Archivio Depositphotos
L'interesse per la possibilità di compensare le emissioni di Co2 generate dal volo è crescente.
ULTIME NOTIZIE Ticino
ASTANO
2 ore
Moltiplicatore al 110%: «Accettarlo garantirà il 145%»
BELLINZONA
3 ore
Corsi di nuoto: c'è ancora tempo per iscriversi
CANTONE
16 ore
Nuovo corso alla Corsi
CANTONE
16 ore
Soccorritori e sub si esercitano in vista dell'estate
CANTONE
20 ore
Patriziati riuniti in assemblea
CAMORINO
20 ore
Portali aperti al cantiere Alptransit
CANTONE
23 ore
Bellinzona diventa “Fair Trade Town”
CANTONE
23 ore
100 anni del Dono nazionale svizzero
LUGANO
23 ore
Nuda e in stato confusionale sul lungolago
AIROLO
1 gior
Incidente sull'A2, feriti due occupanti del bus
AIROLO
1 gior
Incidente in autostrada, coinvolto un bus
CAMPIONE D’ITALIA
1 gior
«Campione colpito da calamità»
GORDOLA
1 gior
I bimbi sperimentano con le loro mani
CANTONE
1 gior
Flussi migratori e pressione alla frontiera nell'incontro con i Cantoni
AGNO
1 gior
Interruzioni notturne sulla linea FLP
CANTONE
23.04.2019 - 06:000
Aggiornamento : 09:21

Nonostante il clima, i ticinesi volano in vacanza

Al momento la rinuncia all’aereo si osserva soltanto se la destinazione è raggiungibile in meno di quattro ore di viaggio

Vacanze

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

LUGANO - Le vacanze di Pasqua. Poi quelle estive. Senza dimenticare ponti e festivi. Anche per i ticinesi è tempo di pianificare i prossimi viaggi. E nonostante le discussioni attorno alla protezione del clima, per il momento l’aereo sembra restare il mezzo di trasporto preferito. «Constatiamo che non vi è una rinuncia a volare» ci dice infatti Gaby Malacrida, portavoce di Hotelplan. Certo, il treno viene considerato sempre di più per i viaggi alla scoperta di diverse città europee, «ma soltanto quando la meta è raggiungibile in meno di quattro ore». Altrimenti il vacanziero ticinese sceglie comunque di spiccare il volo.

Gli scioperi per il clima e tutte le relative discussioni stanno forse passando inosservate? Probabilmente no. Pur facendo fatica a rinunciare ai viaggi in aereo, attualmente tra i clienti delle agenzie ci sarebbe comunque un crescente interesse per la possibilità di compensare le emissioni di Co2 generate dal volo. Una compensazione che avviene versando un contributo a sostegno di progetti volti alla protezione dell’ambiente e del clima.

E sembra che tale sensibilità si riscontri non soltanto tra i viaggiatori più giovani, ma anche in altre fasce d’età. «Negli ultimi due anni abbiamo notato un aumento significativo di clienti, anche ticinesi, che scelgono di versare un contributo di compensazione al momento della prenotazione di un viaggio in aereo» conclude Malacrida.

«I biglietti aerei costano troppo poco»

È tutta una questione di prezzo: «I biglietti aerei dovrebbero costare di più» sostiene Yves Chatton della Coalizione traffico aereo, ambiente e salute. Ma quanto di più? Si tratterebbe di calcolare le tariffe considerando anche la compensazione per le emissioni di Co2 e togliendo i privilegi fiscali. Attualmente i biglietti aerei sono infatti esenti da IVA. E anche il cherosene non viene tassato. Altrimenti un volo da Zurigo e New York, e ritorno, verrebbe a costare 1’063 franchi invece di 580. Insomma, quasi il doppio.

Al momento il Parlamento federale sta discutendo l’introduzione di una tassa sui biglietti aerei. Una tassa che comunque sarebbe inferiore all’importo per la compensazione di Co2. Per i voli europei si parla di un importo compreso tra i 12 e i 20 franchi. Per le altre destinazioni di 30-50 franchi. La proposta era stata bocciata dal Consiglio nazionale. Il Consiglio degli Stati la vorrebbe rilanciare. (ish)

7 mesi fa «I voli a corto raggio non hanno senso»
7 mesi fa Oltre sei anni senza bistecche per andare alle Maldive
Commenti
 
Jeyjey Vette 1 mese fa su fb
...e tanti sono poi quelli che fanno i sit-in per il clima.... scommettiamo??
Pietro Martini 1 mese fa su fb
Eh no, secondo i calcoli che ho letto io, un aereo inquina tanto quanto lo stesso numero di persone tutte in auto da sole... (sulla stessa distanza)
Madian Minoggio 1 mese fa su fb
Pietro Martini meglio in aereo almeno non sono al Gottardo ferme col motore acceso 🤘🤘
Armin Torelli 1 mese fa su fb
Pietro Martini un Boeing 747 con 500 persone a bordo consuma 2.4 litri ogni 100 km (capacità 568 persone). Poi chiaramente dipende dai parametri che si prendono in considerazione (consumo, emissioni CO2, emissioni NO2, ...). Ci sono inoltre studi che prendono in considerazione anche i consumi indiretti ( quelli per la costruzione ad esempio), ex in questo caso l’aereo ne esce bene visto che ha una “vita” di milioni di km. Quindi in sostanza paragonare macchina e aereo non è facile, certo è che la bici toglie qualsiasi dubbio 😉
lollo68 1 mese fa su tio
Sono 18 anni che non prendo l'aereo e quest'anno mi piacerebbe che i miei figli possano prenderlo per la prima volta. Viaggerei anche in treno, ma i costi sono esorbitanti per una famiglia di 6 persone. E il commercio? Le navi che trasportano merci inquinano parecchio e ogni giorno ci sono incidenti che vengono taciuti.
Carlo Aiele 1 mese fa su fb
Al posto di tassare le 180mila fabbriche che buttan fuori merda e guadagnano miliardi di utile.. no ... andiamo contro il cittadino ..la feccia... il povero operaio... massacriamolo di tasse... merxx devi morire....cittadino ti alzo le tasse anche se emetti flatulenze... si tuuuu dico a te....
Alan Spongee Galbü 1 mese fa su fb
Inquinano meno 200 persone su un aereo rispetto a 200 persone su 100 automobili
Jois Paganessi 1 mese fa su fb
Tasse sui voli aerei, ma qua stiamo dando di matto...
Davide Pereira 1 mese fa su fb
Sti ticinesi ... sono proprio brutti e cattivi!!!!!!!!! 😂
Luana Jelmolini 1 mese fa su fb
Mi chiedo se inquinino di più gli aerei (che partirebbero anche mezzi vuoti) o le auto degli europei del nord che fanno migliaia di km per raggiungere le spiagge italiane 🤔
Luana Rondelli Poretti 1 mese fa su fb
Luana Jelmolini è assodato che inquinano di più gli aerei!
Luana Rondelli Poretti 1 mese fa su fb
4 ore servono già per andare e venire dall'aeroporto, più l'attesa, più il volo... fa spesso la giornata intera per un volo di 3 o 4 ore!
geiger 1 mese fa su tio
e di sicuro tra di loro ci sono i talebani fans di Greta...
seo56 1 mese fa su tio
Ci mancherebbe altro!!! Cari ecologisti fatevene una ragione...
Figenfeld 1 mese fa su tio
È sufficiente al momento che si rinunci a destinazioni sotto le quattro ore di volo, ed è cmq "di nuovo" un trend suggestivo unilaterale questa campagna! Si va ad infinocchiare come d'abitudine il cittadino per svuotarli la borsa, invece di sgravare su tutta la linea per lasciarli di più in tasca! Bravi, bravi....ignoti ignoranti...avanti a raccontar b***e.
Alessio Nesurini 1 mese fa su fb
Ma cosa cambia?!
Fabrizio Nicolucci 1 mese fa su fb
Cacciate il grano che salviamo il mondo.
ugobos 1 mese fa su tio
Un aereo consuma dai 2 ai 3 litri per 100 km per persona a 850 km/h. come sempre articoli ridicoli che non dicono niente. creano solo confusione ma niente di costruttivo. iniziare col togliere le auto mega inquinanti nelle citta? che l aria fa schifo, bus elettrici e basta con ste stupidate delle citta dell energia che sono solo pagliacciate che nei fatti il risultato é un disastro. tanti bla bla ma poi nei fatti tantissima carta per fare un impianto fotovoltaico. controlli totalmente inutili, 2.5 anni per ricevere il sussidio da pronovo e i soldi li hanno gia li tutti bloccati. bravi avanti cosi l importante e scrive boiate mentre il risultato non interessa.
lecchino 1 mese fa su tio
Ecco, abbiamo trovato un'altra categoria da colpevolizzare e tassare: quelli che vanno in aereo nonostante Greta. Poi però nessuno guarda ai veri problemi di società e ambiente.
bimbogimbo 1 mese fa su tio
La statistica lo dimostra... quei pochi invasati per il clima la devono smettere di rompere ai moltissimi normali a cui non gliene frega niente. Ma soprattutto i media divrebbero piantarla di dargli retta e fare un informazione imparziale e bilanciata tra chi crede a queste favole e chi no.
ugobos 1 mese fa su tio
@bimbogimbo penso molti hanno interesse per un mondo piu ecosostenibile. ce la tecnologia pero va usata e non solo stupidate di propaganda. per compensare con energia rinnovabile un volo da 2000 km bastano 8 fr.-. Vanno fatti progetti reali e non che i soldi finiscono sempre nelle tasche dei furbetti politici
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-26 13:40:25 | 91.208.130.87