Valbianca Sa
AIROLO
19.01.2020 - 16:580

Gli atleti paralimpici sciano a Pesciüm

È la prima volta che il Ticino ospita i Campionati Svizzeri. Parteciperà anche Murat Pelit

di Redazione

AIROLO - Da venerdì 24 a domenica 26 gennaio il comprensorio di Airolo-Pesciüm ospiterà i Campionati Svizzeri 2020 di sci paralimpico.

Dopo le ottime esperienze maturate grazie agli Schnuppertage, finesettimana di sci per bambini disabili in mono e dual sci, Airolo si è proposto come organizzatore dei Campionati Svizzeri. L’evento, che per la prima volta si terrà in Ticino, oltre a essere valido per i Campionati Svizzeri 2020, avrà grande rilevanza anche a livello internazionale e vedrà la partecipazione di atleti provenienti da altre nazioni.

I Campionati Svizzeri di sci paralimpico vedranno in programma tre discipline: Super G, Slalom gigante e Slalom speciale. Gli atleti saranno suddivisi in tre categorie: amputati, ciechi e paraplegici.

Si prevede la partecipazione di circa 30-40 sciatori, fra cui l’atleta paralimpico ticinese Murat Pelit.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-25 01:38:33 | 91.208.130.87