LUGANOCorteo dei molinari: «Queste zone saranno off-limits»

12.09.19 - 13:41
Il Municipio ha cercato il dialogo con gli autonomi ma non ha ricevuto risposta: «Non tollereremo azioni contrarie alla legge»
Tipress / Municipio Lugano
Corteo dei molinari: «Queste zone saranno off-limits»
Il Municipio ha cercato il dialogo con gli autonomi ma non ha ricevuto risposta: «Non tollereremo azioni contrarie alla legge»

LUGANO -  Nelle scorse settimane, dopo avere appreso da canali non ufficiali dell’organizzazione di una manifestazione che si sarebbe tenuta il 14 settembre, il Municipio di Lugano ha scritto una lettera ai molinari. «Abbiamo chiesto i termini per l'autorizzazione dell'evento. Ma purtroppo non abbiamo ricevuto alcuna risposta».

La Città ha comunque deciso di permettere la manifestazione. Ma alle proprie condizioni. «In base al diritto di proporzionalità abbiamo deciso di delimitare una zona a cui il corteo non potrà accedere. Tale decisione garantisce, da un lato, l'esercizio dei diritti costituzionali ai manifestanti e, dall'altro, il corretto svolgimento delle altre manifestazioni già programmate nella zona centrale della città, tra cui la Corsa della Speranza alla quale parteciperanno diverse migliaia di persone».

Il corteo del CSOA, pertanto, non potrà accedere al perimetro delimitato da: Via Balestra - Viale Cassarate - Viale Cattaneo (compreso il Parco Ciani) – Riva Albertolli – Riva Vela – rotonda LAC - Via Adamini - Via Maraini – Tunnel di Besso - Via S. Gottardo - Via Pelli – Via Balestra.

Il Municipio precisa infine che «non saranno tollerati - prima, durante e dopo la manifestazione - azioni contrarie alla legge ed in particolare atti di vandalismo o danneggiamenti alla proprietà pubblica o privata», invitando gli organizzatori e i partecipanti «a voler lasciare gli spazi pubblici utilizzati puliti e in ordine, nel rispetto delle norme di comune convivenza e ordine pubblico».

ALLEGATI
Documento PDF
COMMENTI
 
sedelin 3 anni fa su tio
e ora l'udc, il partito degli egoisti, del "solo il nostro", "solo i nostri", gli antisociali per antonomasia, bacchettano il municipio che ha deciso nell'unico modo possibile: rispettare il diritto di manifestazione delimitando le zone occupate da eventi precedentemente organizzati. udc, fate pietà :-(((
cle72 3 anni fa su tio
Concordo pienamente! Ridicoli gente dalla mentalità retrograda.
limortaccituoi 3 anni fa su tio
L'esperienza dell'autogestione e del centro sociale è necessaria per una città come Lugano, dove ci sono solo discoteche di dubbia gestione, bar da aperitivi e zero scena alternativa. Tuttavia i cosiddetti molinari sono riusciti ad farsi odiare da tutti, godendo di pessima reputazione pure con coloro che idealmente sarebbero a favore di questo tipo di esperienza.
sedelin 3 anni fa su tio
esattamente, condivido! quando si rifiuta il dialogo si é perdenti.
cle72 3 anni fa su tio
Non condivido da tutti? Come può scrivere una sciocchezza del genere? Trattasi di presa di posizione totalitaria! Chi è lei per prendere la parola di tutti? Il dialogo si interrompe quando da una parte si vuol fare credere che si vuole sedersi per discutere, ma la discussione è unilaterale ovvero la scelta è questa punto! Date retta al vecchio sindaco, state facendo un grosso errore come avevamo fatto in passato e dunque da non ripetere.
limortaccituoi 3 anni fa su tio
Hai ragione, non da tutti. Ma ho frequentato centri sociali e autogestiti in svizzera e in italia, conosco la scena e conosco molte persone che ne fanno parte. Tanti sono delusi e arrabbiati con i molinari per l'atteggiamento di chiusura verso chiunque non sposi le loro idee alle volte estreme e anacronistiche. Hanno allontanato dal molino tante persone che non sono di destra e nemmeno "fasci", ma che richiedevano una gestione davvero "sociale" dell'ex-macello.
vulpus 3 anni fa su tio
Probabilmente le autorità ci vanno con il guanto di velluto, in quanto temono conseguenze politiche. Non è comprensibile che una situazione di irregolarità contrattuale, possa essere tollerata dall'autorità per tanto tempo. Provate a lasciare una vettura in un parcheggio senza pagare. Dopo 15 minuti avete la multa. La credibilità è oramai esaurita verso certe autorità. Ma lasciate che la manifestazione avvenga : in contemporanea, benne e camion e si smonta il macello di tutto quanto non è del proprietario.
malcantone 3 anni fa su tio
VERGOGNOSO! Essere sottomessi da personaggi che non rispettano regole, non si assumono responsabilità e vogliono comandare a casa degli altri. Chi si assume i costi della sicurezza per la manifestazione. NÜM CHE LAVURA! Ci si dovrebbe organizzare e andare a casa loro e fare un bel party! Democrazia morta. ANARCHIA PURA! E nüm cito!
roma 3 anni fa su tio
...l'occasione è ottima per ripulire il sedime.
cle72 3 anni fa su tio
La mia era la risposta a wind24 ma anche a chi fa di un erba un fascio, non sono tutti dei fannulloni e a carico della società. Cmq l autogestione e un diritto basta informarsi, guardate la città di Zurigo quanto investe all'anno per l' autogestione o anche altre città. Piuttosto se volete indignarvi concentrate la vostra ira sui soldi buttati per un piano viario fallimentare ed ora si vogliono spendere quasi mezzo milione per fare una prova per ripristinare qualche strada e se dovesse fallire? altri milioni si spenderanno! Ecco facciamo una manifestazione anche per quello altro che combattere l autogestione. Pufatt!
Jenaplynski 3 anni fa su tio
Ma se si chiama autogestione perché devono investire le città e non sì autofinanziano?
gigipippa 3 anni fa su tio
Ci sono due modi di vedere le cose, a Zh hanno deciso di confinare il problema e dare gratis l'eroina per i più disperati. Hanno scelto di investiere cosi, va bene.
sedelin 3 anni fa su tio
che confusione, che minestrone! per correttezza verso chi legge, zurigo ha investito per togliere gli eroinomani dal Letten. l'autogestione a zurigo non c'entra con il Letten. argomentare seriamente significa non confondere il burro con la ferrovia.
cle72 3 anni fa su tio
L'ignoranza è una brutta bestia! Ignoranza, ignorante e colui che ignora e spara sentenze giusto per farlo. Si documenti e non mischi le cose, da qui nascono le incomprensioni e l'odio. Complimenti sinceramente molto meglio i Molinari e gli autogestiti
cle72 3 anni fa su tio
Sì perché l'abito fa il monaco? Meglio un capello rasta e magari qualche canna, che giacca e cravatta o peggio saio o altro e truffatori falsari o peggio pedofili non crede. Sa tra di loro ci sono persone che in settimana lavorano nel sociale a contatto con persone disabili e bisognose e fanno solo del bene nel loro essere semplici e si stravaganti nel vestire nel presentarsi ma di animo sono buoni più di tanti altri. E ricordo l' autogestione in altre città anche svizzere sono presenti e funzionano benissimo e anche li si prendono soldi dai comuni di residenza. Il perché mentalità più aperta in Ticino si è ancora ottusi tutto quanto esce da uno schema da fastidio fa paura, insomma siamo lo zimbello della Svizzera.
miba 3 anni fa su tio
Diritto a manifestare, diritto all'autogestione (quella che però altri comunque finanziano...), diritti di qua e diritti di là. Ho capito una cosa: questi parlano solo di diritti ma la parola doveri è assente dal loro vocabolario. Vogliono autogestirsi? Che lo facciano veramente, non fare i pseudo autogestiti ciucciando soldi alla società in cui fanno i mantenuti!!
sedelin 3 anni fa su tio
se la legge permette di manifestare significa che chiunque lo può fare, anche i molinari. tocca a loro rispettare le aree non accessibili ed evitare vandalismi. fine delle polemiche.
gigipippa 3 anni fa su tio
Visto che gli autogestiti non capiscono il significato del no, questa manifestazione avrebbe potuto essere la buona occasione per spiegar loro il significato di Macello.
Bayron 3 anni fa su tio
Con certa gentaglia c’è solo una soluzione... il manganello !!! I cittadini onesti sono stufi di questi menefreghisti figli di papà. Si capisce bene che la politica ha paura di questi facinorosi... Vergogna!!
Lilly Formina 3 anni fa su tio
I cittadini onesti sono stufi di vivere in mezzo a manifestazioni di violenza, odio e frustrazione, elementi che trasudano chiaramente dal suo messaggio. Prima invoca l'uso del manganello, poi esorta chicchessia a vergognarsi. Che confusione
Bayron 3 anni fa su tio
Ehi!! Chi è fuorilegge in questa storia sono i suoi “amici” molinari!! A vergognarsi è l’Autortità politica che in tutti questi anni ha permesso questo scempio. E i cittadini onesti ne hanno piene le pa@@@ di questi intoccabili lazzaroni!!
Lilly Formina 3 anni fa su tio
Non so da dove le risulta che i molinari sono miei amici perché a me danno fastidio quanto a lei, proprio perché sono fuorilegge e non rappresentano un buon esempio per i miei figli. Ed è proprio perché voglio che diventino quei cittadini onesti che le stanno a cuore che mi spaventa la possibilità di leggere dei post neo nazisti dove si inneggia allegramente alla violenza, ai manganelli, … e più sopra nientemeno che a pallottole nel cranio. E’ una cosa surreale e disgustosa, si sta raggiungendo un livello di aberrazione inimmaginabile. In una società sana vi curerebbero.
Bayron 3 anni fa su tio
No comment!! Altrimenti sarei volgare!!
seo56 3 anni fa su tio
Manifestazione da proibire. L’unica soluzione, nel rispetto dei cittadini che pagano le tasse e rispettano la legge, è lo sgombero coatto dei locali. ... ma la politica di questi lazzaroni ma figli di...., ha paura!!
Roger maids 3 anni fa su tio
Ma perchè il municipio ha paura di dire noo? A pedate e a lavorare
Bayron 3 anni fa su tio
Condivido
tazmaniac 3 anni fa su tio
Qui già si vede quanto le autorità da noi fanno il paio con il governo federale...senza oo . E' piuttosto chiaro che questi fallocefali hanno intenzione di fare un corteo NON pacifico, con conseguente futile guerriglia, quindi, se proprio non riuscite a impedirlo (basterebbe poco), almeno caricate con qualcosa di un po' più duro della gomma...
On the Wild Side 3 anni fa su tio
Manuale d'uso: accendere cervello, connettere alla bocca, poi esprimersi! Il resto è sfogo represso.
sedelin 3 anni fa su tio
perché "é chiaro che... hanno intenzione di fare un corteo NON pacifico"? sei veggente? o semplicemente scrivi secondo pregiudizi?
tazmaniac 3 anni fa su tio
bene allora ogni tanto fallo... ;o) io la bocca non lo usata... TESTINA!! ;o)
wind24 3 anni fa su tio
Mamma mia, solo a guardarli mi viene l'orticaria....ma andate a lavorare!
skorpio 3 anni fa su tio
corteo non autorizzato ma autorizzato comunque.... ? un bel municipio cala braghe.... oltretutto viene praticamente bloccata tutta la città... mi piacerebbe sapere cosa ne pensano i commercianti... visto che presumo molta gente eviterà di andare in centro... mandateli a pulire i boschi! tanto con la sporcizia sono abituati...
Meno 3 anni fa su tio
Da q
Meno 3 anni fa su tio
Quello che ho capito dall'articolo la zona rossa è quella che non può essere utilizzata dai manifestanti e non viceversa. I commerci concentrandosi specialmente nel centro dovrebbero stare tranquilli e non dovrebbero esserci blocchi se non forse per le altre manifestazioni menzionate dall'articolo che però non spiega dove.
skorpio 3 anni fa su tio
hai ragione, ho letto slo una parte... anche perchè in un altro articolo avevo letto che volevano arrivare fino al Municipio. comunque non cambia il mio pensiero. e poi, lo spiegamento di polizia chi lo paga?
MIM 3 anni fa su tio
Bene bene. Tutta sta pubblicità mi porta inevitabilmente a Lugano sabato. Parto con le migliori intenzioni del mondo.
GI 3 anni fa su tio
ed a presidiare la zona ci sarà l'esercito....??
KilBill65 3 anni fa su tio
Io personalmente evitero' sabato 14 settembre di passare nelle zone descritte compreso Lugano centro.....
NOTIZIE PIÙ LETTE