Foto D. Giordano/Tio.ch
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
9 min
Covid-19: il Ticino vola sul Cervino
L'iniziativa fa parte del progetto "Hope". E stavolta omaggia la regione elvetica più colpita dalla pandemia
CANTONE
3 ore
Laboratori anche in prima e seconda media
La novità sarà introdotta a partire da settembre. Manuele Bertoli: «La scuola che verrà non c'entra nulla»
CANTONE
3 ore
«La tassa di collegamento non sarà retroattiva»
L’annuncio del Governo che attende comunque di conoscere le motivazioni della sentenza
LOCARNO
4 ore
È morto Gianfranco Cotti
L'ex consigliere nazionale del PPD si è spento a Locarno all'età di 90 anni
FOTO
CANTONE
4 ore
Facciamo le scarpe al coronavirus
All'asta un modello unico di Adidas Stan Smith “Angels”. L'intero ricavato andrà alla Catena della Solidarietà
CANTONE / SVIZZERA
4 ore
«Divieto di fare la spesa per gli over 65? Manca la base giuridica»
La misura messa in campo in Ticino sarebbe fuorilegge.
CANTONE
4 ore
«La responsabilità salva vite umane, non molliamo»
Dei 132 decessi nel cantone, 43 sono morti in casa anziani.
CANTONE
5 ore
Se #stareacasa è un pericolo, cerca aiuto
Il 117 resta il numero principale per un intervento immediato. Non abbiate paura a telefonare
CANTONE
5 ore
Il virus bloccherà la tassa?
Stangata sui posteggi. Il PPD chiede al governo di "congelarla" con una mozione.
CANTONE
5 ore
Sospesi i lavori alla Galleria del Ceneri
Dopo la foto dell'MpS, la decisione di Alptransit vista la situazione "straordinaria"
CANTONE
5 ore
Tre settimane senza ristoranti: «Siamo stravolti»
Il presidente di GastroTicino Massimo Suter si sfoga, e chiede un nuovo intervento alla politica
MENDRISIO
6 ore
Ladro espulso per vent'anni
La sentenza al termine del dibattimento tenutosi oggi a porte chiuse
CANTONE
6 ore
Il "Ghiro" vuole fare la spesa
L'over 65 Giorgio Ghiringhelli minaccia ricorso al Tram, contro il divieto agli anziani di entrare nei supermercati
CANTONE / BERNA
7 ore
L'amministrazione delle dogane può chiudere altri valichi
Le nuove disposizioni entreranno in vigore domani. Chi infrange le restrizioni rischia una multa
CANTONE
7 ore
Coronavirus: come prendersi cura di sé e degli altri durante la pandemia
Da oggi attive una Hotline e una mail specificamente dedicate al sostegno della popolazione
CANTONE / GERMANIA
7 ore
CD neonazisti, assistenza giudiziaria alla Germania
Il materiale era stato inviato da un uomo nel canton Zurigo. Le tracce contenevano incitamento all'odio razziale
CANTONE
8 ore
Sull'aeroporto non si vota, tutto rimandato
«La decisione del Governo è dettata dallo stato di emergenza legato alla diffusione del coronavirus nel nostro cantone»
CANTONE
8 ore
«Annullate questa tragica tassa»
Per i democentristi «non è concepibile che i cittadini debbano sobbarcarsi ora questa nuova tassa»
CANTONE
9 ore
Sei morti e 25 pirati della strada nel 2019 ticinese
I radar mobili hanno controllato 290’449 veicoli. Il 4,1% era in infrazione.
LUGANO
9 ore
L'attacco a Lugano Airport: «Gli sciacalli planano sull’aeroporto»
Il duro attacco del ForumAlternativo: «Il mezzo milione chiesto dall'aeroporto luganese? Serve a chi ne ha bisogno»
MENDRISIO
9 ore
Tarchini: «Siamo tutti basiti»
Il patron del FoxTown commenta la decisione del Tribunale federale: «Una sentenza che lascia basiti»
CANTONE
10 ore
I casi aumentano ancora, ma un po' meno
Nelle ultime ventiquattro ore i malati sono arrivati a quota 2'195. I morti complessivi legati al coronavirus sono 132
ROVEREDO (GR)
10 ore
Nei Grigioni i cantieri rigano dritto
In Mesolcina ed Engadina controllati 113 cantieri. Solo in due casi riscontrate irregolarità
CAMORINO
11 ore
In troppi sul cantiere? «Ritirate il permesso»
Galleria di base del Ceneri, l'MPS condanna la decisione del governo di autorizzare il lavori
CANTONE
11 ore
Il Tribunale federale approva la tassa di collegamento
Il Tf dà avviso ad alcuni avvocati che le opposizioni contro l'imposta per i generatori di traffico sono state respinte
GINEVRA
12 ore
Ticino, è ancora lunga: «Picco tra tre settimane? Plausibile»
«C'era la macchina del tempo...», ha ammonito il direttore vicario dell'Organizzazione Mondiale della Sanità.
BALERNA / NOVAZZANO
14 ore
Asilanti ammassati: «Era un momento informativo»
Distanza sociale e divieto di assembramento non rispettati al centro asilanti in zona Pasture.
CANTONE
14 ore
«Col Covid-19 siamo tutti più fragili»
A tu per tu con Lorenza Bernasconi, membro del Consiglio di Amministrazione di Gruppo Sicurezza.
VIDEO
BELLINZONA
23 ore
Guerra al Covid-19: lacrime per l'Hallelujah
L'iniziativa è stata voluta da Eva Colella e Rosa Rigitano, due residenti: «Qui da settimane c'è un vuoto surreale»
NOVAZZANO
1 gior
Un carnevale benefico di nome e di fatto
"Ul Zanzara" ha donato 15'000 franchi all'EOC, impegnato nella lotta contro il coronavirus
LUGANO
1 gior
«Così sono guarito dal virus»
L'ex consigliere di Stato racconta la malattia, il ricovero a La Carità, e il ritorno - difficile - alla normalità
CANTONE
1 gior
Cattaneo: «I prestiti sono l'aspirina, ora il ricostituente»
Il consigliere nazionale: «La liquidità erogata dalle banche rinvia solo il problema»
CANTONE
1 gior
«L'economia la priorità? Non era la salute?»
L'MPS punta il dito contro Marco Chiesa e Piero Marchesi
LUGANO
1 gior
Ecopunti zeppi. «Colpa del coronavirus»
La chiusura degli ecocentri sarebbe la causa. E c'è chi si lamenta
LUGANO
26.11.2019 - 14:110
Aggiornamento : 17:02

Oggi sembra un mezzo cimitero: ma l'aeroporto è ancora vivo

Il Comune ha deciso di seguire il Cantone. Pioggia di milioni per risanare la struttura. Come l'ha presa chi lavora al fronte? Il nostro video tra dipendenti e commercianti

SONDAGGIO

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

LUGANO – Non solo il Cantone. Ora c'è anche il Comune di Lugano a volere salvare l'aeroporto di Agno. La notizia è della serata di lunedì: luce verde a un credito di 5,76 milioni di franchi per risanare, e rivalorizzare, Lugano Airport SA. Sperando che poi, nel giro di un anno, sul "treno" salga qualche facoltoso privato. Come l'avranno presa i collaboratori della struttura, confrontati per mesi con lo spettro del fallimento? Tio/ 20Minuti si è recato con la telecamera tra i collaboratori dell'aeroporto. 

La paura del referendum – Una cosa emerge subito. C'è la paura di un referendum. Perché nonostante la buona notizia scaturita dal Consiglio comunale, c'è chi non è sereno. I Verdi vogliono che si faccia dietrofront. Forse anche il PS. E poco importa se la Conferenza dei sindaci del Malcantone ha palesemente manifestato l'idea di contrastare il possibile referendum. «E`chiaro che ci pensiamo – racconta Melanie Tisat-Rihs, collaboratrice di Lugano Airport  –. Perché temiamo che qualcuno non abbia compreso bene cosa rappresenti l'aeroporto di Agno per il Ticino. L'aeroporto è fondamentale per i congressi, per il turismo e anche per la comodità dei ticinesi». 

Commercianti che gettano la spugna – Ma poi c'è anche un altro problema. Diversi commercianti, anche se si rifiutano di parlare davanti alla telecamera, non stanno credendo nel possibile rilancio di Lugano Airport. L'edicola probabilmente chiuderà. Stessa cosa per una ditta di trasporto merci. Idem per uno snack bar e per un altro importante spazio. «E che teniamo aperto a fare – ci dice un negoziante a microfoni spenti – se tanto qui non passa nessuno? Va bene il rilancio. Ma intanto bisogna arrivare a fine mese. E a noi i soldi non li regala nessuno».  

Speranze e sospiri di sollievo – Allegria da parte di Michela Kessel, ricezionista della JetCar Rent (noleggio auto). «Fantastico, si va avanti – ammette sorridendo –. Questi mesi sono stati tristi, tetri, sempre sul chi vive». Passa di lì un cittadino col cane. Vive ad Agno da tanti anni. «Per fortuna il Comune ha appoggiato l'aeroporto. Agno senza l'aeroporto sarebbe triste».

La popolazione potrebbe dare una mano – «Tiriamo un po' il fiato – sostiene Moreno Valli, un altro dipendente di Lugano Airport –. Adesso però anche la popolazione dovrebbe crederci. Qui ci sono dei bar, dei ristoranti. I ticinesi potrebbero venire qui a fare l'aperitivo, a mangiare, si potrebbero organizzare eventi». 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Michele Blum 4 mesi fa su fb
Forte l'entusiasmo della ragazza alla ricezione :D Alla fine è l'approccio giusto. Qualsiasi cosa succeda, non muore nessuno. L'importante è che comune e cantone, tanto pronti a disporre milioni per l'aeroporto, facciano lo stesso con i suoi eventuali cittadini qualora le cose dovessero andare male.
giampa 4 mesi fa su tio
Mi chiedo quanti dei contrari all'aereoporto siano andati alla giornata delle porte aperte per farsi un'idea di cosa vuol dire questa importante infrastruttura per molti ticinesi. La risposta e' una sola: criticare comodi comodi dietro ad uno schermo e' piu' facile!
ilarios 4 mesi fa su tio
@giampa Nessuno critica l'importanza dell'infrastruttura ma credo che molti criticano come sia gestita. Questa manovra non fa altro che dare un'illusione a chi sa già che andrà a casa. L'aviazione ha un grosso competitor nei treni e questo non lo dice nessuno. Lo studio, tanto amato dal Borradori, dice che l'aeroporto deve fare 600'000 passeggeri all'anno per uscire dal tunnel, ma non dice che non li farà mai perché il treno è più conveniente. Illude e basta. Sarebbe corretto che il Borradori dica quando e in che condizioni l'aeroporto ha mai fatto 600.000 passeggeri all'anno.
anndo76 4 mesi fa su tio
@giampa spiegaci tu come mai 100 milioni di soldi pubblici investiti ( e ne chiedono ancora ) debbano avere un senso Per servire per 4/5 voli che fanno i soliti noti ( aerei privati ) quando anche swiss ha abbandonato lo "scalo" ?? per "salvaguardare" un centinaio di persone ?? magari ci delucidi meglio...
giampa 4 mesi fa su tio
@anndo76 Va bene allora licenziano pure, poi pero' le mantieni tu queste 100 persone con le loro famiglie, facciamo cosi'? Ma pf!! AlpTransit e' costata 1 miliardo, ora tutti sono felici, peccato che 10 anni fa voi eravate li stessi a muovere le stesse critiche di oggi! Ps: preparatevi, 100 milioni costera' anche lo stadio nuovo di calcio, contrari anche per quello? Ma pf!!
Diana Ferrari 4 mesi fa su fb
Che i membri del cda rinuncino allo stipendio, indennità e rimborso spese. Mi sembra il minimo a questo punto. BOARD OF DIRECTORS OF LUGANO AIRPORT SA Chairman of the Board: Adv. Marco Borradori, Major of the City of Lugano Vice-president: Hon. Filippo Lombardi, Council of States Members: Hon. Claudio Zali, State Councillor, Director of the Territorial Department Dr. Tobiolo Gianella Mr Robert Deillon Mr Raoul Paglia Mr Marco Bortolin
Roberto Barboni 4 mesi fa su fb
Diana Ferrari lacrime e sangue.... dicevano qualche anno fa! 🤣🤣🤣
Diana Ferrari 4 mesi fa su fb
Almeno finchè dimostrano di aver rimesso in funzione le attività.
Roberto Barboni 4 mesi fa su fb
É ancora vivo, certo: con tornei di briscola, tombole popolari e partite a bocce (curling quando gela)! 🤣😖🤣😖
Alessandro Ale Marra 4 mesi fa su fb
Basta pioggia, di milioni poi..io vedo acqua da tutte le parti🤫
Wunder-Baum 4 mesi fa su tio
In effetti, ci passo ogni giorno e’ non e’ più l’aeroporto dei tempi di Crossair !
Dioneus 4 mesi fa su tio
Sì al referendum
Arminda Armi 4 mesi fa su fb
C è uno scopo mantenere l aeroporto ,se ci sono voli di linea. I voli di linea non ci sono, perchè non c è nessuna compania interessata, Quindi serve solo ai privati, e se serve solo ai privati che siano loro a mantenerlo. Nell servizio viene menzionato che a Lugano porterebbe molti turisti, e congressisti , peccato che,: se non ci sono aerei che volano, portano solo deficit,nessun contributo all economia e soldi dei contribuenti che potrebbero essere spesi in altri ambiti. Si evince che dopo investimenti milionari, ricapitalizazioni e gestione deficitaria ,questa struttura non puo camminare con gambe proprie, e Lugano non è in grado di pagare da sola tutti gli oneri, Allora che interesse ha il contribuente Ticinese a pagare per una struttura che serve solo ad una elite, di facoltosi e a pochi amministratori ? Una domanda : A quanto ammontano i soli costi amministrativi ,comprensivi delle spese e stipendi del C:D:A.? Non sono contro l aeroporto a condizione che funzioni e che porti benefici a tutti, ma è troppo tempo che porta solo illusioni, e promesse non mantenute , una rara mosca bianca ,capace di portare solo i conti in rosso.
Chris Dk 4 mesi fa su fb
L’aeroporto è più che importante per Lugano. L’abbiamo già visto dal gesto che ha fatto Owen Jones. Continuate pure a fare gli ignoranti e gli invidiosi, ma la gente col grano ha bisogno del aeroporto di Agno... e non solo!!!
ilarios 4 mesi fa su tio
Prendono in giro. Il direttore attuale non è adeguato. In tanti anni solo occasioni perse come per la Darwin. Il destino sarà lo stesso.
anndo76 4 mesi fa su tio
@ilarios sicuramente costa meno e gia' le aziende ticinesi lo usano. Quando cera il Londra da Lugano e i voli erano pieni, pur se costava il doppio di Malpensa lo prendevo. ma ora che ha 0 voli e gli ultimi stracari ,non credo che abbia piu' senso. costi e ricavi sono un disastro per la piccola economia del ticino, con vicino aereoporti internazionali. personalmente non ne vedo l'utilita', e anche le compagnie aeree ( swiss per prima ) ha mollato perche' non ha passeggeri.
ilarios 4 mesi fa su tio
@anndo76 Il Londra-Lugano costava talmente tanto che lo hanno tolto proprio perché le stesse aziende, a cui poteva servive, vivacchiavano sulle tasse dei cittadini e non aprivano il borsello. Sappiamo bene che tutta la crème delle aziende in Ticino vengono in Ticino per risparmiare.
miba 4 mesi fa su tio
Perché non investono in soldi loro? Fatevi questa domanda ed avrete tutte le risposte.... Smantellare e riconvertire! Forza con il referendum! Lo firmo al volo!
anndo76 4 mesi fa su tio
@miba daccordissimo. !!! inoltre si potrebbe riconvertire in zona industriale o altro l'aereoporto, creando molto piu' di 100 posti di lavoro se avessera la testa e intelligenza di farlo !!! fino a che parano il c...o degli amici snob ( 4 gatti luganesi ) noi paghiamo e loro godono. assurdo !!
giampa 4 mesi fa su tio
@anndo76 Tutti bravi a parlare dietro ad uno schermo....
anndo76 4 mesi fa su tio
@giampa qui puoi solo parlare dietro uno schermo. ma se hai altre info che possono illuminarci del perche' dovremmo pagare noi per tutto esponi pure.
Beautifulplace 4 mesi fa su fb
Continuiamo a mantenere 75 persone così.. Per 4 voli privati al giorno. E poi diciamolo, che gli stipendi che girano in aeroporto sono tutti attorno ai 5000 CHF e molti arrivano anche a 6000 CHF. Con qurlla direzione l'aeroporto non andrà da nessuna parte, sono dei totali incompetenti. Poi di 10 persone che lavorano negli uffici, a far cosa non si sa.. Ma è giusto. Continuiamo a pagare. Fatte ridere, l'unico posto dove ci sono quasi più capi che impiegati/operai. Fatte davvero ridere. Firmerò e farò firmare il referendum, perché non voglio vedere i miei soldi spesi in una struttura senza speranze per pagare stipendi da capogiro a persone che sono lì 8 ore a fare assolutamente niente.
Beautifulplace 4 mesi fa su fb
Tra l'altro, dimenticavo... Chiedono sacrifici al personale che lavora sotto ma in tanto tutta l'amministrazione non ha minimamente ridotto le ore di lavoro. Mi chiedo con tutta curiosità cosa facciamo negli uffici per 8 ore. Merlo ha fatto fallire Darwin tagliando al personale, ora sta facendo la stessa identica cosa anche in LASA. Roba da matt
Corri 4 mesi fa su tio
Andate a Losone, sarà tutto perfetto..,
Libero pensatore 4 mesi fa su tio
@Corri Senza aiuti questa struttura non sta in piedi. Non vedo perché lo stato dovrebbe finanziarla, visto che i servizi offerti non sono classificabili come servizi pubblici. Bisogna porre un freno alle spese pubbliche, occorre selezionare con cura i settori ed i sevizi dove investire/intervenire. Il criterio per decidere dovrebbe essere, a mio modo di vedere, la presenza di un sevizio o di un bene pubblico. Quindi ok le scuole, la sanità, il trasporto pubblico, la sicurezza eccetera. Non ok gli impianti sportivi, gli impianti sciistici, l’aeroporto. Non mi pare una cosa così difficile da capire.
Bayron 4 mesi fa su tio
@Libero pensatore Condivido
Corri 4 mesi fa su tio
@Libero pensatore Non dico che il servizio pubblico deve mettere soldi a Losone, anzi sono i poveri Paperoni a mettere i soldi, investire per i loro comodi.
Libero pensatore 4 mesi fa su tio
@Corri Scusa il mio commento non si riferiva in particolare a quello che hai scritto tu. Non dovevo postarlo come risposta
senzapretese53 4 mesi fa su tio
un bel parco a tema attirerebbe più gente e potrebbe impiegare più personale! Meditate gente, meditate.
ziopecora 4 mesi fa su tio
p.f. ci indichi qualche azienda per la quale l'aeroporto di Lugano abbia un minimo di importanza? Grazie.
Fufabi 4 mesi fa su tio
@ziopecora VF Corporation
Andy74 4 mesi fa su tio
@ziopecora Fidinam, Mabetex, IBSA etc etc
Bayron 4 mesi fa su tio
@Andy74 Hahaha! La casta!!!! E io contribuente devo finanziare questi personaggi??? La Mabetex a quanti impiegati svizzeri paga lo stipendio... 0...
ziopecora 4 mesi fa su tio
@Fufabi la VF è a poche centinaia di metri dal confine. Ci mettono meno ad andare alla Malpensa. Affermare che queste aziende si siano insediate in Ticino perché c'è l'aeroporto fa un po' ridere. In ogni caso se vogliono avere il giocattolo per i loro jet privati lo si declassifica da aerporto a aerodromo -dove non vi sono voli di linea-. Dopodiché pagheranno i servizi ad un costo che permetta di coprire tutte le spese. Meglio ancora trasferiscono i loro jet a Locarno, che viene sempre meno usato. Con un solo aerodromo si copre senza problemi la necessità di farvi atterrare 5 jet privati alla settimana.
Mattiatr 4 mesi fa su tio
@ziopecora Hai dimenticato che c'è pure Lodrino, che, se non sbaglio, si progetta una riconversione a civile. Sbaglio o ci sono più piste che aerei?
ziopecora 4 mesi fa su tio
@Mattiatr a Lodrino si parla di farci un centro di competenza per i droni. Il che ha poco senso. Perché per testare e sviluppare droni servono aree estese disabitate.
Mattiatr 4 mesi fa su tio
@ziopecora Già che se si intende usare lo stesso metodo scientifico usato per i razzi V2 forse serve un po' più spazio che Lodrino :-) Faccio solo una nota, a breve verranno applicate in Svizzera le norme UE (ancora in sviluppo ma casualmente in CH si è già deciso che verranno applicate). Queste vietano l'uso di droni non CE (certificazione europea), non essendo ancora applicata sui droni di piccola taglia (esempio DJI Sparks), al di fuori di zone dedite all'aeromodellismo. Immagino che Lodrino potrebbe diventare un parco giochi dovuto alle stringenti e inutili norme europee.
ziopecora 4 mesi fa su tio
@Mattiatr stendiamo un velo pietoso sulla questione droni di piccole dimensioni. Come sempre i politici che hanno zero competenze creano complicazioni e sopratutto spese -arriverà di certo qualche tassa per foraggiare dei fannulloni da parcheggiare in un ufficio statale-. A farne le spese sono quelli che con i droni ci lavorano, mentre a livello sicurezza non cambierà nulla, vista la ovvia impossibilità di controllare quelli che con i droni ci giocano visto che sono troppi.
Nicklugano 4 mesi fa su tio
Certo che chi deve confrontarsi ogni mese con le crude cifre della sua attività ha già dato ampia dimostrazione di quanto si possa credere in un rilancio dell'aeroporto, infatti bar e commerci se ne stanno andando uno dopo l'altro. Se questo è un buon segno...
ugobos 4 mesi fa su tio
Magari va rivista la direzione di quell aeroporto. Da gente incompetente non si puo pretendere chissa cosa. Quando mettete l avvicinamento con il GPS???? In ogni caso i referendisti sono molto peggio della direzione attuale. solo divieti tasse e proposte 0. E vogliono anche un consigliere federale roba da matti!!!
ziopecora 4 mesi fa su tio
@ugobos l'avvicinamento con il GPS non cambia di una virgola il problema. Non ci sono abbastanza passeggeri per rendere sostenibile, lasciamo perdere redditizio, un collegamento di linea da Lugano. La questione non è neppure troppo complicata… O si continua a mantenere l'aeroporto, i voli verso Zurigo e Ginevra e tutti i costi che ne derivano, considerandolo come un ente di assistenza sotto falso nome, o si chiude baracca e burattini.
ugobos 4 mesi fa su tio
@ziopecora Il militare si autofinanzia? Il LAC? quante cose non starebbero in piedi senza aiuti? Un aereo non vola solo perche ha 2 motori grossi ma ci vuole anche il resto. Personalmente ho provato il flugzug e va benissimo ed é piu comodo per me che Lugano. In ogni caso i vostri ragionamenti li dovreste fare per tutto. per esempio quanti impiegati statali sono inutili? via licenziare tutti. Magari siete voi i primi a far lavori Inutili in uffici del cavolo che creano solo problemi
ziopecora 4 mesi fa su tio
@ugobos lavoro per i @zzi miei, non chiedo nulla allo Stato. Stato che deve investire i servizi destinati alla popolazione, usando i soldi delle tasse in modo occulato. Purtroppo ne sperperano molto. Non vedo la necessità di aumentare questo sperpero.
Led Swan 4 mesi fa su fb
La pagina è talmente piena di spam che non si capisce esattamente la differenza tra la notizia e la pubblicità; di conseguenza video che gira a scatti e i mar**ni pure...
Bayron 4 mesi fa su tio
Speriamo di fargli il funerale al più presto. Oggi io e una decina di amici abbiamo già firmato per il referendum Cantonale. Forza ticinesi diciamo la nostra !!
seo56 4 mesi fa su tio
@Bayron Firmato anch’io!!
Tenderloin 4 mesi fa su tio
@Bayron chissà poi che poi indirettamente con la decrescita del TIcino finirete pure voi per pedere il posto di lavoro.
giampa 4 mesi fa su tio
@Bayron E certo....meglio prendere l'aereo a Milano...costa meno e poi farsi vedere far festa ad Ibiza sui social media.....fate ridere!!!!!!
Bayron 4 mesi fa su tio
@Tenderloin Cosa c’entra! Allora ci sono lavoratori di serie A (aeroporto) e di serie B (il 95% dei ticinesi). Basta buttare soldi pubblici in una struttura ormai morta!
Tenderloin 4 mesi fa su tio
@Bayron Di serie A sono semmai i lavoratori delle piste da sci, del monte verità, della rsi, dei battelli, delle officine, del cantone. In ogni caso non è per i dipendenti dell'aeroporto la questione, ma per tutto il suo insieme. Se con la chiusura dell'aeroporto se ne andassero anche 5-6 aziende di quelle grosse voglio vedere poi come staremo messi.
Mattiatr 4 mesi fa su tio
@Bayron Questo discorso come mai non è stato fatto pure per le officine di Bellinzona? Alla fine lì sono stati previsti molti più soldi. In ogni caso oso dire che della faccenda mi interessa ben poco, alla fine anche se in questa occasione si risparmiano soldi, la mia regione non li vedrà in ogni caso.
Bayron 4 mesi fa su tio
@Tenderloin Siamo in democrazia e il ticinese saprà come votare!!
Alessandro Milani 4 mesi fa su fb
Tiriamo avanti l'agonia... ..
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-01 20:50:41 | 91.208.130.85