Tipress (archivio)
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE / SVIZZERA
22 min
Chi commette abusi salariali deve informare i dipendenti
La Commissione agli Stati sostiene l'iniziativa ticinese, ora il dossier passa al Nazionale
FOTO E VIDEO
MENDRISIO
28 min
Altro incidente sul lavoro, grave un operaio
L'uomo è precipitato da un'altezza di circa tre metri. Si tratta del terzo ferimento in un cantiere in poche ore
LOCARNO
47 min
Il PLR sui progetti di Monte Brè e Cinque Vie: «Teniamo alto il livello di guardia»
La sezione di Locarno del Partito liberale osserva l'evoluzione della situazione e solleva perplessità e critiche puntuali
FOTO E VIDEO
CANOBBIO
1 ora
Cade dal tetto e si ferisce in modo grave
Altro incidente sul lavoro. Questa volta a Canobbio, dove un 32enne è precipitato da un'altezza di circa cinque metri
CANTONE
1 ora
Le differenze salariali tra docenti sul tavolo del Governo
Interrogazione di Edo Pellegrini e cofirmatari sullo stipendio percepito da chi insegna nel settore medio superiore rispetto al settore professionale
NOVAZZANO
1 ora
Il PPD di Novazzano è pronto: «Lista giovane, competente e motivata»
La sezione popolar democratica ha approvato i nominativi per le elezioni comunali di aprile. Confermata l'alleanza con i Verdi-Liberali
RIVIERA
2 ore
Ecco la squadra PLR per le comunali di aprile
La sezione rivierasca ha ufficializzato le liste ieri. L'obiettivo? «Riconfermare i due seggi al Municipio e i dieci in Consiglio comunale»
CADEMARIO
2 ore
Cento candeline per Irma
Con qualche settimana di ritardo, è stata festeggiata alla Casa Anziani Villa Santa Maria a Savosa
LUGANO
2 ore
Gli eventi in un'unica agenda
Completamente rinnovata si presenta la piattaforma LuganoEventi.ch, che racchiude ora l’intera agenda del Luganese. A livello cartaceo arriva "Top Events 2020"
GORDOLA
2 ore
Presentate le liste del PPD per le Comunali
La Sezione locale ha presentato una lista congiunta con Generazione Giovani e il neo nato gruppo sosteniAMO Gordola
LUGANO
3 ore
Incentivi per le e-bike? «Troppo bassi»
L'associazione Pro-Velo Ticino interviene a gamba tesa sul contributo per le bici elettriche. Giudicato insufficiente
CANTONE
02.08.2019 - 17:070
Aggiornamento : 17:56

Tutti i distretti (meno uno) sotto l'occhio del radar

Esclusa dalla lista solamente la Valle di Blenio. Rilevamenti semi-stazionari a Visletto, Poiana e Mendrisio

BELLINZONA - Come ogni venerdì, la Polizia cantonale e le polizie comunali comunicano dove, in ottica di prevenzione della circolazione stradale, saranno effettuati i prossimi controlli della velocità mobili e semi-stazionari, dal 5 all'11 agosto.

La prossima settimana i radar mobili saranno piazzati in sette distretti ticinesi. Escluso dalla lista solo quello di Blenio. Sono inoltre previsti tre controlli della velocità semi-stazionari a Visletto, Poiana e Mendrisio.

Qui di seguito la lista di tutte le località interessate:

Distretto di Leventina:

 Airolo

Distretto di Riviera:

 Cresciano

Distretto di Bellinzona:

 Preonzo
 Bellinzona
 Cadenazzo
 Monte Carasso

Distretto di Locarno:

 Golino
 Ascona
 Muralto
 Cavigliano
 Losone
 Arcegno

Distretto di Vallemaggia:

 Cevio

Distretto di Lugano:

 Pazzallo
 Barbengo
 Molino Nuovo
 Pianroncate
 Grancia
 Vico Morcote
 Monteggio
 Magliaso
 Pregassona
 Viganello
 Sigirino
 Mezzovico
 Lugaggia
 Comano
 Canobbio
 Agno
 Manno
 Gravesano

Distretto di Mendrisio:

 Chiasso
 Pedrinate
 Novazzano
 Balerna
 Morbio Inferiore
 San Pietro

Controlli della velocità semi-stazionari:

 Visletto
 Poiana
 Mendrisio

La Polizia Cantonale ricorda pure che «la velocità elevata permane una delle maggiori cause di incidenti con esiti gravi e a volte pure letali», e rinnova l’invito ai conducenti «di rispettare i limiti a tutela della propria incolumità e di quella degli altri utenti della strada».

Le forze dell'ordine poi specificano che da questa lista sono esclusi i rilevamenti con le vetture civetta e i controlli con pistola laser, che «devono essere utilizzati esclusivamente per contrastare infrazioni gravi alla Legge federale sulla circolazione stradale». Inoltre, la misura non si applica ai controlli mobili sulla rete autostradale come da parere negativo espresso dall’Ufficio federale delle strade (USTRA).

La Polizia Cantonale conclude evidenziando «di avere la facoltà di svolgere, straordinariamente, dei controlli non annunciati allo scopo di reprimere infrazioni gravi e garantire la sicurezza degli utenti della strada». I controlli preannunciati possono pure non aver luogo a causa di esigenze di servizio o problemi tecnici.

Commenti
 
Qwerty 5 mesi fa su tio
Radar fissi nei punti pericolosi certificati. Basta trappole a solo scopo di cassetta, questa è una presa in giro della gente che paga le tasse per servizi corretti e di buon senso.
Qwerty 5 mesi fa su tio
Radar fissi nei punti pericolosi. Basta trappole a solo scopo di cassetta.
KilBill65 5 mesi fa su tio
Ho un' amico che lavora per il turismo.....Mi ha confessato che i turisti dicono che il Ticino e' bello, caro, ma hanno paura (chi e' in auto) di sbagliare o di incappare nei radar!!!!......Questa cosa ci deve far rilfettere.....Spesso dico, che non sono contro i radar, ma all' esagerazione si, quello mi fa incazzare.....
pontsort 5 mesi fa su tio
@KilBill65 Probabilmente non sono mai stati nel canton lucerna, o altri cantoni oltregottardo.
miba 5 mesi fa su tio
Quanti creduloni/boccaloni credono ancora a queste favole? Qualcuno ha già avuto modo di vedere uno studio/statistica ecc. secondo cui la velocità elevata permane una delle maggiori cause di incidenti con esiti gravi e a volte pure letali?? Certo, se si omette di dire che dietro ci sono spesso alcool e/o droghe è molto facile farla passare così, alias mezze verità. Siano almeno onesti con loro stessi e l'opinione pubblica affermando come stanno realmente le cose e cioè che hanno trovato una fonte d'entrata inesauribile, duratura nel tempo, affidabile, dall'incasso veloce e senza troppi problemi (e chi fa eventualmente problemi viene comunque poi salassato con tasse, spese ecc). Ognuno è libero di pensarla come vuole (possibilmente ragionando un attimo ANCHE con la propria testa...)
Damien Mattei 5 mesi fa su fb
Domanda, a livello legale tutti i radar che negli anni precedenti non sono stati segnalati devono essere risarciti visto che erano illegali e non a scopo di prevenzione? Sono un bastardo😂, so gia che si puo fare un decreto di riapertura del caso, ma la Polizia ha sempre ragione... fino ad ora, vorrei sapere cosa ne pensa la gente.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-21 17:57:10 | 91.208.130.87