tipress (archivio)
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
1 ora
Padre despota condannato a 8 anni
Il 48enne siriano è stato ritenuto colpevole di tre tentati omicidi intenzionali
CAPOLAGO
1 ora
I vecchi binari del Generoso hanno riaperto la chiesetta
Il restauro è stato finanziato con la vendita dei vecchi pali disseminati lungo il percorso che conduce in vetta
CANTONE
1 ora
La Galleria di Grancia è rimasta chiusa per «problemi tecnici»
È successo attorno alle 17:30 di questa sera per poi riaprire circa 15 minuti dopo con qualche disagio al traffico
CANTONE
1 ora
Radar sull'attenti in quattro distretti
L'elenco dei rilevamenti della velocità previsti per la prossima settimana
SONDAGGIO
CANTONE
2 ore
«Rilanciamo il turismo con un hovercraft tra Locarno e Bellinzona»
Una mozione UDC invita il Ticino a risollevare il settore con idee innovative
VEZIA
2 ore
Ecco come mantenere in vita i negozi di paese
Sono stati presentati i risultati di uno studio promosso dall'Ente regionale per lo sviluppo del Luganese
LUGANO
3 ore
Un giro di boa per la traversata ai tempi del coronavirus
La nuotata popolare avrà luogo il prossimo 23 agosto e la partecipazione è limitata ai residenti in Svizzera
CANTONE
5 ore
Poliziotti sotto tiro, il sindacato reagisce
Il sindacato Ocst funzionari di polizia segnala l'aumento di attacchi, fisici e verbali, contro le forze dell'ordine
CANTONE
6 ore
«Senza aiuti Covid, noi cliniche private costrette a licenziare»
«Abbiamo garantito il pieno supporto al Cantone nella gestione dell'emergenza Covid»
GORDOLA
6 ore
Chi ha aiutato Aurèle sulla via dei Monti Motti?
La polizia è in cerca dell'uomo che aveva aiutato Aurèle a ritrovare la via. Si è smarrito di nuovo.
CANTONE
7 ore
Furbetti dei crediti Covid: denunciati in 10
In Ticino la Procura indaga su una serie di presunti abusi sui prestiti garantiti dalla Confederazione
LUGANO
7 ore
Spaccio di coca, quattro arresti
In manette anche un 75enne. Sequestrati alcune decine di grammi
CANTONE
9 ore
In Ticino due contagi, e un nuovo ricovero
Sale ancora (ma di poco) il numero dei positivi nel nostro cantone. I decessi stabili a 350
CANTONE
9 ore
"Bolidi" rumorosi, scattano i controlli
La Polizia cantonale annuncia una campagna mirata sulle auto truccate. «Numerose segnalazioni»
CANTONE
9 ore
Oltre 14 milioni per sistemare fiumi e laghi
Obiettivo: rivitalizzare i corsi d'acqua, le rive dei laghi ed evitare le piene
CANTONE
19.11.2019 - 15:150

Ballottaggio per gli Stati: «La RSI non c’era»

La critica del Consiglio del pubblico della CORSI: «C'era voglia di informazione». Quindi le scuse: «Terremo conto delle osservazioni per migliorare»

LUGANO - «C’era voglia di informazione, ma la RSI non c’era». La critica arriva dal Consiglio del pubblico della CORSI ed è rivolta alla Rsi. Il motivo? Domenica 17 novembre, in Ticino e in altri Cantoni, si votava per il secondo turno delle elezioni per il Consiglio degli Stati. «Inspiegabilmente assente» è stata però la copertura televisiva RSI, che - sottolinea il Consiglio del pubblico - «nel corso del pomeriggio si è limitata a poche brevi parentesi, quando invece il pubblico avrebbe avuto diritto a notizie tempestive, approfondimenti, analisi e reazioni».

Secondo la CORSI, data l’importanza dell’appuntamento elettorale e disponendo la RSI di due canali televisivi, si «fatica a comprendere la scelta operata dalla RSI». Da qui la richiesta all’Azienda di spiegarne le ragioni. «Il servizio pubblico - conclude la CORSI - deve saper raccontare in tempo reale e con qualità ciò che di significativo per la vita delle cittadine, dei cittadini e del Paese avviene sul territorio, investendo le necessarie risorse umane, tecniche, organizzative e attuando le debite scelte editoriali e di programmazione».

La RSI si scusa - «Sin da domenica alla RSI sono giunte diverse sollecitazioni critiche – ultima in ordine di tempo quella del Consiglio del pubblico - sulla copertura televisiva in diretta dello spoglio e dei risultati del ballottaggio per il Consiglio degli Stati», replica a breve distanza la Radiotelevisione svizzera.

Da una parte la RSI si difende: «Abbiamo dato in televisione, in diretta e per primi, il risultato definitivo in tempo reale e abbiamo proposto i commenti a caldo dei protagonisti in due speciali alle 13.34 e alle 14.34».

Quindi spiega e si scusa: «Abbiamo scelto di non seguire l’evoluzione dello spoglio tra il Telegiornale delle 12.30 e lo speciale di un’ora dopo: una valutazione errata, che riconosciamo. Ce ne rammarichiamo e terremo conto di tutte le osservazioni ricevute che sono sempre preziose per migliorare la qualità della nostra offerta».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
lo spiaggiato 7 mesi fa su tio
La TSI ha fatto benissimo... non esageriamo con la politica...
shooter01 7 mesi fa su tio
meno male, meglio assenti che i danni che avrebbero fatto. La televisione peggiore con il canone più alto. Io comunque guardo Teleticino
Evry 7 mesi fa su tio
VERGOGNA e via col vento a tutti responsabili in primis Cannnettta !!! Avete dimostrato chiaramente quello che siete, DEI DILLETTANTI STRAPAGATI DAL POPOLO, VERGOGNATEVI
Romy Ribi 7 mesi fa su fb
Ho guardato Teleticino
Tanja Müller 7 mesi fa su fb
Infatti assenti. Grazie Teleticino 😍😍😍
SSG 7 mesi fa su tio
Probabilmente erano concentrati a preparare le valigie al duo delle meraviglie da mandare a Gibilterra, anzi trio! Perché non bastano più i due cabarettisti, hanno aggiunto anche la Serenona per fare 3 domande 3 dallo spogliatoio...
Sandrini Sirio 7 mesi fa su fb
Per riscuotere il canone e dedicare interviste di ore a falliti o caduti da anni nel dimenticatoio a personaggi che provengono dall'italia di sicuro non mancano mai. Poi dedicano 15 secondi agli eventi sportivi che si svolgono in Ticino
Frankeat 7 mesi fa su tio
Vista la partecipazione al voto, direi che interessava a pochi. La RSI ha fatto bene.
MIM 7 mesi fa su tio
@Frankeat Se fosse stato fatto fuori Chiesa, stai tranquillo che le dirette e i festeggiamenti sarebbero durate ore e ore con collegamenti speciali!
moma 7 mesi fa su tio
@MIM Concordo pienamente. Disse qualcuno, a pensar male non è bello ma sovente ci si azzecca. Rido.
Bayron 7 mesi fa su tio
Non c’era perché sapevano della vittoria dell’UDC e mai immaginavano che la socialista sarebbe stata eletta. Se solo immaginavano l’elezione della socialista avrebbero iniziato la diretta la sera prima! Per l’ennesima volta la RSI ha toppato....
marco17 7 mesi fa su tio
@Bayron Farneticazioni. Hanno dato il risultato in diretta. Secondo me hanno fatto bene a non proporre ore e ore di dibattiti politici e interviste con candidati, mogli, figli, amanti, nonne e presidenti di partiti. Avessero passato il pomeriggio a parlare di elezioni, gli stessi che ora si lamentano avrebbero recriminato chiedendo quanto è costato e se era veramente indispensabile. E la RSI non è solo ticinese e men che meno luganese.
Bayron 7 mesi fa su tio
@marco17 No comment!
jena 7 mesi fa su tio
...l'unica volta che vince un rosso...
Webster 7 mesi fa su tio
Volevo dire CESCHI
sedelin 7 mesi fa su tio
Per me andava bene così, mi basta il risultato e non commenti valutazioni discussioni confronti e inutili blabla di opinionisti.
Webster 7 mesi fa su tio
Servizio pubblico? Canetta e Censi A CASA
Bruno Del Fante 7 mesi fa su fb
👏 Complimenti. No Comment!!!!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 19:18:25 | 91.208.130.86