BELLINZONA
10.02.2019 - 20:440
Aggiornamento : 11.02.2019 - 14:21

Uno spettacolo che ha emozionato il Convento

La compagnia MOPS_DanceSyndrome ha conquistato e incantanto il pubblico accorso oggi a Monte Carasso

MONTE CARASSO - È stata una domenica intensa e ricca di emozioni per il pubblico che ha deciso di assistere allo spettacolo "CCC_Collective Culture Conscientia" (promosso e organizzato da Soroptimist International Bellinzona e Valli) della compagnia MOPS_DanceSyndrome - composta unicamente da danzatori con Sindrome di Down - presso l’Antico Convento delle Agostiniane di Monte Carasso.

Unica nel suo genere in Svizzera e in Europa, la compagnia - esibitasi in un convento trasformato per l’occasione in una scena artistica  - ha incantato e conquistato la molta gente accorsa che alla fine le ha tributato un lungo applauso.

Lo spettacolo, realizzato e diretto da Ela Franscella, si iscrive nella serie di interventi artistici MOPS_Danza Culturale tramite la quale la MOPS_DanceSyndrome porta la propria arte al di fuori degli spazi usuali della scena teatrale, diminuendo la distanza tra pubblico e danzatori e creando così un contatto più intimo con lo spettatore.

Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-04-26 02:36:11 | 91.208.130.86