Ti Press
+ 9
LUGANO
14.07.2019 - 15:330
Aggiornamento : 16:19

Un ponte tibetano per aiutare il Nepal

È stato inaugurato oggi nei pressi della Capanna del Monte Bar

LUGANO - Un ponte tibetano della lunghezza di 15 metri è stato inaugurato quest'oggi nei pressi della Capanna del Monte Bar. L'idea, nata dall'associazione "Mani per il Nepal" mira a mostrare in modo tangibile che “Il Ticino con un ponte aiuta il Nepal”. «Si tratta infatti di un collante fra i ponti nepalesi e la solidarietà del Ticino», ha spiegato il Presidente dell'associazione Daniele Foletti.

La struttura, costruita a fine giugno con l'aiuto dei ragazzi della 5a elementare di Mezzovico-Vira, rimarrà posata fino alla fine di agosto.

Alla cerimonia, oltre a numerosi ospiti, erano presenti anche il sindaco di Lugano Marco Borradori e la consigliera nazionale Marina Carobbio Guscetti.

Ti Press
Guarda tutte le 12 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-17 15:19:09 | 91.208.130.85