Tipress (archivio)
CANTONE
09.08.2019 - 13:310

Fogazzaro, Bertoli: «Una decisione poco coraggiosa»

«Questa scuola è un problema. Abbiamo portato prove a sufficienza per dimostrare che l'abuso c’era»

BELLINZONA - Ha definito la decisione del Consiglio di Stato «poco coraggiosa» Manuele Bertoli, direttore del Decs, intervenuto oggi ai microfoni di Radio Ticino. 

La sentenza di ieri, lo ricordiamo, ha annullato le decisioni del Decs, accogliendo parzialmente il ricorso dell’Istituto Fogazzaro a condizione che lasci ai propri studenti la totale libertà di scelta. 

«La decisione del CdS si attacca molto alla forma. Sostanzialmente per evitare qualsiasi richiesta di risarcimento danni» prosegue Manuele Bertoli. 

«Continuo a pensare che questa scuola sia un problema. La legge attuale chiede troppo poco per poter avere questa autorizzazione. Abbiamo portato prove a sufficienza per dimostrare che questo abuso c’era». 

Il problema rimane aperto «finché il Gran Consiglio non metterà la parola fine con una modifica di legge». 

2 sett fa Il Fogazzaro riprende l'attività con effetto immediato
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-24 02:48:02 | 91.208.130.86