286 milioni di euro, informerà tutti gli attori coinvolti.

Triton, precisa il giornale italiano orientato su economia e finanza, ha interessi nei Paesi del Nord Europa, ma anche nella vicina Penisola e in altre aree del Mediterraneo. Possiede già una partecipazione nel settore dei viaggi, più precisamente nell'olandese Sunweb Group, impresa da oltre 600 milioni di fatturato.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-25 01:58:20 | 91.208.130.87