BIASCA
10.05.2019 - 10:180
Aggiornamento : 06.06.2019 - 15:26

Fotovoltaico sul tetto della pista di ghiaccio

Raggiunto l’accordo tra la Società Elettrica Sopracenerina SA, l’Azienda Elettrica Ticinese e il Comune sulla BiascArena

BIASCA - Lo scorso 3 maggio è stato firmato l’accordo per la realizzazione di un nuovo impianto fotovoltaico nell’ambito dei lavori di rifacimento totale del tetto della pista di ghiaccio comunale BiascArena, promossi dal Comune di Biasca. L’installazione solare, che si comporrà di 950 moduli e avrà una potenza di 308 kWp, garantirà una produzione complessiva di circa 310'000 kWh all’anno.

Grazie a questo impianto, approssimativamente il 30% del fabbisogno annuale di energia elettrica dell’edificio verrà coperto dall’autoconsumo, mentre una piccola parte di produzione verrà ritirata da SES/AET e commercializzata.

L’impianto fotovoltaico di Biasca, la cui messa in servizio è prevista entro la fine dell’estate 2019, sarà il più grande impianto realizzato nella regione delle Tre Valli e rappresenta il 5° promosso da SES e AET, a dimostrazione dell’ottima collaborazione tra i due enti a favore della produzione energetica locale da fonti ecologiche.

L’ultimo impianto solare realizzato congiuntamente da SES e AET è stato messo in esercizio lo scorso settembre sui tetti della Scuola Media e del Liceo Cantonale alla Morettina di Locarno.

Con una potenza installata di 164 kWp, anche in questo caso buona parte dell’energia prodotta serve a coprire parte dei consumi degli stabili.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-28 00:43:36 | 91.208.130.85