Immobili
Veicoli
Ustra
CANTONE
18.03.2019 - 16:120

A2 Airolo-Quinto: al via i lavori

Due le tappe previste per la pavimentazione dello spartitraffico centrale

BELLINZONA - Procedono secondo programma i lavori di risanamento globale della tratta autostradale Airolo-Quinto. Il programma d’intervento 2019 prevede due fasi principali. La prima, da marzo a giugno, con lavori dallo svincolo di cantiere (zona aeroporto di Ambrì) all’area di servizio di Stalvedro. La seconda, da luglio a novembre, prevede invece interventi sul restante tratto fino allo svincolo di Varenzo. Durante queste fasi si procederà alla pavimentazione dello spartitraffico centrale, in modo da poter gestire il traffico durante le future fasi dei lavori previste nel 2020 e 2021.

Riprendono in questi giorni le attività di cantiere sul tratto dell’autostrada A2 compreso fra lo svincolo di Varenzo fino all’area di servizio di Stalvedro Sud, dove verrà pavimentato lo spartitraffico centrale e verranno risanate le canalizzazioni di raccolta delle acque di carreggiata e dei manufatti.

In occasione di questa nuova fase dei lavori verrà anche messo in funzione l’impianto di riciclaggio dei materiali e di produzione delle miscele bituminose e dei misti granulari, la cui costruzione è stata completata in dicembre. L’impianto permetterà di riciclare tutti i materiali del sottofondo stradale e le vecchie pavimentazioni bituminose che saranno rimosse e riutilizzate per le nuove miscele. Questa attività consentirà una notevole riduzione dell’impatto ambientale derivante dai trasporti da e per il cantiere e dai materiali di demolizione che non verranno così depositati in discariche. Per raggiungere l’impianto, gli addetti ai lavori utilizzeranno gli svincoli di cantiere già realizzati sulla piana di Ambrì.

Durante i lavori in autostrada, saranno mantenute in esercizio due corsie di circolazione per senso di marcia. Rimarranno pure attivi, tranne per brevi periodi dovuti ai lavori citati, sia gli impianti del termoportale per il controllo dei veicoli pesanti che accedono alla galleria del San Gottardo, sia il sistema di segnalazione colonna sulla piana di Ambrì.

Si invita l’utenza a prestare la massima attenzione alla segnaletica di cantiere e al rispetto dei limiti di velocità esposti quale misura di sicurezza sia dell’utente che degli operai che lavorano nel cantiere. USTRA, da parte sua, si adopera costantemente nel limitare al minimo eventuali disagi al traffico.

Si ringraziano tutte le parti interessate - progettisti, maestranze, enti, aziende, industrie e popolazione - per la collaborazione sempre dimostrata.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
hcap76 3 anni fa su tio
Quì sotto..Commenti sensati no eh? Come per la maggior parte delle volte,cantieri aperti quando cè "poco" traffico,capisco che in inverno certi lavori non si possono fare ma...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-29 13:52:36 | 91.208.130.85