Foto di Patrick Scimè
CANTONE
13.10.2019 - 16:210

Gipeti e aquile reali: «Un censimento da record»

La giornata internazionale di osservazione ha visto la presenza di oltre 60 persone che hanno scrutato i cieli sopracenerini: «Sono stati avvistati otto gipeti e ben 40 aquile reali»

BELLINZONA - Si è svolta ieri la giornata internazionale di osservazione nella quale si è pure censito i Gipeti e le Aquile reali presenti nei cieli lungo l'arco alpino. Per il terzo anno consecutivo, in Ticino il monitoraggio è stato organizzato da Ficedula, l'Associazione per lo studio e la conservazione degli uccelli della Svizzera italiana.

«Quella di ieri - precisa Ficedula in una nota - è stata una vera e proprio giornata da record. Grazie agli oltre 60 partecipanti dislocati in tutto il Sopraceneri, si sono infatti registrati almeno otto avvistamenti di Gipeto e oltre 40 di Aquila reale».

Non un evento scontato visto che - dopo una lunga persecuzione - il Gipeto era sparito dalle Alpi. «Grazie a un importante progetto di reintroduzione questo splendido avvoltoio ha ricominciato a nidificare una ventina di anni fa e recentemente è tornato anche in Ticino».

Le quattordicesime giornate internazionali dedicate al Gipeto proseguono infatti fino al prossimo 20 ottobre. 

Commenti
 
fakocer 1 mese fa su tio
Censimento degli avvoltoi? Che ridere! Spulciare i volantini pre-elettorali attuali....
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-13 04:33:06 | 91.208.130.85