Mendrisiotto Turismo
+ 1
MENDRISIO
25.06.2019 - 12:060

Vent'anni d'attività per la Fondazione Monte Generoso

Per celebrarli è stato realizzato un sentiero che strizza l'occhio anche alle persone con problemi di mobilità o che trasportano passeggini

MENDRISIO - La Fondazione Monte Generoso ha per scopo il promovimento naturalistico e turistico del Monte Generoso attraverso la valorizzazione paesaggistica del territorio. Questo lo scopo indicato nei primi statuti redatti nel 1999, quando ancora i fondatori non avevano acquisito i terreni di proprietà della società Bellavista SA, ma ne palesavano chiaramente l’interesse e l’importanza. Da allora sono trascorsi 20 anni, le cose sul Monte Generoso sono molto cambiate e la Fondazione Monte Generoso gestisce ormai da tempo quei terreni e quelle proprietà che oggi risultano un bene di grande importanza sulla montagna.

L’impegno dell’attuale Consiglio di Fondazione è costante e nel corso degli ultimi anni sono molte le novità ed attività che la Fondazione ha sostenuto, pur non avendo molti mezzi finanziari, grazie alla collaborazione di alcuni sponsor, di partner e del comune di Mendrisio. Tra queste la realizzazione di un grande parco giochi nei pressi dell’Osteria La Peonia, inaugurato lo scorso anno.

Per festeggiare il 20esimo dalla costituzione, la Fondazione ha deciso quest’anno di portare a termine due ulteriori progetti importanti per sostenere l’accoglienza degli escursionisti e degli amanti della montagna. Grazie al contributo di un privato e di Eco2000 è stato da poco realizzato un sentiero che permette anche a carrozzine e a persone che presentano problemi di deambulazione di raggiungere la cima della collina, da dove è possibile accedere al primo piano dell’Osteria con alloggio la Peonia, dove sono situate le camere da letto e di raggiungere anche la zona svago del parco giochi.

Mentre in collaborazione con l’Organizzazione Turistica Regionale sono recentemente stati posati due cartelli informativi, ubicati lungo la strada che scende dalla stazione della Bellavista e in prossimità dei parcheggi, che presentano l’offerta ricettiva in zona che comprende, oltre all’Osteria con alloggio la Peonia, il Grotto la Balduana, l’Agriturismo Dosso dell’Ora, l’Agriturismo
Alpe la Grassa, il Rifugio Alpe Caviano, l’azienda Clericetti e il Ristorante al Fiore di pietra.

Il Consiglio di Fondazione sta già lavorando ad altri progetti, mentre si prepara al prossimo appuntamento tradizionale, fissato per il 15 agosto all’Oratorio presso la Cascina d’Armirone, dove sarà allestito anche un piccolo mercato di prodotti locali e dopo la Messa sarà servito un aperitivo.

Mendrisiotto Turismo
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-19 07:49:26 | 91.208.130.85