TIO/20M/GIORDANO
La fontana al binario 1 di Lugano
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE / SPAGNA
1 ora
«Ma perché non siamo rimasti in Ticino?»
Vacanze all'estero: ora anche chi è andato in Spagna rischia la quarantena al ritorno. Un incubo per chi è già partito
GRONO (GR)
1 ora
Una due giorni di Clean-Up nel Moesano
Doppio appuntamento per sensibilizzare abitanti e turisti al rispetto dell’ambiente.
ONSERNONE
2 ore
Minacciò la polizia col "zechiboy": la sorella lo difende
Il 71enne era finito in prigione per una notte. Scende in campo anche l'Unione Contadini Ticinesi.
FOTO
ASCONA
13 ore
Prende fuoco una barca, arrivano i pompieri
I militi di Locarno sono intervenuti presso il Porto Patriziale di Ascona.
CANTONE / SVIZZERA
13 ore
Marco Chiesa candidato unico, «ma non riceverà un salario»
Toccherà all'assemblea dei delegati, il 22 agosto, esprimersi sulla nomina del ticinese alla presidenza del partito.
CANTONE
15 ore
Ecco il nuovo console d'Austria in Ticino
Il professor Giuseppe Perale è stato investito oggi, succede a Brenno Brunoni
LUGANO
16 ore
Un laboratorio di droga fai-da-te
Un 24enne del Luganese ha prodotto a casa sua diversi etti di stupefacenti sintetici
FOTO E VIDEO
MENDRISIO
17 ore
Incidente a Genestrerio, morto il conducente
Ha avuto esito letale l'incidente avvenuto questo pomeriggio in via Canova.
FOTO E VIDEO
MENDRISIO
18 ore
Auto contro il muro di una casa, grave incidente a Genestrerio
Il conducente è rimasto incastrato fra le lamiere. Non si esclude il malore. Sul posto anche la Rega.
MELANO
18 ore
Melano regala le mascherine ai suoi abitanti
Tutti i fuochi riceveranno gratuitamente una confezione di mascherine chirurgiche.
FOTOGALLERY
MENDRISIO
20 ore
Incivili in azione all'ecocentro
Rifiuti buttati alla rinfusa e fuori dalle norme: il PPD sollecita il Municipio di Mendrisio
FOTO
CANTONE
21 ore
TicinoMusica 2020, malgrado il Covid è stata «un'edizione sorprendente»
Parola dell'organizzazione che guarda con fiducia alla prossima (che sarà quella del 25esimo)
LUGANO
21 ore
Lugano PasSteggia ritornerà questo 6 settembre
Con un'edizione tutta nuova che toccherà anche Collina d'Oro e Sorengo, nel pieno rispetto delle norme sanitarie.
BERNA
22 ore
Coop punta a una nuova formazione
Per chi intende iniziare un tirocinio ci sarà prima una formazione di base, e poi una specializzazione
CANTONE
22 ore
Il Ticino ha un nuovo riciclatore
Il giovane Ivo Bazzanella ha terminato il ciclo di formazione durato tre anni.
CANTONE
22 ore
Sette nuovi casi nel weekend
I contagi dall'inizio dell'emergenza salgono a 3'442. I morti restano 350.
CANTONE
23.07.2019 - 07:040
Aggiornamento : 10:44

«Non abbiamo chiuso le fontane per favorire i chioschi»

Le Ffs smentiscono un’impressione diffusa. L’acqua potabile gratuita esiste, resiste e talvolta scorre semplicemente un po’ nascosta

LUGANO - Sarà perché sono l’emblema di un servizio che non si paga, ma le fontane restano una specie a rischio. E talvolta sorge il dubbio che siano davvero sparite. In realtà, sovente, sono semplicemente poco visibili. Ma ci sono, come spiega il portavoce delle Ffs Patrick Walser che ha tracciato per Tio/20Minuti una sintetica mappa delle fonti di acqua potabile nelle stazioni ferroviarie ticinesi. Con un’importante sottolineatura: «Le Ffs non hanno chiuso le fontane per far fare soldi ai chioschi. Anzi le hanno fatte riaprire quasi tutte in Ticino».

A Lugano, nei pressi del binario 1, è tornata la fontanella reclamata anche da un’interrogazione al Municipio, un paio di anni fa, al termine del rinnovo della stazione. Idem l’acqua scorre nella capitale Bellinzona dove ci sono due fontanelle. Entrambe sul binario uno. Una in fondo alla stazione verso la città. La seconda, più discosta, in zona passerella che porta a Daro. Una terza fontana era presente appena fuori dalla stazione ma è stata tolta (insieme agli alberi) con i recenti lavori. A Locarno, dove è in corso la ristrutturazione dello stabile, «per il momento non è previsto di riaprire la fontana. Ma non si esclude nulla a priori» dice il portavoce. Il restyling delle stazioni sta per toccare anche Mendrisio. «Con l’inizio dei lavori la fontana verrà messa fuori uso, anche in questo caso verrà fatta una valutazione. A Chiasso non è previsto nulla, ma anche qui nei prossimi anni verranno fatti dei lavori. Vedremo con il Comune se e come inserire una fontana».

Questo per le fermate principali, in tutte le altre stazioni ticinesi «le fontane presenti sono tutte aperte, ad eccezione di Giubiasco, per motivi tecnici, ma le Ffs stanno allestendo un progetto per riaprirla o piazzarla altrove». Rare, ma esistono anche i lieti eventi: a Melide, ad esempio, verrà realizzata una nuova fontana nel P&R.

TIO/20M/GIORDANO
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
anndo76 1 anno fa su tio
e pensare che nel sud italia quando entri in qualsiasi bar ti accompagnano il caffe' con un bicchiere di acqua....gratuito ovviamente. Qui anche l'aria ti vogliono fare pagare. Senso di civilta', cortesia etc pari a ZERO
Bianchi Roberta 1 anno fa su fb
L'acqua non si nega a nessun essere vivente AMEN
Sabina Alberti 1 anno fa su fb
Soldi 💰 gira tutto sui soldi. Venderebbero anche la madre sta gente 😡
vulpus 1 anno fa su tio
Per aprire una fontana , bisogna allestire un progetto, poi comandiamo ilo marmo in Cina e poi, vediamo se riusciamo a posarla. FFS da azienda di prestigio nazionale ad azienda della vergogna, non solo per le fontane, ma per il comfort durante il viaggio, e tutti gli orari e coincidenze non rispettate. Invece di investire miliardi in stazioni, che non porteranno alcun utile supplementare, impegnatevi a recuperare i punti persi!
Dimitri Zhyganov 1 anno fa su fb
Vi lamentate con le FFS !!! Kiosk che vi vende 0,5 l d'acqua a 3,50 Chf è normale ?
Cristina Botta 1 anno fa su fb
Dimitri Zhyganov la birra costa meno 😂
Perazzi Enrico 1 anno fa su fb
È acqua di fonte purissima.........!😂
anndo76 1 anno fa su tio
svizzera.....o meglio ticino....sempre piu' disperati e truffaldini
Valerio Castellani 1 anno fa su fb
Valerio Castellani 1 anno fa su fb
Andiamo bene continuo lamentio fate pure 👁
RobediK71 1 anno fa su tio
Non le abbiamo chiuse, ma ce ne sono solo 2-3 - pf non scrivete niente piuttosto
Mag 1 anno fa su tio
«Non abbiamo chiuso le fontane per favorire i chioschi» ... infatti gli asini volano e i mattoni galleggiano. Beh in effetti potrebbe essere vero: hanno chiuso le fontane per favorire (indirettamente) i LORO introiti. Con il caldo torrido le fontane sono come un "uscita di sicurezza" e chiuderle dovrebbe dare adito all'immediato fermo di polizia per chi compie il gesto.
Maxy70 1 anno fa su tio
Ovviamente tolgono le fontanelle... si deve vendere l'acqua a peso d'oro in bar e "kiosk AG".
miba 1 anno fa su tio
....a pensar male spesso ci si azzecca... Poi le FFS non sono nuove a raccontare mezze bugie o mezze verità....
Nicklugano 1 anno fa su tio
Diciamo pure che l'estate è povera di notizie, ma questa….
curzio 1 anno fa su tio
@Nicklugano Il problema dei rifiuti, dello smaltimento delle bottiglie in plastica è un tema ormai noto e stranoto a tutti. L'acqua è un bene primario e in particolare un'azienda pubblica come le FFS dovrebbero essere obbligate a mettere a disposizione delle fontanelle per potersi dissetare. Altro che «per il momento non è previsto di riaprire la fontana. Ma non si esclude nulla a priori» come dice il portavoce. Addirittura negli USA, paese notoriamente capitalista, patria di numerose aziende che commerciano bibite, in ogni angolo di stazioni, aeroporti ed edifici trovi delle apposite fontnelle con acqua refrigerata.
moma 1 anno fa su tio
Si chiama businnes.
pegi 1 anno fa su tio
Un rubinetto fissato al muso senza nessuna indicazione non è una fontana e la maggior parte delle persone non lo vede. Furbi loro! così possono dire noi le mettiamo se poi voi non le vedete...........................Favorire i chioschi ...sicuramente lo fanno!
gp46 1 anno fa su tio
@pegi Ovvio che lo fanno, basti pensare che i chioschi pagano l'affitto alle FFS in base al proprio fatturato..
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 08:28:06 | 91.208.130.89