Un workshop - atelier di ricerca attorno all’esplorazione e composizione coreografica.
ULTIME NOTIZIE Ticino
FOTO
BELLINZONA
1 ora
Col furgoncino vola nel riale
Sul posto Polizia e Pompieri, oltre alla Scientifica. Non sono note le condizioni del conducente
CANTONE
11 ore
In bici al lavoro: «Un pieno di benzina adesso mi dura 4 mesi»
La proposta di Patrizia, che ha abbandonato l’auto per abbracciare il “bike to work”: «Sarebbe bello promuovere degli incentivi al chilometro». L'esperto: «Non dimentichiamoci della sicurezza»
LUGANO
13 ore
«Le Iene si sono introdotte in quel salone in modo vergognoso»
Un testimone racconta l'episodio verificatosi nella serata di giovedì da parte degli inviati di Italia 1. Tra scorrettezza e violazioni della privacy a gogo 
CANTONE / SVIZZERA
13 ore
Sostegno a Carobbio, «senza disperdere voti»
Il PS ringrazia Greta Gysin che con la sua rinuncia concretizza l’appoggio unitario alla candidatura
CANTONE
14 ore
PS, Verdi e Mps pronti al referendum contro il credito per Lugano Airport
I partiti contrari al credito cantonale deciso dalla maggioranza della Commissione della gestione e delle finanze del Gran Consiglio
CANTONE
14 ore
Airolo-Pesciüm, cala il sipario su un'ottima stagione estiva
La vendità delle stagionale "3in1" ha fatto segnare un incremento del 73% rispetto al 2018
LUGANO
15 ore
L'Ambasciatrice del Perù in visita a Palazzo Civico
Il Sindaco di Lugano Marco Borradori ha accolto oggi Ana Rosa Valdivieso Santa Maria
TORRICELLA-TAVERNE
15 ore
Una serata da ricordare per i neo-diciottenni del comune
Il Municipio di Torricella-Taverne ha festeggiato giovedì scorso i giovani nati nel 2001
SVIZZERA
15 ore
«In Ticino è stato fatto un buon lavoro»
Christoph Blocher ha commentato i risultati dell'ultima tornata elettorale. A livello nazionale l'arretramento dell'Udc è meno negativo di quanto temesse
LUGANO
16 ore
Caos all'inaugurazione del salone: arrivano Le Iene e la polizia
Storie di ex mogli che sostengono di essere state raggirate. La vicenda riguarda un noto parrucchiere. Grande scompiglio creato dagli inviati della trasmissione italiana
FOTO
MENDRISIO
16 ore
Una raccolta fondi per sistemare la chiesetta sul San Giorgio
L'edificio presenta vistose crepe e problemi strutturali. I lavori sono partiti nelle scorse settimane
COMANO
17 ore
Una miscela di gas esplosivo per forzare il bancomat
Gli autori del tentato furto della scorsa notte sono tuttora in fuga. Le ricerche sono in corso
BELLINZONA
18 ore
Tornano “Sapori e Saperi” e i gustosi prodotti ticinesi
È giunta alla diciottesima edizione la più importante vetrina del settore che riunisce sotto lo stesso tetto le specialità più rappresentative del nostro territorio
VIDEO
CANTONE
18 ore
Le forti piogge sono finite, ma la Maggia è ancora carica
Dopo l’allerta piena per i fiumi, ora tocca ai laghi. Aumenta a vista d'occhio, in particolare, il livello del Verbano
BALERNA
18 ore
Nuova apicoltura africana in Venezuela
Padre Angelo Treccani ha iniziato una collaborazione con l’Associazione Acqua e Miele per produrre miele di qualità
LOSONE
27.06.2019 - 06:000

L'incontro tra due compagnie di danza: mondi che s'incrociano

Una settimana di ricerca e scambio a porte chiuse, che si concluderà domani alla Fabbrica di Losone, tra MOPS_DanceSyndrome e ZOO/Thomas Hauert

LOSONE - Una settimana di lavoro a porte chiuse, che terminerà il 28 giugno, alla Fabbrica di Losone: uno uno spazio privilegato e intimo, non aperto al pubblico, nel quale sperimentare, esplorare ed interrogarsi sui legami che uniscono le loro singole culture coreografiche. È la grande opportunità di due compagnie di danza contemporanea: ZOO/Thomas Hauert -
del pluripremiato coreografo svizzero attivo internazionalmente residente a Bruxelles - e MOPS_DanceSyndrome, realtà unica in Europa composta unicamente da danzatori con sindrome di
Down fondata e diretta dalla coreografa Ela Franscella a Locarno.

Un incontro dove le esperienze poetiche della danza e della performance potranno esprimersi e dialogare in un percorso di condivisione e ricerca. Un laboratorio vissuto quale terreno fertile dove sviluppare materie e nuovi processi coreografici con l’invito ad appropriarsi degli strumenti dell’universo coreografico dell’altro, lasciandosi trasportare oltre le proprie conoscenze, scoprendo così nuovi percorsi di creazione insieme in una condivisione del sensibile.

I partecipanti - Per ZOO/Thomas Hauert: Mat Voorter, Sarah Ludi, Samantha van Wissen, Federica Porello e il coreografo Thomas Hauert. Per MOPS_DanceSyndrome: Amedea Aloisi, Simone Lunardi, Gaia Mereu, Elisabetta Montobbio, Lili Stanger e la coreografa Ela Franscella.

ZOO/Thomas Hauert - ZOO/Thomas Hauert è una compagnia di danza contemporanea con base a Bruxelles. Nel 1998, il danzatore svizzero Thomas Hauert, rinomato coreografo elvetico attivo a livello internazionale, ha deciso di formare la propria compagnia e ha creato da allora più di venti pezzi che hanno girato il mondo. La sua ultima creazione How to proceed festeggia il 20° anniversario della compagnia. Fuori dal contesto di ZOO, Thomas Hauert ha creato pezzi per P.A.R.T.S., the Zurich Ballet, Toronto Dance Theatre, Candoco Dance Company, CCN Ballet de Lorraine. Thomas Hauert è il direttore artistico della laurea in danza contemporanea presso la scuola La Manufacture (Haute École des Arts de la Scène) di Losanna dal 2014. Thomas Hauert è "artiste en compagnonnage" al Théâtre de Liège (2018-2022) e artista in residenza al Théâtre Les Tanneurs di Bruxelles. Infine, il lavoro di ZOO/Thomas Hauert ha ottenuto molteplici premi, tra i quali il Premio svizzero di danza per Modify nel 2005, From B to B nel 2013 e inaudible nel 2017.

MOPS_DanceSyndrome - L’Associazione non-profit MOPS_DanceSyndrome è una realtà artistica, culturale e sociale indipendente svizzera, una scuola e compagnia di danza contemporanea composta unicamente da giovani adulti con sindrome di Down, fondata e diretta dalla coreografa e artista pluridisciplinare svizzera Ela Franscella a Locarno. Attiva da oltre 10 anni e unica nel suo genere in Europa, ha ottenuto il Premio Pro Ticino 2018 e persegue la tutela e la valorizzazione dell’individuo attraverso la diversità, diventando con la propria danza ambasciatrice di un messaggio di rispetto, uguaglianza e coevoluzione per una società più inclusiva, attenta e consapevole. La MOPS ha al suo attivo dieci produzioni coreografiche originali, ha realizzato quattro cortometraggi di video arte ed è riconosciuta per la sua qualità e professionalità da Pro Helvetia-Fondazione svizzera per la cultura, Danse Suisse, British Council, Repubblica e Cantone Ticino e Città di Locarno.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-23 07:52:20 | 91.208.130.89