foto lettore-Tio.ch
La pizza carbonizzata
LUGANO
09.01.2020 - 11:130
Aggiornamento : 14:17

Pizza carbonizzata, evacuato il supermercato

È successo ieri sera alla Migros di via Pretorio

LUGANO - Succede. Qualcuno ha impostato male il timer. Il risultato: una pizza completamente carbonizzata, quasi irriconoscibile. E un palazzo evacuato.

È successo ieri sera a Lugano, al supermercato Migros di via Pretorio. I pompieri sono intervenuti per un allarme anti-incendio scattato verso le 19.20, quando le serrande del negozio erano già abbassate. La causa: una pizza "troppo cotta", per usare un eufemismo. All'origine dell'incidente, spiegano dalla catena, ci sarebbe un errore umano. Un forno impostato male, durante la preparazione dei prodotti nelle cucine dopo la chiusura del negozio. 

«Qualcosa non ha funzionato, ed è scattato il dispositivo di sicurezza da parte delle autorità competenti» conferma il portavoce di Migros Luca Corti. «Il tutto si è risolto molto rapidamente, con pochi disagi di cui siano naturalmente dispiaciuti». Disagi soprattutto per i clienti della palestra Migros, che hanno dovuto abbandonare gli esercizi in fretta e furia.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-19 17:58:06 | 91.208.130.89