Ti Press
CANTONE
13.02.2019 - 15:440

Ticino e Grigioni nella morsa dell'influenza

L'incidenza di casi registrata nella "regione" è la più alta della Svizzera, con quasi 660 casi ogni 100mila abitanti

BERNA / BELLINZONA - L'influenza continua ad espandersi in Svizzera: nel corso della sesta settimana dell'anno sono stati segnalati 40,3 casi (31,1 sette giorni prima) ogni mille consultazioni mediche, ciò che corrisponde a 310 visite per sintomi influenzali ogni 100 mila abitanti, indica oggi l'Ufficio federale della sanità pubblica.

La soglia epidemica di 68 casi ogni 100 mila abitanti è stata superata nella seconda settimana di gennaio e da allora l'influenza ha continuato a progredire, colpendo in particolare i bambini sotto i quattro anni. Nella regione comprendente Ticino e Grigioni è stata segnalata un'incidenza di 657,7 casi (534,9 una settimana fa) ogni 100 mila abitanti, la più alta del paese.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
lollo68 2 anni fa su tio
Quando siete ammalati state a casa così non contagiate gli altri! Nella classe di mio figlio 8 ragazzi erano ammalati perché un compagno è andato a scuola anche se non stava bene.
Wunder-Baum 2 anni fa su tio
Confermo, sono al 3 giorno di letto ! Non ne posso più ! Saluti dal Ticino

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-24 09:05:49 | 91.208.130.85