Ti Press
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
2 ore
«Parrucchieri, basta scuse: mettete la mascherina»
La mancata obbligatorietà creerebbe confusione. Davide Bianco, presidente di categoria: «Questa è resistenza».
LOCARNO
3 ore
La rivoluzione di Radio Ticino: news 7 giorni su 7
Rafforzata la presenza sul territorio per raccontare la realtà della Svizzera italiana
CANTONE
12 ore
Quadri: «Tutti ci hanno remato contro»
Per il consigliere nazionale leghista l'esito della votazione sull'iniziativa UDC era scontata.
CANTONE
16 ore
Chi piange 🙁 e chi ride 😊 per l’iniziativa per la limitazione
Perdenti e vincitori a confronto sull’immigrazione moderata
MENDRISIO
17 ore
Incidente allo svincolo di Mendrisio
I protagonisti dell'episodio sono un camper e un'auto
ROVEREDO (GR)
19 ore
Approvato il credito milionario per la strada forestale tra Roveredo e i Monti di Laura
Si tratta di uno dei due oggetti comunali votati oggi nella località mesolcinese. Anche l'altro è stato accettato
CANTONE
19 ore
Scrutinati tutti e 115 i comuni. Ecco i risultati
Solo Ticino, Glarona, Svitto e Appenzello Interno dicono Sì all'immigrazione moderata.
CANTONE
20 ore
«Un nuovo grave abuso dello stato di diritto»
È la denuncia dell'MPS nei confronti del Servizio armi, esplosivi e sicurezza privata
CANTONE
21 ore
Anche le donne PPD chiedono un intervento
«L’individuazione di problemi nelle istituzioni nella gestione delle molestie sessuali resta senza soluzione»
CONFINE
1 gior
Inseguimento da film: a bordo quattro minorenni svizzeri
È accaduto nella notte tra venerdì e sabato. Al volante c’era un 17enne
FOTO E VIDEO
LUGANO
1 gior
Scontro tra un'auto e una bici: ciclista in pericolo di vita
L'uomo è un 63enne della regione. Alla guida della vettura una 86enne domiciliata nel Luganese.
LUGANO
04.12.2019 - 10:510

Per sostenere i commercianti ecco i mezzi pubblici gratis

Non solo, per le prossime tre domeniche il Municipio di Lugano ha deciso di agevolare anche chi si reca in centro con i veicoli privati

LUGANO - Con l'obiettivo di sostenere i commerci cittadini, il Municipio di Lugano ha deciso introdurre tre giornate di trasporto pubblico gratuito e di agevolare le tariffe dei posteggi di primo livello nelle domeniche 8, 15 e 22 dicembre.

Mezzi gratis - Il viaggio con i mezzi pubblici (bus e funicolare Lugano Centro – Stazione FFS) sarà offerto nelle zone Arcobaleno 100, 110, 112, 113 e 121 durante le tre domeniche che precedono la vigilia di Natale, in cui si prevede una grande affluenza di persone in città. Commerci ed esercizi saranno infatti aperti e le offerte di animazione numerose e diversificate.

Parcheggi gratis due ore - Negli stessi giorni sarà introdotta anche l’agevolazione delle tariffe dei posteggi di primo livello. Il parcheggio sarà gratuito per le prime due ore negli autosili Motta, Balestra, Piazza Castello, LAC e nei posteggi Ex Pestalozzi e Conza. Come per le passate edizioni, se tale limite dovesse essere superato sarà fatturato l’intero tempo di sosta: questo al fine di favorire il ricambio dei veicoli posteggiati in un periodo di grande affluenza.

Buoni parcheggio - Un’ulteriore misura del Municipio riguarda la messa a disposizione degli esercizi pubblici (bar, ristoranti, negozi e alberghi) per la propria clientela e a loro discrezione – di buoni parcheggio del valore di 2 o 5 franchi. Per usufruire del buono, l’utente dovrà utilizzare l’applicazione Parkingpay, che consente il pagamento del tempo di sosta nei parcheggi di 1. e 2. livello. La Città contribuirà alla spesa in modo scalare: fino a 500 franchi di buoni la Città si assumerà il 50% del costo e fino a 1'000.- franchi il 30%. Oltre a questa cifra, il costo dei biglietti sarà interamente a carico degli esercizi pubblici.

La Città prevede un minor introito di circa 43'200.- franchi per quanto riguarda i parcheggi e un costo di 85'000.- franchi a copertura dell’onere relativo all’offerta della gratuità del trasporto pubblico.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Val Caste 9 mesi fa su fb
Il solito zuccherino all’asino pasato il Natale 🎄 il problema rimane soluzion col boff diseva una volta
anndo76 9 mesi fa su tio
per sostenerli bisognerebbe che gli stessi adeguassero i prezzi !!! non puoi pagare il TRIPLO un figor ( porto un esempio mio e attuale ) fatto in GERMANIA ( non in svizzera ) che trovo in rete a meno di un terzo !!! e poi si lamentano ? ma pensano che la gente li regala i soldi ? svegliaaaa abbiamo iva al 7,7% e costa 3 volte di piu' ?? ma voi siete malati
Giulio Clementi 9 mesi fa su fb
Per aiutate i commercianti i palazzinari dovrebbero abbassare gli affitti e la massa di pecore acquistare meno su internet. Altrimenti il privilegio di poter entrare in negozio a farsi consigliare e provare i prodotti sarà un lontano ricordo. Sigh e probabilmente solo riservato all'élite.
Maury Bernasconi 9 mesi fa su fb
Per quale motivo dovrei smettere di acquistare online se posso risparmiare il 20-30% (se non di più) ?
Cristina Botta 9 mesi fa su fb
Maury Bernasconi e risparmiare tempo e costi di posteggi e nervi per il traffico e mezzi pubblici in ritardo? Giusto 👍
Federica Spanu 9 mesi fa su fb
Sono d'accordo per il risparmio ma tutti i commercianti sono in serie difficoltà... e continuando ad acquistare su internet o in Italia sicuramente non aiutiamo queste persone! Tra un pò tutti chiuderanno, moltissime persone vengono già licenziate... questa è la dura realtà che aspetta a chi lavora in un negozio...
Giulio Clementi 9 mesi fa su fb
Maury Bernasconi per quello che ho scritto che é ovviamente un mio pensiero ma già in concretizzazione in diverse realtà economiche.
Mirella Calanchini 9 mesi fa su fb
Per sostenere i commercianti bisognerebbe togliere i grandi centri commerciali dai centri abitati .. tutto il resto è come cercare di spegnere un incendio con uno sputo .
Wilkins Cordero 9 mesi fa su fb
Mirella Calanchini
Os Brae 9 mesi fa su fb
E a Locarno?
Valentina Massaro 9 mesi fa su fb
E per il trenino ponte lugano non è gratis?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 09:03:08 | 91.208.130.89