Mario Curti
AIROLO
27.02.2019 - 13:590

A Pesciüm si scia su una nuova pista (e più a lungo)

Dal primo marzo e fino al termine della stagione, la prima cabina partirà infatti alle 8.30 invece che alle 8.45 e gli impianti chiuderanno alle 16.30 invece che alle 16.00

AIROLO - Orari prolungati degli impianti e l’apertura di una nuova pista nera. Sono queste - oltre a un calendario ricco di eventi - le novità di cui gli appassionati di sci potranno beneficiare dal 1° marzo fino al termine della stagione. 

Per permettere a tutti gli appassionati di approfittare al meglio delle belle giornate primaverili e delle temperature miti, Valbianca SA ha infatti deciso di prolungare l’orario di apertura degli impianti. A partire dal 1° marzo sino al termine della stagione, la prima cabina partirà infatti alle 8.30 invece che alle 8.45 e gli impianti chiuderanno alle 16.30 invece che alle 16.00. 

La Pista del Berto - Verrà inoltre aperta una nuova pista nera a Pesciüm. La Pista del Berto, situata sulla sinistra dello “Skiliftone” (scendendo verso valle), sarà aperta ufficialmente a partire da venerdì 1° marzo e sarà dedicata agli sciatori più esperti. 

Calendario ricco di eventi - Sabato 2 marzo vi sarà l’unica tappa ticinese del Grand Prix Migros, gara aperta a tutti i giovani sciatori e sciatrici tra gli 8 e i 16 anni indipendentemente dal loro livello e dalla loro appartenenza o meno a un club. Domenica 3 marzo sarà invece l’ora del Famigros Ski day, giornata in cui con tutta la famiglia viene affrontato uno slalom gigante di livello facile. Per l’occasione i membri di Famigros e Swiss-Ski beneficiano di uno sconto e pagano la giornata sciistica per tutta la famiglia solo CHF 85.– (compresi: giornaliera, pranzo, gara amatoriale, medaglia e regalo).

Profiteroles da record - L’8 marzo, a partire dalle 15.00, in occasione della giornata internazionale della donna, Valbianca SA omaggerà tutte le donne con una Flûte Mimosa presso la Chièuna. Per i più golosi, nei vari punti ristoro del comprensorio, sarà possibile gustare gratuitamente il "profiteroles da record".

Il 9 marzo, dopo il successo della prima giornata, verrà riproposto il corso di Freeride in sicurezza. La giornata prevede una parte teorica, degli esercizi di ricerca presso il nostro centro ATC e nel pomeriggio la pratica sul campo.

Il 16 marzo sarà invece possibile provare le FatBike su un percorso dedicato in compagnia di una guida esperta. Airolo tornerà inoltre ad ospitare una tappa della Coppa Europa di Freestyle: non perdetevi lo spettacolo delle gare di moguls (16-19.03) e di aerials (21-24.03).

Infine, per i più sportivi appuntamento al 23 marzo per la tradizionale Stralünèda, corsa in salita al chiaro di luna, con pelli di foca, racchette da neve e sci. Per l’occasione, lo skiliftino di Pesciüm resterà aperto dopo l’abituale orario di chiusura per permettere a tutti gli appassionati di provare l’ebbrezza dello sci in notturna.

 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-23 13:33:16 | 91.208.130.85