Tipress (archivio)
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
4 ore
Nuovo corso alla Corsi
CANTONE
5 ore
Soccorritori e sub si esercitano in vista dell'estate
CANTONE
8 ore
Patriziati riuniti in assemblea
CAMORINO
8 ore
Portali aperti al cantiere Alptransit
CANTONE
11 ore
Bellinzona diventa “Fair Trade Town”
CANTONE
11 ore
100 anni del Dono nazionale svizzero
LUGANO
11 ore
Nuda e in stato confusionale sul lungolago
AIROLO
13 ore
Incidente sull'A2, feriti due occupanti del bus
AIROLO
14 ore
Incidente in autostrada, coinvolto un bus
CAMPIONE D’ITALIA
15 ore
«Campione colpito da calamità»
GORDOLA
15 ore
I bimbi sperimentano con le loro mani
CANTONE
15 ore
Flussi migratori e pressione alla frontiera nell'incontro con i Cantoni
AGNO
17 ore
Interruzioni notturne sulla linea FLP
GAMBAROGNO
1 gior
Centocampi in bilico: il giovane agricoltore getta la spugna?
LUGANO
1 gior
Lo Stato alla caccia delle imposte non pagate dal direttore della Aston
LOCARNO
18.04.2019 - 12:180

Lavori per la creazione di una pista ciclopedonale

Prevista la chiusura della strada. Verranno inoltre sistemati i parapetti della passerella pubblica

LOCARNO - La città di Locarno informa che sono previsti alcuni lavori che interesseranno due aree urbane, da un lato per la creazione di una pista ciclopedonale alberata in Viale dell’Isolino, mentre dall’altro per la sistemazione dei parapetti della passerella pubblica.

Da giovedì 2 maggio 2019 avranno inizio i lavori di riqualifica e di messa in sicurezza di Viale dell’Isolino, tra Viale al Lido e Via della Posta. Le opere, previste nell’ambito del Programma d’agglomerato di seconda generazione (PALoc 2), prevedono la creazione di una pista ciclopedonale alberata sul lato verso i campi sportivi separata dal traffico stradale, la posa della nuova illuminazione pubblica, l’ammodernamento delle sottostrutture, e il completo rifacimento della pavimentazione della carreggiata stradale con l’implementazione di una moderazione delle velocità di transito.
I posteggi pubblici saranno mantenuti e adattati alla nuova conformazione dell’asse viario. «Il nuovo assetto stradale offrirà la necessaria sicurezza per il traffico lento lungo questo importante collegamento tra la zona residenziale del Quartiere Nuovo e il comparto che ospita le diverse infrastrutture di svago a lago di importanza regionale (passeggiata Lungolago, Centro balneare, Parco della Pace, Porto comunale, Parco delle Camelie, Bagno pubblico, campeggio Delta e l’area del delta della Maggia)» fa sapere il Municipio.
Per permettere l’esecuzione dei lavori in un’unica tappa senza interruzioni del cantiere, la strada verrà completamente chiusa al traffico privato, con la conseguente soppressione temporanea dei parcheggi pubblici. «In questo modo si potrà limitare il più possibile la durata del cantiere che si concluderà, salvo imprevisti, alla fine di luglio 2019». L’apposita segnaletica sarà predisposta dalla Polizia Comunale di Locarno.

La città annuncia inoltre la chiusura della passerella di collegamento tra via San Jorio e via alla Morettina, a seguito di lavori di sistemazione dei parapetti delle scale, nel periodo da mercoledì 23 a venerdì 25 aprile 2019.
Durante questi 3 giorni non sarà agibile neanche l’ascensore pubblico.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-26 01:54:32 | 91.208.130.86