Keystone - foto d'archivio
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
46 min
Test in tempo reale, ecco il dispositivo portatile
Il progetto si chiama MicroCoVSens ed è sviluppato da SUPSI, IOR ed EPFL.
CANTONE
1 ora
Meno criminalità transfrontaliera durante il lockdown
Il fenomeno è dovuto alle restrizioni di viaggio. Per Berna i controlli sistematici alla frontiera «non sono necessari»
CANTONE / SVIZZERA
1 ora
Settore sanitario: il Governo risponde picche a Carobbio e Marchesi
La prima chiedeva di formare più medici, il secondo di non essere dipendenti dalla manodopera estera.
CONFINE
2 ore
Tragedia a due passi dal Gambarogno
Una donna è deceduta mentre si trovava in riva al lago. Inutile l'intervento dei soccorritori
QUINTO
2 ore
Al doppio della velocità consentita sull'A2
Un 54enne del Locarnese è stato fermato il 10 agosto in territorio di Quinto
CANTONE
3 ore
Anche il Rally del Ticino si arrende al virus
La 23esima edizione della competizione è stata rimandata al giugno del 2021.
CANTONE
3 ore
A caccia di punti (e a tutto sport) con B2Mission
B2Mission fa muovere le aziende in tutta la Svizzera. Così si rafforza lo spirito di squadra e si promuove la salute
LOCARNO
3 ore
Polizia in Piazza per aver un «maggior dialogo con la popolazione»
La campagna itinerante permetterà agli agenti incontrare i cittadini di Locarno e quelli dei Comuni convenzionati.
CANTONE
3 ore
Tre nuovi casi di Covid-19 in Ticino
Il totale d'infezioni da inizio pandemia ha raggiunto quota 3'463. Il bilancio dei morti resta fermo a 350.
VIDEO
ONSERNONE
5 ore
Swing the World è più dolce sul Pizzo Zucchero
L'altalena di Fabio Balassi ed Elisa Cappelletti è comparsa anche in Valle Onsernone
CASTEL SAN PIETRO
5 ore
Strada chiusa per oltre cinque mesi
Via Monte Generoso, fra la piazzetta di Gorla e la zona Croce, non sarà percorribile fino a febbraio 2021
MONTEGGIO
6 ore
Assalto al portavalori: due arresti
Un italiano in manette a Chiasso, un altro in Polonia. E cinque persone indagate all'estero
CANTONE
6 ore
Rientri dai paesi a rischio: controlli più efficienti
Ora le autorità cantonali ticinesi ricevono le informazioni sui viaggiatori direttamente dal Canton Zurigo
BIBORGO
7 ore
La Val Pontirone "ostaggio" di Swisscom
Nessuna copertura di rete mobile: un'interpellanza chiede al Comune di intervenire
CANTONE
23.08.2019 - 17:190

Quasi tutto il Ticino osservato dai radar

La prossima settimana i controlli mobili risparmieranno solo Blenio. Controlli semi-stazionari a Ossasco, Losone e Cureglia

BELLINZONA - Come ogni venerdì, la Polizia cantonale e le polizie comunali comunicano dove - in ottica di prevenzione della circolazione stradale - saranno effettuati i prossimi controlli della velocità mobili e semi-stazionari dal 26 agosto al primo settembre.

La prossima settimana i radar mobili saranno piazzati in sette distretti ticinesi. Escluso dalla lista solo quello di Blenio. Sono inoltre previsti anche tre controlli della velocità semi-stazionari a Ossasco, Losone e Cureglia.

Qui di seguito la lista di tutte le località interessate:

Distretto di Leventina:

• Pollegio

Distretto di Riviera:

• Biasca
• Osogna
• Prosito

Distretto di Bellinzona:

• Giubiasco

Distretto di Locarno:

• Gerra Piano
• Locarno
• Riazzino
• Tegna
• Brissago
• Minusio
• Corcapolo
• Camedo
• Gerra Gambarogno
• Lavertezzo Valle
• Ascona
• Golino
• Tenero
• Gordola
• Verscio
• Cavigliano

Distretto di Vallemaggia:

• Giumaglio
• Someo
• Gordevio

Distretto di Lugano:

• Breganzona
• Molino Nuovo
• Viganello
• Lugano Centro
• Pregassona
• Sigirino
• Pezzolo
• Paradiso
• Morcote
• Cadro

Distretto di Mendrisio:

• Vacallo
• Balerna
• Novazzano
• Seseglio
• Stabio
• Arzo
• Besazio

Controlli della velocità semi-stazionari:

• Ossasco
• Losone
• Cureglia

La Polizia Cantonale ricorda pure che «la velocità elevata permane una delle maggiori cause di incidenti con esiti gravi e a volte pure letali», e rinnova l’invito ai conducenti «di rispettare i limiti a tutela della propria incolumità e di quella degli altri utenti della strada».

Le forze dell'ordine poi specificano che da questa lista sono esclusi i rilevamenti con le vetture civetta e i controlli con pistola laser, che «devono essere utilizzati esclusivamente per contrastare infrazioni gravi alla Legge federale sulla circolazione stradale». Inoltre, la misura non si applica ai controlli mobili sulla rete autostradale come da parere negativo espresso dall’Ufficio federale delle strade (USTRA).

La Polizia Cantonale conclude evidenziando «di avere la facoltà di svolgere, straordinariamente, dei controlli non annunciati allo scopo di reprimere infrazioni gravi e garantire la sicurezza degli utenti della strada». I controlli preannunciati possono pure non aver luogo a causa di esigenze di servizio o problemi tecnici.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 11 mesi fa su tio
Mah, la prevenzione sarebbe la presenza della Polizia sulla strada e non certo essere informato subito che dovrai pagare 200 franchi di multa perché ti sei beccato il radar. La tecnologia del giorno d'oggio permette di fotografare chi commette un'infrazione in entrambe le direzione e quindi ci vorrebbero due posti di blocco. Inoltre, contrariamente a prima, puoi chiedere la prova dell'infrazione con la foto che è talmente nitida che si vede anche il neo che hai sulla guancia. Quando becchi un radar lo capisci subito da quella luce forte improvvisa che ti immortala quindi credo che la cosa peggiore è aspettare l'arrivo della lettera per sapere cosa ti aspetta. Inoltre, a livello "cantonale" il personale della stradale è diminuito di molto e impegnato anche in altri interventi che prima non facevano.
grumpy 11 mesi fa su tio
basta rispettare la legge e le regole. E non succede niente.
Tato50 11 mesi fa su tio
@grumpy Bello leggere un commento intelligente ogni tanto-;))
lo spiaggiato 11 mesi fa su tio
Lega, partito dei radar, tasse e multe... il Nano si rivolta nella tomba!...
pinna blu 11 mesi fa su tio
Ma dai che strano?? Aspettavo con ansia questo articolo del guasta week end :-DDDD
Bayron 11 mesi fa su tio
Vergognoso!!! Gobbi se ci sei batti un colpo!!
Tato50 11 mesi fa su tio
@Bayron Quando non c'era Gobbi, col cavolo che i controlli li leggevi su TIO-;((
Tato50 11 mesi fa su tio
@Bayron Bayron, la mia risposta al tuo Post è sopra; ho problemi con il Blog-;((
Bayron 11 mesi fa su tio
@Tato50 Caro Tato, questa non è prevenzione ma una presa per i fondelli. La vera prevenzione la fai fermando e intimando al conducente l’infrazione sul posto. Mandargli la multa mesi dopo non serve a niente. Ci sarebbero molte altre cosa da precisare ma è inutile perché è chiaro che la linea seguita dal dipartimento è solo quella di fare cassetta.
Equalizer 11 mesi fa su tio
Inizia così presto la raccolta fondi per la tredicesima?
miba 11 mesi fa su tio
@Equalizer Si si, meglio mettere il fieno in cascina. Poi magari ci sono anche i regali, le cene, le bottiglie di vino....
Tato50 11 mesi fa su tio
@Equalizer Non sai come funziona la tredicesima?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-13 16:41:04 | 91.208.130.85