tipress (archivio)
Il Municipio vuole agevolare la via della ricerca di un nuovo posto di lavoro a chi oggi vive una situazione di difficoltà
ULTIME NOTIZIE Ticino
BELLINZONA
27 min
Cassa pensioni dei dipendenti comunali: «I nodi vengono al pettine»
BELLINZONA
42 min
In Italia era ricercato, in Ticino prendeva l’assistenza
CANOBBIO
1 ora
Un anno di lavori per la nuova pista ciclabile
MELIDE
2 ore
«Io, donna non vedente, cerco qualcuno che venga in tandem con me»
LUGANO
3 ore
Tokyo? No, Lugano all'ora di punta
LUGANO
3 ore
"Opera per tutti" e "Tristar Triathlon Lugano", chiuse alcune strade
SANT’ANTONINO
3 ore
Prezzi italiani in Ticino: «Il test sta dando buoni frutti»
CANTONE / GRIGIONI
13 ore
Il Passo del Lucomagno è stato riaperto
CANTONE
14 ore
Un futuro più digitale per la SUPSI
LUGANO
15 ore
Quando vivevamo senza fili
LUGANO
15 ore
LAC: cibo, bevande e pulizie cambiano mano
LUGANO
16 ore
Tamponamento a Lugano Sud ed il traffico va in tilt
CAPRIASCA
16 ore
Cade da un muretto, interviene la Rega
CANTONE
16 ore
Approvvigionamento dell'acqua, una nuova ordinanza in caso di penuria
CAMPIONE D'ITALIA
16 ore
«I debiti di Campione li paghi l'Italia»
BELLINZONA
04.04.2019 - 11:490

Niente tassa di cancelleria per disoccupati e persone in assistenza

L'esonero è previsto per il rilascio del certificato di domicilio e del certificato di buona condotta

BELLINZONA - Buone notizie per disoccupati e persone in assistenza in cerca di lavoro. Il Municipio ha infatti stabilito l’esenzione, per queste due categorie, dal pagamento delle tasse di cancelleria per il rilascio del certificato di domicilio e del certificato di buona condotta.

Questo significa che il disoccupato di Bellinzona iscritto all’URC può presentarsi agli sportelli multifunzionali con un documento d’identità e il documento rilasciato dall’URC che attesta la sua iscrizione ottenendo così a titolo gratuito uno dei due documenti. La stessa possibilità è data alle persone in assistenza di Bellinzona (dovranno presentare un documento d’identità e l’ultima decisione rilasciata dal Cantone).

Con questa misura, il Municipio vuole agevolare – anche se con un piccolo gesto – la via della ricerca di un nuovo posto di lavoro a chi oggi vive una situazione di difficoltà.

I numeri - Oggi si contano 1'643 disoccupati iscritti all’URC (dato del 13 marzo scorso), prendendo in considerazione tutti i 13 quartieri della città di Bellinzona, come pure vi sono 973 persone adulte tra i 18 e i 65 anni in assistenza (dato del mese di febbraio).

Per alcuni concorsi pubblici si chiede di allegare fin da subito, assieme alla domanda di candidatura, alcuni documenti rilasciati da autorità comunali, cantonali e federali, per esempio l’estratto casellario giudiziale, il certificato individuale di stato civile, il certificato di buona condotta e il certificato di domicilio.

Il Comune di Bellinzona rilascia allo sportello i seguenti due tipi di certificati sopra menzionati a 15 franchi ciascuno: il certificato di buona condotta e il certificato di domicilio.

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-18 09:41:35 | 91.208.130.85