Tipress (archivio)
La casa comunale nel nucleo di Astano.
ASTANO
23.12.2019 - 10:140

«Niente aggregazione con un moltiplicatore sopra il 100%»

Una petizione chiede l'annullamento della decisione del Consiglio di Stato, che lo scorso settembre aveva fissato il coefficiente al 130%

ASTANO - Niente aggregazione al nuovo comune di Tresa per Astano fino a quando l’attuale moltiplicatore comunale - fissato dal Consiglio di Stato al 130% lo scorso settembre - non tornerà ad essere pari o inferiore al 100%. A chiederlo è una petizione, lanciata da Andrea Genola (primo firmatario).

«L’opportunità per Astano non solo di ottimizzare i propri costi amministrativi ma anche di contribuire allo sviluppo del nuovo comune Tresa è stata immediatamente individuata dagli abitanti», si legge nella petizione, che individua nel moltiplicatore il «solo nodo» che resta da sciogliere. Un fattore «che rischia di impoverire maggiormente il Comune, non solo con le probabili partenze dei pochi buoni contribuenti, ma impedendone l’arrivo di nuovi».

Le richieste formulate all’attenzione del Parlamento cantonale e del Governo sono tre. In primis, i firmatari chiedono di adoperarsi affinché «il moltiplicatore del Comune di Tresa con l’aggregazione di Astano, non subisca nessun aumento». Per quanto concerne invece il coefficiente d’imposta del piccolo comune malcantonese, viene chiesto di annullare la decisione del Consiglio di Stato e di utilizzare «tutti gli strumenti possibili» per far si che anche Astano - come Miglieglia - possa beneficiare di un moltiplicatore «non superiore al 100% fino ad aggregazione avvenuta».

 

Allegati
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 18:04:51 | 91.208.130.89