Tipress (archivio)
Le temperature massime resteranno sopra i 25 gradi fino a mercoledì prossimo.
LOCARNO
02.06.2019 - 14:060
Aggiornamento : 17:33

Termometri a 30 gradi? «Oggi ci andiamo vicini»

La prima settimana di giugno si dividerà tra giornate soleggiate e temporali, soprattutto tra mercoledì e venerdì

LOCARNO - Se è vero che il mese di maggio appena trascorso è stato il più fresco degli ultimi 30 anni - povero di sole a livello regionale e con una media nazionale di soli 6 gradi - quello di giugno ha subito fatto segnare un repentino cambio di passo, riportando le colonnine ben sopra i 25 gradi.

«Il primo che legge 30° su un qualsiasi termometro ci faccia un fischio, ci andiamo vicini oggi», scrivono questa mattina gli Amici di MeteoLocarno sulla propria pagina Facebook. E le previsioni parlano chiaro: tempo ben soleggiato e caldo per tutto il giorno, con qualche possibile sviluppo di cumuli sui rilievi, ma fondamentalmente sempre asciutto. E il medesimo copione dovrebbe riprodursi anche nelle giornate di domani e (in buona parte) di martedì.

La probabilità di rovesci e temporali pomeridiani - secondo il bollettino odierno - si farà più consistente a partire da mercoledì, principalmente in montagna. Quella di giovedì sarà invece una giornata solo parzialmente soleggiata, con temperature in ribasso (23-24 gradi le massime) e temporali più frequenti, e localmente di forte intensità, nelle ore serali.

Il peggio è atteso per venerdì, con rovesci e temporali frequenti per tutto il giorno e le temperature massime di poco sopra ai 20 gradi. Un’ultima parentesi prima di un weekend che, per il momento, si annuncia nuovamente soleggiato e asciutto.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 03:07:05 | 91.208.130.85