Depositphotos (photographee.eu)
In Ticino, l’anno scorso, la frequenza è lievemente aumentata con 3.3 infrazioni ogni 1000 abitanti.
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
4 ore
A colloquio con due massoni, e le loro rivelazioni
Ne abbiamo incontrati due. Hanno rivelato ciò che accade nei gruppi massonici e chi sono. Qualcosa di inquietante è emerso
FOTO / VIDEO
LUGANO
6 ore
Il venerdì sera deserto della Foce
Prima serata di chiusura per lo sbocco del Cassarate. La zona sarà off-limits dopo le 20 anche domani e domenica
PORZA
7 ore
Qualche goccia di pioggia, un po' di sole... e spunta l'arcobaleno
La breve parentesi di temporale ha regalato uno spettacolo di colori in cielo
CANTONE
9 ore
Padre despota condannato a 8 anni
Il 48enne siriano è stato ritenuto colpevole di tre tentati omicidi intenzionali
CAPOLAGO
9 ore
I vecchi binari del Generoso hanno riaperto la chiesetta
Il restauro è stato finanziato con la vendita dei vecchi pali disseminati lungo il percorso che conduce in vetta
CANTONE
9 ore
La Galleria di Grancia è rimasta chiusa per «problemi tecnici»
È successo attorno alle 17:30 di questa sera per poi riaprire circa 15 minuti dopo con qualche disagio al traffico
CANTONE
10 ore
Radar sull'attenti in quattro distretti
L'elenco dei rilevamenti della velocità previsti per la prossima settimana
SONDAGGIO
CANTONE
10 ore
«Rilanciamo il turismo con un hovercraft tra Locarno e Bellinzona»
Una mozione UDC invita il Ticino a risollevare il settore con idee innovative
VEZIA
11 ore
Ecco come mantenere in vita i negozi di paese
Sono stati presentati i risultati di uno studio promosso dall'Ente regionale per lo sviluppo del Luganese
LUGANO
12 ore
Un giro di boa per la traversata ai tempi del coronavirus
La nuotata popolare avrà luogo il prossimo 23 agosto e la partecipazione è limitata ai residenti in Svizzera
CANTONE
13 ore
Poliziotti sotto tiro, il sindacato reagisce
Il sindacato Ocst funzionari di polizia segnala l'aumento di attacchi, fisici e verbali, contro le forze dell'ordine
CANTONE
14 ore
«Senza aiuti Covid, noi cliniche private costrette a licenziare»
«Abbiamo garantito il pieno supporto al Cantone nella gestione dell'emergenza Covid»
GORDOLA
14 ore
Chi ha aiutato Aurèle sulla via dei Monti Motti?
La polizia è in cerca dell'uomo che aveva aiutato Aurèle a ritrovare la via. Si è smarrito di nuovo.
CANTONE
15 ore
Furbetti dei crediti Covid: denunciati in 10
In Ticino la Procura indaga su una serie di presunti abusi sui prestiti garantiti dalla Confederazione
LUGANO
15 ore
Spaccio di coca, quattro arresti
In manette anche un 75enne. Sequestrati alcune decine di grammi
CANTONE
17 ore
In Ticino due contagi, e un nuovo ricovero
Sale ancora (ma di poco) il numero dei positivi nel nostro cantone. I decessi stabili a 350
CANTONE
17 ore
"Bolidi" rumorosi, scattano i controlli
La Polizia cantonale annuncia una campagna mirata sulle auto truccate. «Numerose segnalazioni»
LUGANO
02.06.2019 - 17:320
Aggiornamento : 17:48

Furti con scasso, ecco come prevenirli. «Il contributo della popolazione è fondamentale»

La campagna “PREVEDERE 2.0” ricorda le sette raccomandazioni per proteggere la casa durante la propria assenza

LUGANO - Per prevenire i furti con scasso, i corpi di polizia della Regione 3 del Luganese lanciano, anche quest'anno, la campagna di prevenzione e denominata “PREVEDERE 2.0”.  

La stessa, in concreto, rinnova e aggiorna l'informazione capillare sul tema e mira a ridurne la frequenza, attraverso l’autoprotezione delle potenziali vittime.  E per riuscirci è importate, per l'inquilino, prevedere il rischio e limitare le possibilità d’azione dei ladri, in particolare con l’adozione dei 7 consigli ufficiali della Prevenzione svizzera della criminalità (PSC) contro i furti con scasso (vedi volantino allegato). 

I dati - In Svizzera, tra il 2017 e il 2018, il numero dei furti con scasso (furti con effrazione e introduzione clandestina) è sceso nuovamente, con una costante diminuzione dal 2012, raggiungendo il tasso più basso dal 2009; e solo nel 2018 si sono avute in media 3.6 infrazioni ogni 1000 abitanti (3.9 nel 2017). Per contro in Ticino, l’anno scorso, la frequenza è invece lievemente aumentata con 3.3 infrazioni ogni 1000 abitanti (3.1 nel 2017).

Nei comuni della Regione di polizia 3 del Luganese, il tasso nel 2018 è invece rimasto invariato rispetto all’anno precedente, con 3.3 infrazioni ogni 1000 abitanti, dopo la sensibile diminuzione della frequenza rispetto al 2016 che contava ancora 5.3 infrazioni ogni 1000 abitanti. A Lugano, infine, la frequenza è calata nuovamente nel 2018, con 3.4 infrazioni ogni 1000 abitanti contro i 3.7 nel 2017. Tutti questi dati gratificano lo sforzo di prossimità delle polizie comunali fatto negli ultimi anni con la promozione capillare, nelle economie domestiche e nelle piazze comunali, dei consigli preventivi contro i furti con scasso. 

Uno dei reati più frequenti - Nonostante, quindi, una tendenza generale relativamente positiva, il furto con scasso con introduzione clandestina resta, comunque, uno dei reati più frequenti, con conseguenze spesso importanti sullo stato d'animo delle persone colpite all'interno della loro sfera personale quale la propria abitazione. 

La campagna - La campagna di prevenzione è un’iniziativa della durata di tre giorni, con attività di prossimità che toccheranno tutti i comuni del Luganese durante i giorni di martedì 4, mercoledì 5 e giovedì 6 giugno. La campagna si concretizzerà con la promozione dei 7 consigli ufficiali della PSC contro i furti con scasso tramite i mass media, i siti internet comunali, gli albi comunali e dei momenti d'incontro con la popolazione. I posti d'incontro saranno gestiti dagli agenti di polizia comunale nei vari comuni e nei quartieri della città, secondo un'agenda prefissata. Vi sarà inoltre un posto d'incontro principale in Piazza Dante, a Lugano, gestito dalla Polizia della Città di Lugano, sull'arco dei tre giorni. Ai posti d'incontro, oltre al volantino con i 7 consigli, quale novità sarà distribuito anche il nuovo opuscolo della PSC  "Dallo scasso ci si può proteggere" (in allegato).

I cittadini potranno in più anche essere aggiornati sulla situazione locale e potranno completare l’informazione con richieste mirate agli agenti, in relazione alla propria situazione e, su appuntamento, gli agenti saranno lieti di effettuare un sopralluogo per ulteriori consigli. 

Come prevenire - «Quello che è importante sottolineare è che i cittadini possono effettivamente, con il loro comportamento, contribuire alla riduzione del fenomeno», viene spiegato. «La collaborazione attiva della popolazione contribuisce in modo preponderante all’efficacia dell’azione di polizia. I fatti mostrano che la polizia arresta gli autori dei reati molto spesso soprattutto grazie alle segnalazioni tempestive dei singoli cittadini».

L’invito è pertanto quello di chiamare sempre e subito le forze dell’ordine, per segnalare un furto in corso o per segnalare delle persone sospette. La prevenzione più efficace contro i furti con scasso è dunque quella operata dall'inquilino che protegge la sua casa durante la propria assenza. 

Per questo l’attuazione dei 7 consigli ufficiali della PSC contro i furti con scasso è di fondamentale importanza: 

  • Chiudete a chiave le porte!
  • Chiudete le finestre!
  • Mettere i vostri oggetti al sicuro!
  • Aprite gli occhi!
  • Accendete le luci!
  • Attivare l'allarme!
  • Rivolgetevi agli esperti!
Allegati
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sedelin 1 anno fa su tio
cose ovvie! ma "aprite gli occhi"? boh...
francox 1 anno fa su tio
aprite gli occhi... mah.
comp61 1 anno fa su tio
Consiglioni...
Wunder-Baum 1 anno fa su tio
Si si, impianto d’allarme, video sorveglianza, cane aggressivo e fucile con colpo in canna ! 6 anni fa mi sono entrati in casa e non so ancora oggi chi erano !
Zarco 1 anno fa su tio
@Wunder-Baum Anche se li prendono , succede nulla di nulla
chiodone50 1 anno fa su tio
vi posso garantire che in ticino le porte di entrata appartamenti sono apribili in 1 minuto senza rumore
Zarco 1 anno fa su tio
Magari non farli uscire dopo 1 giorno???????fiducia zerovirgola
driver1973 1 anno fa su tio
Telecamere in tutte le strade.....non bisogna aver paura di essere osservati. Se uno non ha nulla da nascondere non ha nulla da tenere.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-11 03:37:11 | 91.208.130.86