Ti Press (archivio)
Una rassegna che si tiene ogni 4 anni
BELLINZONA
06.04.2019 - 17:240

Musica popolare, la Festa federale per la prima volta in Ticino

L'edizione del 2023 verrà organizzata a Bellinzona. «Una sfida ma soprattutto un onore per la Città», ha commentato il sindaco Mario Branda

BELLINZONA - La Festa federale della musica popolare del 2023 si terrà a Bellinzona. A quasi 100 anni dal Tiro federale del 1929, che fu un evento per molti versi storico per la capitale cantonale, Bellinzona ospiterà un altro evento di grande richiamo popolare che per la prima volta si terrà in Ticino. 

L’Associazione svizzera della musica popolare, che raggruppa oltre 10'000 soci, è il punto di riferimento di un genere musicale molto sentito in particolare a nord del San Gottardo. Ogni 4 anni organizza una festa su scala nazionale che riesce ad attirare, oltre a molte centinaia di musicisti, anche fino a oltre 100mila visitatori, tra accompagnatori e appassionati del genere.

Per sottolineare la scelta di tenere a Bellinzona la Festa federale di musica popolare  del 2023 – quella del 2019 è in programma a Crans-Montana a fine settembre – l’Associazione ha tenuto oggi la sua Assemblea al Mercato coperto di Giubiasco.

«Questo importante evento è una sfida ma soprattutto un onore per la Città», che come ha dichiarato il sindaco Mario Branda, ospite dell’Assemblea, «è intenzionata a cogliere questa importante occasione che segue l’apertura del tunnel di base del San Gottardo e avvicina il Ticino al resto della Svizzera, per presentarsi al meglio mostrando tutto quando è in grado di offrire in termini di storia, paesaggio, cultura e offerta enogastronomica».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-15 13:58:15 | 91.208.130.86