CANTONE / ITALIA
25.07.2019 - 14:410
Aggiornamento : 15:52

Voli da Malpensa? Parti con largo anticipo

Linate chiude per tre mesi, dal 27 luglio al 26 ottobre, dirottando i voli sullo scalo varesotto. Previsto maggiore traffico e tempi d'attesa più lunghi ai controlli

VARESE - La canicola di questa settimana sta rendendo ancora più dura l'attesa prima delle vacanze. Per alcuni manca anche qualche settimana, altri stanno già preparando la valigia. Chi parte in auto deve armarsi di santa pazienza prima di immettersi nel traffico, ma anche chi prenderà l'aereo dovrà prestare alcuni accorgimenti, soprattutto se il volo decollerà dalla pista di Milano Malpensa.

Da questa sera (e per tre mesi), infatti, l'aeroporto di Milano Linate verrà chiuso per lavori di ristrutturazione e tutti i voli in partenza dallo scalo milanese verranno trasferiti a Malpensa. 

Cosa cambia per i passeggeri? L'aeroporto di Milano Malpensa verrà letteralmente preso d'assalto. Il traffico per raggiungere lo scalo aumenterà e bisognerà calcolare tempi d'attesa più lunghi ai controlli. Il consiglio, quindi, è di partire con largo anticipo e non speculare perché "muniti solo di bagaglio a mano".

«Ai nostri clienti consigliamo di calcolare sufficiente tempo per arrivare a Malpensa – ha riferito alla Regione Giancarlo Leonardi, responsabile vendite Ticino per Kuoni – e un lasso di tempo superiore ai minimi imposti per effettuare in tutta tranquillità tutte le operazioni di check-in e i necessari controlli di sicurezza e d’imbarco. Infatti le compagnie aeree declinano qualsiasi responsabilità qualora il passeggero non si presentasse in aeroporto entro i termini prefissati».

Già dalla mezzanotte circa del 26 luglio lo scalo di Linate sarà vuoto. Gli ultimi decolli dalla pista cittadina saranno verso Cagliari (alle 22.39) e verso Palermo (alle 22.35), mentre da Malpensa il primo volo partirà alle 6.39 di domani mattina per raggiungere Fiumicino. I Cobus, gli autobus che trasportano i passeggeri sulle piste, partiranno con un trasporto speciale che percorrerà la tangenziale est, l'A4 e raggiungeranno l'area Cargo City di Malpensa. Il tratto di autostrada non sarà chiuso al traffico.

I mezzi trasferiti a Malpensa sono circa 300, tra Cobus e mezzi come carrelli, scalette e generatori, che saranno spostati in due tranche a partire già da questa sera. Per quanto riguarda il personale, sono circa 3000 le persone tra dipendenti della Società esercizi aeroportuali (Sea), operativi, personale di negozi e compagnie aeree che riprenderanno a lavorare nell'aeroporto di Varese.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-23 10:58:32 | 91.208.130.87