foto facebook
AVEGNO
22.07.2019 - 15:410
Aggiornamento : 16:09

Rubano il maxi cartellone del Vallemaggia Magic Blues

Ignoti hanno fatto sparire il poster (tre metri per quattro) alle porte di Avegno. Gli organizzatori: «Delusi e amareggiati»

AVEGNO - L'inciviltà non conosce limiti di formato. Il maxi cartellone del festival Vallemaggia Magic Blues è stato rimosso dalla sua postazione, alle porte di Avegno, ad opera di ignoti. Lo hanno reso noto oggi gli organizzatori della rassegna musicale tramite Facebook. 

Il cartello, di tre metri per quattro, è sparito una decina di giorni fa. «Abbiamo aspettato, sperando che i soliti ignoti dopo avere rubato il nostro telone ce lo restituissero» si legge nel post. «Ma così non è stato».

Il telone è stato smontato nottetempo, e all'inizio i promotori hanno pensato a un errore: la postazione, di proprietà del Comune di Avegno, viene affittata periodicamente a diverse manifestazioni. «Abbiamo contattato altri enti, ma nessuno ne sapeva niente. Alla fine ci siamo rassegnati. Per il nostro piccolo festival è una costosa perdita». 

Il danno economico è di circa mille franchi (il costo di stampa) più la mancata pubblicità. Inoltre, al termine del festival il cartellone sarebbe stato riciclato - come ogni anno - per realizzare borse e gadget a tema. «Speriamo almeno - si augurano i promotori - che i ladri ne facciano un uso intelligente». 

foto facebook
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-22 01:31:28 | 91.208.130.87