Immobili
Veicoli

LUGANOIl concorso per via Lambertenghi parte in dicembre

07.11.19 - 12:46
Finalizzato alla realizzazione di uno stabile destinato ad alloggi primari a pigione moderata e ad attività commerciali e artigianali, darà un diritto di superficie di 53 anni
TiPress - foto d'archivio
Il concorso per via Lambertenghi parte in dicembre
Finalizzato alla realizzazione di uno stabile destinato ad alloggi primari a pigione moderata e ad attività commerciali e artigianali, darà un diritto di superficie di 53 anni

LUGANO - Il Municipio comunica che il concorso per la concessione di un diritto di superficie per sé stante e permanente a enti di utilità pubblica sul sedime di via Lambertenghi sarà aperto a partire da lunedì 2 dicembre 2019. L’avviso di apertura del concorso sarà pubblicato sul Foglio Ufficiale, sui quotidiani e sul sito internet della Città. Il capitolato potrà essere scaricato all’indirizzo www.lugano.ch/concorsi.

Il concorso è finalizzato alla realizzazione di uno stabile destinato ad alloggi primari a pigione moderata (ai piani superiori) e ad attività commerciali e artigianali (al piano terra).

La misura promossa dall’Esecutivo concretizza uno degli obiettivi definiti dalle Linee di sviluppo 2018-2028: promuovere l’accesso all’alloggio in ottica di sostenibilità economica, sociale e ambientale.

Il diritto di superficie, la cui costituzione, dopo la decisione di assegnazione da parte del Municipio, dovrà essere approvata dal Consiglio comunale, avrà una durata di 53 anni. Una volta attribuito il diritto di superficie il beneficiario sarà tenuto a indire un concorso di architettura e a realizzare un edificio con un’elevata qualità architettonica e soluzioni energetiche innovative. L’assegnazione degli appartamenti dovrà avvenire in analogia ai criteri fissati dal Regolamento comunale sull’assegnazione degli alloggi di proprietà comunale.

Per consentire l’allestimento delle candidature anche a enti di pubblica utilità neocostituiti, il periodo di pubblicazione del concorso sarà di 10 mesi: da dicembre 2019 a settembre 2020. Le candidature dovranno essere presentate entro il 28 settembre 2020.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO