ULTIME NOTIZIE Ticino
GAMBAROGNO
20 min
Eroe per un giorno: salva un 70enne dalle acque
LUGANO
49 min
«Che fine hanno fatto le panchine?»
LUGANO
1 ora
Helsinn, Giorgio Calderari entra nel Consiglio d'Amministrazione
ITALIA / CANTONE
2 ore
Scomparso in Italia, è ricoverato in un ospedale di Berna
LUGANO
3 ore
Advanced Studies Supsi, ecco i diplomati
CANTONE
4 ore
Borse di studio più generose, ma resta il prestito per il master
CAMORINO
4 ore
La torrida giornata degli asilanti: «Non ne possiamo più»
CANTONE
5 ore
Tram-Treno, sì al credito e all'emendamento socialista
CANTONE
5 ore
Chiusure dei negozi, la trattativa s'inceppa
LUGANO
5 ore
Ex Macello: il Molino è pronto a scendere in piazza
CANTONE
5 ore
Conquista il podio "estremo": «Il mio team ha commesso errori, altrimenti...»
MURALTO
6 ore
Morte della 22enne inglese: la polizia torna in hotel
CAMORINO
7 ore
Asilanti in sciopero, il DSS: «Lo facciamo per loro»
CANTONE
7 ore
Ricercato in assistenza in Ticino: «Non ha ricevuto qua il permesso»
ITALIA / CANTONE
7 ore
Scomparso dalla Provincia di Asti, potrebbe essere in Ticino
BELLINZONA
24.05.2019 - 15:030
Aggiornamento : 15:30

«Ci hanno tagliati fuori dal mondo senza preavviso»

Polemiche nella zona di Pedevilla in seguito a un cantiere lungo la strada che porta ai Monti di Ravecchia. Il consorzio: «La strada stava cedendo, i lavori erano urgenti»

BELLINZONA – «Ci hanno tagliati fuori dal mondo senza preavviso». A sostenerlo è un padre di famiglia che vive nella zona di Pedevilla (Bellinzona). Negli scorsi giorni lungo la strada consortile che porta ai Monti di Ravecchia è spuntato un cartello che annuncia lavori di ristrutturazione tra il 27 maggio e il 19 giugno. Una decisione quasi repentina che ha spiazzato alcune persone (circa una ventina) che vivono nella zona. «Ad alcuni pare sia arrivata una circolare. A me no», sostiene un signore. 

C’è chi la prende con filosofia – In effetti il Consorzio strada forestale Paudo-Monti di Ravecchia-Monti di Artore in data 22 maggio aveva diramato sia un comunicato stampa, sia un avviso all'utenza. «Certo che se ce lo dicevano un po' prima non ci avrebbe dato fastidio – ironizza la vice gerente del Grotto Rosetta, esercizio situato sui Monti di Ravecchia –. In qualche modo ci adegueremo, non facciamo troppe storie». «I disagi riguardano soprattutto coloro che si devono recare sul piano per lavoro o per fare commissioni», aggiunge un altro residente. 

La sicurezza non era più garantita – Federico Rossini, responsabile del consorzio, spiega la situazione dal punto di vista di chi opera al fronte. «Abbiamo ricevuto delle lamentele sulla tempistica da parte di una famiglia in particolare – conferma –. Avremmo voluto effettivamente avvisare le persone coinvolte con maggiore anticipo. Il problema è che questi lavori sono urgenti, sta cedendo la strada e la sicurezza non era più garantita. Volevamo intervenire tempestivamente, prima dell'inizio delle vacanze estive. A quel punto ci sarebbe stato più traffico e i rischi sarebbero aumentati».

Gesti di solidarietà verso la popolazione – I lavori dureranno tre settimane. E Rossini evidenzia come il consorzio abbia deciso di venire incontro alla popolazione, in tutti i modi. «Riapriremo la strada ogni sera. E anche nei weekend. Non è evidente. Per la famiglia che si è lamentata direttamente con noi, abbiamo messo a disposizione un'auto del cantiere per consentirle di raggiungere il luogo in cui abita. In particolare pensando ai figli in età scolastica. Comprendiamo i disagi. Stiamo facendo l’impossibile per ridurli».

Allegati
Commenti
 
gabola 1 mese fa su tio
Si chiama manutenzione,alcune persone preferiscono vedere un disastro e poi sono i primi ancora a lamentarsi della mancanza di manutenzione
GI 1 mese fa su tio
quando eventi naturali o meno.....causano scoscendimenti .....e la strada viene TOTALMENTE sbarrata, è ben peggio....quindi porta pazienza !
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-25 22:46:18 | 91.208.130.87