Facebook - Tuto Rossi
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
6 ore
Frate cappuccino alla sbarra a dicembre
CANTONE
8 ore
Gobbi sul radar di Camorino: «Lo scopo preventivo è quantomeno discutibile»
CANTONE
8 ore
Swiss sui voli cancellati: «Siamo in stretto contatto con Adria Airways»
CANTONE / SVIZZERA
9 ore
Lavoratori distaccati: «No a maggiori diritti verso gli appaltatori»
CANTONE
9 ore
Casse malati, l’Ordine dei medici sta con Raffaele De Rosa
BIASCA
11 ore
Licenziato dall'Ocst: «Sono distrutto»
CANTONE
11 ore
Prevenzione o radar trappola? A Camorino è strage di multe
CANTONE
12 ore
Martina Hirayama ricevuta da Manuele Bertoli
CANTONE
12 ore
Consuntivo 2018, c'è l'ok del Gran Consiglio
CANTONE
13 ore
Troppi voli cancellati: «Non si può andare avanti così!»
CANTONE
13 ore
Pau-Lessi: «Mai coperto nessuno». E chiede di essere sentito dal Gran Consiglio
CANTONE
14 ore
Mountain bike elettriche da condividere fra Biasca e Blenio
LOCARNO
14 ore
Carte di credito, cellulari e leasing con identità altrui. Arrestata
CANTONE
14 ore
Terza corsia sull'A2? «Basta con le soluzioni prefabbricate»
BELLINZONA
17 ore
Frena per evitare lo schianto, 15enne in ospedale
BELLINZONA
17.08.2019 - 12:420

Il cedro aveva 200 anni, «era sanissimo»

Tuto Rossi posta su Facebook l'immagine di un albero abbattuto. «Poi arrivano sei municipali che aspirano solo alla loro rielezione e approvano la demolizione»

BELLINZONA - La motosega ancora appoggiata sull'enorme tronco, ormai tagliato. E il messaggio che inizia così: «Questo è uno degli scempi compiuti dal Municipio di Bellinzona». È Tuto Rossi a postare su Facebook l'immagine di un cedro di 200 anni abbattuto.

Il consigliere comunale UDC, fra le voci levatesi a salvaguardia dei tigli di Viale Stazione a Bellinzona, ha affidato ai social la sua riflessione nei confronti del Municipio «della motosega facile», come lo ha già definito in precedenza. «Anche un cretino vede che era sanissimo», scrive dell'albero tagliato.

Per Tuto Rossi è «un gesto quasi "criminale"» l'abbattimento di una pianta di 200 anni. Un albero «che è stato piantato 8 generazioni fa, quando Beethoven scriveva la 9 sinfonia; a Bellinzona passavano ancora i carri dei Pellegrini e dei commercianti diretti a Roma; le murate dei castelli facevano ancora da dogana per il pagamento dei pedaggi; Napoleone imperversava nell’Italia del Nord, non c’era né luce né gas e i Bellinzonesi si scaldavano a legna».

Il consigliere comunale democentrista, infine, incalza: «Poi arrivano 6 municipali che aspirano solo alla loro rielezione e approvano la demolizione senza nessun rispetto della storia e della cultura della Città che devono governare».

1 mese fa In difesa dei tigli ci sono 6’500 cittadini
1 mese fa Viale Stazione: «Il numero degli alberi non è tutto»
1 mese fa «Il taglio dell'albero deve essere sempre l'ultima ratio»
1 mese fa «Il Viale Stazione ha bisogno dei suoi alberi»
1 mese fa Senza tigli Viale Stazione si «trasformerà in una rosticceria»
1 mese fa «“Strage” di tigli in vista, voglio una mobilitazione popolare»
1 mese fa Il cantiere delle FFS vince sui cedri
2 mesi fa Sostituzione di quattro alberi in stazione
Commenti
 
marco17 1 mese fa su tio
Altro "buco" clamoroso del Tutologo. L'albero in questione è stato abbattuto oltre un anno e mezzo fa; si trovava su un terreno privato e il suo abbattimento è stato voluto dai proprietari per motivi di sicurezza. Allora protestarono i Verdi mentre il nostro tardivo pseudo-difensore degli alberi probabilmente dormiva.
sedelin 1 mese fa su tio
@marco17 ah :-(
Lore62 1 mese fa su tio
Un patrimonio del territorio comunale di 200 anni perso per sempre...
GIGETTO 1 mese fa su tio
Bravi! Finalmente un po’ di legna da ardere
sedelin 1 mese fa su tio
assassini! :-(
crapadagat 1 mese fa su tio
Invece il passato conta. Quello degli alberi e quello di chi quando gli è stata affidata la gestione dei nostri soldi li ha sperperati alla grande. Quindi mi fa ridere che ora si metta a criticare dei municipali in vista delle elezioni. C’è un bel po’ di malafede in questi attacchi. Anche perché la decisione di tagliare 4 alberi in stazione è stata comunicata due mesi fa. Lì Tuto Rossi dov’era? Ha aspettato il momento del taglio per gridare “cattivoni”... ma per piacere. Bellinzona è piena di boschi e alberi ovunque da Moleno a Gudo.
Tato50 1 mese fa su tio
@crapadagat Ti sei perso una "puntata" su Tuto Rossi che già ha fatto la sua parte anche per i "4" alberi sulla parte alta di Viale Stazione. Vai a contarli e magari gli aggiungi uno zero al tuo numero di piante da radere al suolo per fare la porcata che hanno fatto nella parte sud del Viale ;-(
marco17 1 mese fa su tio
@crapadagat Tanto per la precisione, l'albero di cui l'ex banchiere deplora il taglio è stato abbattuto oltre un anno e mezzo fa, su richiesta dei proprietari del terreno sul quale si trovava!
don lurio 1 mese fa su tio
Joseph non sarà tuto rossi. Ma mi faccia un piacere……...
zighi14 1 mese fa su tio
Ma per favore, per il Dio denaro, questo e altro!
marco17 1 mese fa su tio
Un gesto quasi criminale: magari peggio che far perdere una ventina di milioni a una banca cantonale?
Joseph 1 mese fa su tio
don lurio: mi dispiace che lei vada a confondere cavoli con aragoste. Se Tuto ha commesso qualcosa che ti innervosisce lo ha già pagato o lo sta pagando: resti sul soggetto e dica la sua posizione che, per quanto mi consta, sa soltanto di veleno e che degli alberi non le interessa un cavolo. Meglio zitto che far la figura di....
beta 1 mese fa su tio
@Joseph Se due, lurio & marco, sona nati con solo il dono della stupidità, hanno solo continuato a coltivarla .
moma 1 mese fa su tio
Alle prossime votazioni comunali si potrà intervenire e sradicare chi commette atti del genere.
Marta 1 mese fa su tio
è una vergogna! ...magari è solo per farsi la legna per l'inverno! che schifo. Gli alberi sono un patrimonio di tutti i cittadini e andrebbe prima chiesto al popolo il permesso ti tagliare!
don lurio 1 mese fa su tio
Tuto tira fuori i 15 milioni del buco banca stato, poi comincia a parlare dei platani. Mi sembra che lei é ammalato di narcisismo.
Corri 1 mese fa su tio
Gli alberi puliscono l'aria come il CO2, ma non è controverso di aumentare la benzina per combattere il CO2 ? C'è qualcosa che non mi ritorna !
Jackhcap 1 mese fa su tio
Qualcuna vada a spiegare a quell uomo che magari le piante così grosse è meglio tagliarle prima che marciscano e cadano a causa delle forti tempeste che imperversano il Ticino negli ultimi anni... In più il morto è sempre dietro l' angolo
Lourmarin 1 mese fa su tio
Andare in via Ghiringhelli davanti all ex Soave a vedere che genere di piante decorative sono state messe? A che serviranno? A nulla! Bellinzona segue le orme di Lugano e diventa brutta. I cambiamenti introdotti ne stanno cambiando l'identità. Ora sapete però chi NON più votare. Sennò smettetela di lamentarvi
Corri 1 mese fa su tio
Il cedro come tutti gli alberi, sono esseri viventi anche pure di 200 anni, sarebbe paragonabile ad un anziano come essere umano. Per prendervi coscienze avete UCCISO un essere vivente in buona salute. C'è sempre un ritorno di conseguenze, meditate.
Gikappa 1 mese fa su tio
Un'altra vittima del 5G...
Dioneus 1 mese fa su tio
Incredibile,ma devo dare ragione ad uno dell'UDC. Non li credevo capaci di questi ragionamenti
dudo 1 mese fa su tio
I 14 like saranno gli amici ignoranti di Curzio
curzio 1 mese fa su tio
@dudo Non tutti hanno sufficiente intelligenza per cogliere il senso dell'ironia.
Viperus 1 mese fa su tio
E poi prendono sempre la scusa dicendo che era pericolante....ma se è 200 anni che è li....vergogna!
Nmemo 1 mese fa su tio
Oh Tuto, i municipali che avranno deciso “il massacro” segnalato sono 7. Già hai depennato quello che sognava di diventare cardinale ma che non è riuscito ad andare oltre che fare il prete di campagna?
curzio 1 mese fa su tio
Quante storie! Ne pianti uno nuovo e nel 2219 sarà uguale a quello abbattuto.
Equalizer 1 mese fa su tio
Bisognerebbe incatenarci il Branda al ceppo, come rimpiazzo.
Tato50 1 mese fa su tio
@Equalizer No, dai, tagliano anche quello ;-))) Tiene figli ;-))))))))))
pinna blu 1 mese fa su tio
Questi municipali senza cervello meriterebbero la stessa fine del cedro, come si fa a fare una cosa simile??? Vergogna!!!
Micki47 1 mese fa su tio
Caro Tuto tu che sei molto lungimirante non hai pensato che dietro questi signori non ci siano i commercianti di piante. Fra molti anni saranno citati come i fornitori dell'ossigeno e della frescura gratuiti per la città. Noi non ci saremo più per contestare quanto si vede. ciao.
francox 1 mese fa su tio
Mi sa che questa volta ha ragione Tuto Rossi.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-19 05:07:12 | 91.208.130.89