ULTIME NOTIZIE Ticino
PONTE TRESA
6 ore
Scontro al passaggio a livello: traffico in tilt
Un tamponamento è avvenuto questa sera sulla cantonale verso Ponte Tresa, presso i binari dell'FLP
CANTONE
7 ore
Cambio al vertice dopo 34 anni
Astrid Marazzi lascia la presidenza dei Sindacati indipendenti. Un passo storico per il Sit. Le succede Mario Milojevic
ISONE
10 ore
«Tutto liscio» al carnevale, per ora
Dal "Carnevaa di Locc" un bilancio positivo. «Le regole di sicurezza hanno funzionato»
CASTEL SAN PIETRO
11 ore
“Per Castello” cala il suo sestetto
La lista civica autonoma ha presentato i nomi dei candidati per le elezioni di aprile. Eccoli
CANTONE
12 ore
Doppie dimissioni tra le fila dell'Associazione Donne del PPD
Lasciano la co-presidente Cinzia Marini e l'esponente dell'Ufficio presidenziale Sara Beretta Piccoli
FOTO
BELLINZONA
13 ore
La Città dei mestieri è infine realtà
La struttura di Viale Stazione è stata inaugurata oggi. L'apertura ufficiale è attesa per lunedì
CANTONE
15 ore
Prestigioso incarico per Michela Pfyffer
La vicepresidente delle DLRT è stata nominata membro della Commissione cantonale per le pari opportunità. Il Movimento: «Fiere di te»
FOTO E VIDEO
CUGNASCO-GERRA
18 ore
Le fiamme distruggono il tetto di una casa a Cugnasco
L'incendio è divampato questa notte in via Vaslina. Nessuno è rimasto ferito
CANTONE
1 gior
Venuti: «A disposizione del partito, ma non per la presidenza»
Per il membro della direzione PS la carica sarebbe incompatibile con quella in seno all'Associazione degli inquilini
CANTONE
11.10.2019 - 13:440

Trent'anni al servizio del territorio tra amicizia e beneficenza

Importante giubileo per la Round Table 36 di Locarno. Il club di servizio ha festeggiato il giubileo dalla fondazione. Il ricavato della serata a T-Rex Sport. Collaborazione pluriennale con il CISA

LOCARNO - L’invito al tavolo, il battesimo del cosiddetto “tabler”, contatti tra professioni diverse che si trasformano in amicizia, ma soprattutto in un’organizzazione di volontari che si mettono al servizio della collettività nelle sue forme più disparate, sempre seguendo il motto “Adopt, Adapt, Improve”. Tutto in un contesto di fratellanza e divertimento. Non stiamo parlando di una favola, ma della Round Table 36 di Locarno, realtà che nel 2019 festeggia i 30 anni di attività.

Al Romantik Seeschloss di Ascona, sede del club di servizio che conta una ventina di membri attivi, oltre alla parte ufficiale – tra ex presidenti e ospiti internazionali – la giornata di festeggiamenti è culminata con la tradizionale festa in spiaggia organizzata a pochi passi dal Lido Patriziale. Il ricavato, nel pieno spirito della Round Table, presente a livello internazionale, è andato interamente in beneficenza e a sotegno di una nuova iniziativa nata di concerto con il CISA, Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive, che ha trovato sede nel Palacinema. Da quest’anno, come per i prossimi, la RT36 ha contribuito con 2'000.- alla produzione di un cortometraggio prodotto dagli studenti come lavoro di diploma, consentendo loro di proseguire nella sperimentazione artistica per trovare spazio ed essere apprezzati anche fuori dai confini cantonali.

L’azione di beneficenza più grande del 2019, però, è stata in favore di T-Rex Sport, associazione nata tra Nante e Airolo un anno fa per stimolare il maggior numero di persone con disabilità motoria alla pratica di sport impensabili. Quanto sta mettendo in campo l’organizzazione, presieduta dall’atleta paralimpico Murat Pelit, è un servizio unico non solo in Ticino, ma anche in Svizzera. In questo senso persone in carrozzella possono cimentarsi, grazie a istruttori formati e al sostegno tecnico e logistico di Ti-Rex, in sport quali sci alpino (mono-sci e dual-sci), mountain bike (handbike), sit-wakewboard e parapendio. Ciò è possibile grazie a mezzi di ultima generazione come Jeetrike e Swaik (www.tirex.ch). Per contribuire all’acquisto dell’attrezzatura necessaria, quindi, la RT36 ha devoluto 10'000.- grazie alla “festa goliardica”, organizzata annualmente e a cui partecipano, come successo a fine agosto scorso ad Ascona, oltre 200 generosi invitati.

La Round Table in breve - È un'associazione aperta a giovani professionisti, dirigenti, uomini d'affari e di cultura, che occupano posizioni di rilievo nel campo delle rispettive attività. Si propone di favorire e promuovere l’amicizia e le intese personali ed iniziative al servizio della collettività. Si differenzia da altre società del genere soprattutto per il fattore dell'età: ogni membro perde infatti il diritto di appartenervi al raggiungimento del suo quarantesimo anno d'età. Lo scopo primo è di selezionare annualmente associazioni, enti e progetti sul territorio, dando sostegno diretto tramite attività di volontariato o eventi per raccogliere fondi.

Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-26 03:13:20 | 91.208.130.85