Rescue Media
+1
CANTONE
16.12.2019 - 08:570

Il numero del soccorso è il 144, anche per Babbo Natale

La Federazione ticinese servizi ambulanza propone un video per augurare buone feste e sensibilizzare l'utenza

LUGANO - «144, dove mando l'ambulanza?» Stavolta i soccorritori ticinesi sono dovuti intervenire per aiutare Babbo Natale, che a pochi minuti dallo scoccare della mezzanotte si è infortunato. È quanto racconta il video della Federazione cantonale ticinese servizi ambulanza (FCTSA) e prodotto da Rescue Media, voluto per augurare a tutti un buon Natale ma anche e soprattutto per ricordare che in caso d'emergenza il numero da chiamare è il 144.

Dall'inizio di quest'anno, gli operatori di Ticino Soccorso hanno risposto a oltre 41'000 chiamate. Ma c'è una parte dell'utenza che non è ancora a conoscenza del numero da comporre.

E l'infortunato Babbo Natale ce la farà a consegnare per tempo i regali? Sì, stavolta con l'aiuto dei soccorritori.

La FCTSA, lo ricordiamo, raggruppa tutti gli enti di pronto intervento sanitario della Svizzera italiana (Ticino e Mesolcina), la Fondazione Ticino Cuore e l'Accademia di medicina d'urgenza ticinese.

Rescue Media
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-25 01:15:07 | 91.208.130.85