Ti Press
ULTIME NOTIZIE Ticino
CONFINE
24 min
Marijuana nei boschi, sequestrati 120 chili
Tre persone sono state arrestate in due distinte operazioni che hanno portato alla distruzione di oltre 200 piantine.
CANTONE
1 ora
Due tamponi positivi in Ticino da ieri
Nelle strutture ospedaliere ticinesi risultano attualmente ricoverate due persone per il Covid-19
GRAVESANO / BEDANO
1 ora
Medio Vedeggio: «Uniti per crescere ancora»
Diversi gruppi politici credono nella bontà del progetto in votazione il prossimo 18 ottobre.
GORDOLA
2 ore
Quando "fioccano multe" ci pensano Lega-Udc ad avvisarti
Il gruppo "denuncia" l'utilizzo da parte della polizia intercomunale della fotocamera per il rilevamento della targhe
CAMPIONE D'ITALIA
2 ore
Il nuovo sindaco vuole risolvere i problemi con la Svizzera
«Ieri è stato dato mandato di pagare tutti i debiti. Con Bellinzona e Berna dobbiamo arrivare a una soluzione»
VIDEO
LOCARNO
2 ore
Locarno come Mondello? Il Sindaco: «Avviso la polizia»
A decine, ammassati, senza mascherine. Così questo fine settimana in un bar del centro.
CANTONE / SVIZZERA
3 ore
«Senza prenderne coscienza, non avrei mai potuto uscirne»
Oggi è la Giornata nazionale sui problemi legati all’alcol. Il tema? Sfatare i tabù
CHIASSO
4 ore
Chiasso è ancora un po' in lockdown
Uffici vuoti, ristoranti in difficoltà. Bravofly lascia "a casa" quasi tutti i dipendenti
CANTONE/SVIZZERA
12 ore
«Avere figli è considerato un “problema” delle donne»
Daria Pezzoli-Olgiati è riuscita ad affermarsi come lavoratrice e mamma ma reclama un cambiamento di mentalità.
FOTO
MUZZANO
14 ore
Dopo la caduta, riparte dal cavallo la riabilitazione di Sonia
Momenti emozionanti stamattina quando la nota marciatrice di Gaggio ha ripreso confidenza con sella e briglie.
CANTONE
14 ore
Coronavirus a scuola: «No al tampone agli asintomatici»
Se due allievi della stessa classe risultano positivi, tutti i compagni restano a casa: «Non si testa chi non ha sintomi»
CANTONE
15 ore
Scuola dell'obbligo: modifiche approvate
Il pacchetto è stato votato da una larghissima maggioranza in Gran Consiglio
CANTONE
15 ore
Copernicus Holding SA e Finpartner uniscono le forze
L'accordo porta alla creazione di una boutique di riferimento nel Wealth Management in Ticino e in Svizzera.
LUGANO
17 ore
Nomina del vicedirettore della scuola media di Pregassona
Si tratta di Christophe Forni, abitante di Vaglio
MENDRISIO
18 ore
L'acqua momò è potabile
Le Aziende industriali di Mendrisio rassicurano la popolazione sul pesticida clorotalonil
CANTONE
18 ore
Idrossiclorochina: «Mai applicare il fai-da-te con i medicamenti»
La richiesta di Plaquenil si è alzata a partire da marzo. Ma negli ultimi due mesi è tornata ai livelli pre-Covid.
BELLINZONA
18 ore
Sorpassi di spesa: «L'Esecutivo si è assunto la responsabilità»
Il PLR prende posizione e saluta con favore la «trasparenza del Municipio».
FOTO E VIDEO
MAGLIASO
19 ore
Idrocarburi sulla cantonale
Strada bloccata tra Agno e Caslano a causa di uno sversamento
BELLINZONA
20 ore
Paglia non pervenuto
Sorpassi di spesa: è arrivato l'esito dei due audit. Nessuna rilevanza penale, ma il municipale resta dimezzato
CANTONE
20 ore
Ecco i migliori apprendisti muratori
La cerimonia di consegna del Premio Renato Antonini si è svolta in forma ridotta.
FOTO
CANTONE
20 ore
Mangia l'Amanita, luganese in coma
L'uomo ha ingerito delle muscarie. Ora si trova ricoverato al Civico di Lugano
CANTONE
21 ore
Nez Rouge in stop: «Non mettiamo a rischio i nostri volontari»
Causa Covid, i servizi del mese di dicembre non verranno effettuati.
VEZIA
22 ore
Volo di tre metri mentre taglia la siepe
Ferito un giardiniere 50enne del Luganese.
LOSONE
22 ore
Covid-19 alle Medie di Losone, revocata la quarantena di classe
Il provvedimento non è più ritenuto necessario. Ma altri compagni valuteranno se sottoporsi al tampone
CANTONE / ITALIA
23 ore
Col pulmino italiano per venire a comprare l'idrossiclorochina
Repubblica parla di un fenomeno a quanto pare in crescita nel nostro cantone.
CANTONE
23 ore
Premio casse malati: «Ennesima stangata per il Ticino»
Il consigliere nazionale UDC Piero Marchesi indirizza un'interrogazione al Consiglio federale.
LUGANO
23 ore
«A Lugano spariscono i posteggi»
Automobilisti assediati dalle piste ciclabili. L'UDC interroga il Municipio
CANTONE
1 gior
Altri sei contagi, nessun nuovo ricovero
I pazienti in ospedale a causa del coronavirus rimangono due (nessun intubato).
FOTO
LOSONE
1 gior
Un comparto scolastico tutto nuovo
Sono stati completati a settembre i lavori di rinnovo nel quartiere di Losone.
LUGANO
1 gior
La capogruppo Simona Buri lascia il Consiglio comunale
Quella del 5 ottobre sarà la sua ultima seduta. Con lei lascia anche Nina Pusterla.
LUGANO
1 gior
Da cinque anni accanto a chi è in difficoltà
Il centro di Viganello di Tavolino Magico ogni settimana consegna cibo a 80 famiglie
MENDRISIO
1 gior
«Il lockdown chi ha colpito finanziariamente?»
È quanto chiede al Municipio Massimiliano Robbiani con un’interrogazione
CANTONE
1 gior
«Ho una targa che scotta»
Un mistero irrisolto dagli anni di piombo: la pista porta... a una ditta di pulizie del Bellinzonese
FOTO E VIDEO
GAMBAROGNO
1 gior
Due feriti lievi nell'incidente sul piano di Magadino
Il conducente di una Citroën avrebbe tamponato violentemente la Toyota che lo precedeva
TORRICELLA-TAVERNE
1 gior
Strani movimenti nell'ex prigione: ecco cosa succede
Il Naravazz è ufficialmente chiuso nel 2013. Ma puntualmente la popolazione nota curiose attività.
LOCARNO
1 gior
Violento schianto nella notte sul piano di Magadino
Coinvolta in maniera importante almeno un'auto, disagi fra Quartino e Riazzino
CANTONE
1 gior
Premi 2021: «Loro con le tasche piene, noi bistrattati»
L'esperto di sanità e socialità Bruno Cereghetti: «Un aumento vergognoso che non trova giustificazione»
CANTONE
1 gior
30'000 firme contro l'eutanasia degli animali sani
Sono state consegnate oggi a Daniele Caverzasio, il comitato: «Aspettiamo con fiducia la risposta del Parlamento»
LOSONE
1 gior
Un caso di Covid-19 alle medie di Losone
La classe è stata messa eccezionalmente in quarantena, i sintomi del ragazzo si sono manifestati dopo una gita
CANTONE
1 gior
Via libera al Consuntivo
Conti cantonali 2019 approvati con 43 voti favorevoli e 30 contrari
CANTONE
1 gior
Rustico in fiamme a Novaggio
I pompieri di Novaggio sono impegnati nell'opera di spegnimento
FOTO
LUGANO
1 gior
Bus doppio prende la rotonda e... ci rimane incastrato
È successo oggi proprio davanti alla stazione di Lugano, il traffico è rimasto bloccato in entrambe le direzioni
MENDRISIO
1 gior
Lo sportello della polizia chiude per due giorni
Venerdì 25 e lunedì 28 settembre avranno luogo dei lavori presso la sede.
CANTONE
1 gior
«Siamo molto delusi, è inaccettabile»
Casse malati, in Ticino è record di rincari. Il Covid non ha abbattuto i premi. La diretta con il direttore del DSS
CANTONE
1 gior
Anche Lugano corre per il WEF
Tra le opzioni al vaglio anche Montreux e il Bürgenstock.
CANTONE
1 gior
«Un aumento scandaloso di cui Berset è complice»
La Lega attacca frontalmente il Consigliere federale dopo l'ennesimo rincaro dei premi delle casse malati in Ticino.
CAMPIONE D'ITALIA
1 gior
C'è un nuovo sindaco a Campione
Si chiama Roberto Canesi, commercialista 72enne della lista "Campione Rinasce".
SANT'ANTONINO
1 gior
Il Municipio premia Genovese Gaetano
Il podista si è distinto per gli ottimi risultati sportivi.
FOTO E VIDEO
QUINTO
1 gior
Travolto da un veicolo sul lavoro, grave un operaio
L'uomo era impegnato presso un cantiere a Piotta. È stato trasportato in ospedale con la Rega.
CONFINE
1 gior
Dopo gli arresti, il voto: la Valsolda "volta pagina"
Nel comune italiano di confine, commissariato dopo il fermo del sindaco, ha vinto la lista guidata da Laura Romanò.
BELLINZONA
12.12.2018 - 14:060
Aggiornamento : 16:40

Snobbato e preso per fanatico, ora si gode la rivincita

Il lupo è tra la gente: lo ha ufficializzato il Cantone. Germano Mattei, deputato di Montagna Viva, si sfoga: «Adesso interveniamo»

BELLINZONA – Per anni è stato deriso, snobbato, preso per fanatico. Certo, lui, con alcune sue sparate pubbliche, ci ha messo pure del suo. Germano Mattei, deputato di Montagna Viva, per molti era il ragazzo, un po’ attempato, che gridava “al lupo, al lupo” a vanvera. Ora dalle autorità arriva la conferma: quello che ha ucciso 12 animali tra Gordola, Riazzino e Avegno è davvero un lupo. E questo significa una sola cosa: il lupo (anche se solo di passaggio) è sceso in pianura. «Ma vuol dire anche che il lupo può avvicinarsi alle persone – tuona Mattei –. Io l’ho sempre sostenuto. E mi sono spesso sentito dare del mitomane».

Mattei, per lei questa è una rivincita?
No. Quando si prende atto che un problema serio esiste, non si può parlare di rivincita. Finora le razzie si verificavano nelle valli, in luoghi discosti. E allora si diceva che era normale. E si dava la colpa agli allevatori, “incapaci” di badare al bestiame. Oggi è ufficiale, il lupo si aggirava a poche centinaia di metri dalle nostre case. Ad Avegno, e soprattutto sul Piano di Magadino.

La legge, di base, indica che il lupo deve uccidere un determinato numero di animali prima che lo si possa abbattere.
Ma dice anche che se il lupo si avvicina troppo alle attività dell’uomo, bisogna intervenire. Adesso sappiamo che è così. Cosa si aspetta?

Gli esperti, comunque, sostengono che si tratti di un animale di passaggio…
Non è una giustificazione per non fare niente. Il lupo percorre 50-60 chilometri a notte. È sempre di passaggio. Al momento stimo che in Ticino ci sia una decina di lupi, derivanti in particolare dalle cucciolate della Morobbia. Più un’altra decina di passaggio.

Nonostante gli accertamenti delle autorità le diano parzialmente ragione, non crede di avere un po’ esagerato con gli allarmismi negli ultimi anni?
Rifarei tutto. Ognuno ha il proprio ruolo. Io ho il compito di difendere gli interessi di chi lavora con il bestiame.

Tanti animalisti, a causa della sua guerra al lupo, la detestano, lo sa?
Io voglio bene al lupo. Vogliamo tutti bene agli animali. Però quando ci vanno di mezzo determinati equilibri, non si può fare finta di niente.

Di recente lei ha espresso il desiderio di avere un confronto pubblico con Claudio Zali, direttore del Dipartimento del territorio, sul tema del lupo. Perché?
Penso possano emergere aspetti interessanti. Ad esempio, trovo che oggi l’Ufficio caccia e pesca non sia più trasparente come lo era prima sulla questione del lupo. Probabilmente per ordini superiori. Sono anche in attesa di una risposta a una mia interrogazione parlamentare sulla questione lupo a 360 gradi. Una serie di 10 domande sottoscritte anche da altri politici. Da questa risposta trarrò le mie deduzioni per il futuro.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Angelo Burgoni 1 anno fa su fb
Graziella, tra "tutte le altre creature che hanno diritto di vivere" includi anche i topi, le zanzare, i batteri, i virus ecc.? O dobbiamo fare qualche eccezione? Se sì, quali sono i criteri per le eccezioni? Buon Natale!
Graziella Burgoni 1 anno fa su fb
Buongiorno Angelo ! Vedo che mi segui e immagino che molte volte non sei d'accordo con me e democraticamente lo accetto ! Sai Angelo che se non ci fossero i batteri non ci sarebbe la vita ? Quando abbiamo tentato di sterminare le zanzare con il DDT ,un insetticida sterminatore di altri insetti come le Api, abbiamo creato più danni alla nostra salute che alle zanzare ! Ci vuole buonsenso e trovare soluzioni che non siano sempre solo sterminare e uccidere !
Graziella Burgoni 1 anno fa su fb
Veramente siamo noi fra il Lupo ! Anche se la battuta è un po esagerata , trovo anche esagerato il comportamento di questo deputato ! È come spaventarsi che in mare ci sono gli Squali . Il Lupo capisco che può creare problemi ai contadini , ha fame e cerca di sopravvivere esattamente come noi , noi i più crudeli predatori e distruttori di questo pianeta ! Si può cercare soluzioni senza usare la solita violenza , come cacciarlo e ucciderlo ! Ma quando l'uomo imparerà a trovare il modo per convivere con tutte le altre creature, che hanno lo stesso identico diritto di vivere su questa terra ?
Giampaolo Cremonini 1 anno fa su fb
Sicuro hanno fatto più danni e recato fastidio quei cani lasciati liberi ovunque ....
Christophe Rezzonico 1 anno fa su fb
Finché il bambino non fu sbranato e poi tutto cambiarono idea
Hattori Hanzo 1 anno fa su fb
Si gode la rivincita??? Ma quale??? Ma dove???
Alessandro Kom 1 anno fa su fb
Si gode quale tipo di rivincita ? Come se un pastore Masai si prendesse la rivincita con i leoni ?
Eros Gehri 1 anno fa su fb
Vorrei vedere quanti di voi difensori degli animali pseudo animalisti non mangiate carne e non sfruttate gli animali! Xke siete solo capaci a sparare cretinate per un lupo o elogiare il vostro cagnolino o il gattino ma tutti gli altri animali di cui abusate? Ma per favore, che ognuno guardi a casa propria cosa combina prima di giudicare e criticare gli altri.. il male che l’uomo ha provocato alla natura prima di tutto è tramite gli allevamenti intensivi ed il consumo spropositato di carne e non per aver debellato dei predatori o per aver portato via spazio agli animali a causa della urbanizzazione! Quindi fatevi un esame di coscienza su quello che mettete in tavola non giudicando Mattei. Capre
Yukti Mandakini 1 anno fa su fb
Eros Gehri quando é l’uomo ad invadere gli spazi degli animali selvatici li si uccide per sicurezza , quando é l’animale ad invadere gli spazi dell’uomo lo si uccide per sicurezza ! La soluzione é sempre la stessa . Ma mi chiedo .. quanto pericoloso é l’essere umano per gli animali liberi ?? Subito detto li stiamo sterminando . E presto se non cambiamo ci autosterminiamo !
Mauro Giacomini 1 anno fa su fb
Eros Gehri forse sono proprio i leoni da tastiera che hanno distrutto la natura! Caso mai,i contadini di montagna cercano di porvi un rimedio. E a chi ci da la colpa di avere invaso il territorio, dico: date il buon esempio e fate spazio agli animali! Ipocriti!
Eros Gehri 1 anno fa su fb
Yukti Mandakini lì stiamo sterminando? Per quale motivo? Sicuramente non per la sicurezza! I motivi sono altri, in cui tutti voi o noi siamo partecipi.. quindi che ognuno inizi a dare il buon esempio appunto! Non credo che qui in Ticino ci sia un problema di sterminio per gli animali liberi come dici tu
Eros Gehri 1 anno fa su fb
Mauro Giacomini ma ormai per questi ignoranti i contadini di montagna sono solo crudeli sfruttatori della natura, mangia soldi e artefici dello sterminio degli animali! Poveri loro cresciuti ed abituati a vivere nell’ignoranza tra cemento e palazzi e privi di cultura rurale, principi e tradizioni!
Yukti Mandakini 1 anno fa su fb
Eros Gehri grazie per l’ignorante .. comunque io parlavo del pianeta in generale non della valle ticinese in particolare . Ci si scandalizza che un lupo uccida delle pecore .. ma come mai é sceso in pianura il lupo ? E comunque i mattatoi sono sempre pieni e non dà fastidio ai contadini mi sembra ! Devo ancora incontrare un allevatore che non mangia carne .
Mauro Giacomini 1 anno fa su fb
Yukti Mandakini mi sa che è più coerente un allevatore che mangia carne che non un animalista carnivoro....
Yukti Mandakini 1 anno fa su fb
Mauro Giacomini se lo dici tu
Eros Gehri 1 anno fa su fb
Yukti Mandakini non mi riferivo a Te visto che ti conosco e so che sei una delle poche persone che almeno qualcosa fa invece che solo parlare.. comunque si i mattatoi sono sempre pieni xke appunto ogni giorno si mangia carne ed i contadini che producono latte e derivati non sono per forza contenti di qst! Comunque io per anni ho fatto l’allevatore senza mangiare carne?
Yukti Mandakini 1 anno fa su fb
Eros Gehri grazie ?
Laura Cangemi 1 anno fa su fb
Fate come in Antartide, quando gli orsi bianchi si avvicinano al paese, prendono l'orso e lo riportano lontano dal paese... e lo lasciano VIVO a scorrazzare!!! Imparate!!
VISIO 1 anno fa su tio
Tutto questo l'hanno creato e cercato senza valutare minmamente le conseguenze quie animalisti da scrivania introducendo il Lupo in un habitat sotto tutti i punti di vista assolutamente NON adatto. Il Lupo ed altri animali come gli Orsi stanno bene nei TERRITORI di enormi estensioni adatti sotto tutti i punti di vista sopratutto hegli Stati del Est Europa. E arrivata l'ora di proibire qualsiasi azioni permesse a certi animalisti sognatori e incapaci di valutare le esigenze e necessità che richiedono questi animali per passare la LORO vita e non per le esigenze e idee fantascientifiche di certi maltrattori di animali. Il Lupo sta bene solo nei vasti territori citati. Animalisti di questo genere vanno processati per maltrattamento. Senza adulazioni, sono amico di due persone che hanno vissuto per anni in mezzo a un branco di Lupi e sanno esattamente di cosa si tratta. Alle autorità. che con decisioni da scrivania, senza ponderare le necessità e conseguenze, hanno permesso tutto ciò, esperimenti mettendo in gioco la vita dei Lupi, esprimo un marcato biasimo perdi più che sono stipendiati da noi contribuenti.
Ale Ssandra 1 anno fa su fb
signor Mattei meglio il lupo che gente come lei
Luana Jelmolini 1 anno fa su fb
Ricordo le lezioni alle elementari, ci portavano nei “boschi” fuori dalle scuole a vedere quello che restava del nostro passato. Le gra, i mulini... e poi ci raccontavano di com’era, che vivevano ancora lupi e orsi nei nostri boschi in pianura, che l’uomo li ha eliminati tutti. Sono passati oltre 20 anni da quelle lezioni, oltre 70 da quei tempi. Il lupo sta tornando e noi non troviamo di meglio da fare che ricadere negli errori dei nostri avi. Investiamo maggiormente nella protezione degli animali da gregge e troviamo il modo di convivere con il lupo.
Michele Parola 1 anno fa su fb
Dice...se si spezzano certi equilibri bisogna intervenire...GIUSTO !! RIDARE GLI SPAZI ALLA NATURA. Come per gli animali che vengono investiti mentre attraversano le strade...siamo noi che che abbiamo costruito su passaggi millenari usati da loro o gli animali che non guardano a dx e sx prima di attraversare ??
Romy Ribi 1 anno fa su fb
Ma lei non abita in case fabbricate su territori RUBATI agli animali e magari viaggia pure con l'auto su le strade che abbiamo costruito noi uomini, esseri spregevoli e ladri di territori? Non si può tornare indietro, l'uomo ha preso il potere sull'animale!!!
Bruno Realini 1 anno fa su fb
spariamo a te per prima! mbecille
crapadagat 1 anno fa su tio
Oddio... leggendo i commenti superficiali e anche beceri qui mi pare sia in ottima e numerosa compagnia.
BRA_Zio 1 anno fa su tio
Signor Mattei, ha paura di un lupo?? È normale che un lupo viva sul territorio svizzero. È normale anche che attraversi o passi in pianura. Sa cosa non è normale? Che tutta la piana di magadino, che tutto l Altipiano svizzero, che tutta la Lombardia sia urbanizzata dall uomo. Non si allarmi per un lupo, Si allarmi perché tra poco tempo nelle nostre pianure non si coltiverà più la verdura e la dovremo importare a prezzi alti da chissà dove, di qualità scarsa e davvero poco salutare.
Andrea Ferrini 1 anno fa su fb
Questo signore sa che esistono polizze assicurative apposite?! È un’intervista surreale, che ansia!
Max Negri 1 anno fa su fb
Che forte la politica ticinese ... invece di pensare a come ci spostiamo in Ticino ... pensano al ?! grazie Lucio... Dalla ... attenti al ?...
Andrea Insolia 1 anno fa su fb
intervenire? Abbiamo invaso qualsiasi territorio e ci lamentiamo se la natura passa alla cassa? Ma va a ciapa i ratt altro che lupo
rexlex 1 anno fa su tio
Viva il lupo! Viva i lupi!
flowerking 1 anno fa su tio
Chi tocca il lupo dovrebbe vedere la fine che fa il protagonista (Liam Neeson) nel film "The Grey".
Otto Bodmer 1 anno fa su fb
Tra incontrare Mattei e un bel lupone... scelta scontata! ?
Davide Bogdan Davidovic 1 anno fa su fb
Si si e tra noi ---> Dennis
Dennis Ferreira 1 anno fa su fb
?????
Dennis Ferreira 1 anno fa su fb
il mio uomo
Enzo Scardua 1 anno fa su fb
Era ora ; Germano, che i Sapientoni di Bellinzona e affini si ravvederseno, della realtà,
Elena Luce 1 anno fa su fb
Montagna viva???‍♀️ di vivo questo non vuole lasciare nulla!!!!!!
seo56 1 anno fa su tio
Viva il lupo!!!!
pontsort 1 anno fa su tio
Visto che molti semplicemente non vogliono che la gente abiti le montagna, li invito a lanciare un'iniziativa per deportare la gente in città e rendere vietata qualsiasi gita in montagna cosi che il lupo possa vivere in pace.
Ul Cunili 1 anno fa su tio
Quando in un bosco ti attraversa la strada un cervo, non é il cervo che ti ha attravesato la tua strada, ma é la strada che sta attraversando il bosco! Rispetta la natura così come é. Ma al signore in questione non gliene frega nulla della montagna. Lui per primo con il suo fuoristrada si permette di usare le strade sterrate forestali per andare solo a bere in "bianchino" alla capanna Crossalp...
Simone Fiocchetta 1 anno fa su fb
A trovarmelo davanti di notte,avrei più paura del Mattei che del lupo,Ostia che mandibole
Zia Cin 1 anno fa su fb
Ma basta!!! Lasciate questi animali in pace.
Ul Cunili 1 anno fa su tio
Montagna viva ma lui vuole tutti morti quelli che non la pensano come lui. Ho letto diversi post su facebook, persona ignorante e arrogante.
Ara Pez 1 anno fa su fb
Deputato di Montagna Viva e vuole togliere il lupo. Grande coerenza. Da quel che ne so il lupo vive nelle montagne. P. S. Signor Mattei lei con il nome di Montagna Viva non ci ha proprio azzeccato. Era meglio Città Viva !
Romy Ribi 1 anno fa su fb
E deve restare a vivere nella montagna, e non in pianura!
Bruna Bralla 1 anno fa su fb
Ridicolo ?
tip75 1 anno fa su tio
problemi grassi
Maurizio Reichlin 1 anno fa su fb
Su questa terra vanno cacciati gli umani non le bestie. Medioevali!
Anto Ferrari 1 anno fa su fb
Chi la dura la vince, se ha ragione!
gmogi 1 anno fa su tio
Siamo tutti di passaggio!! Eheheheh
Nmemo 1 anno fa su tio
Un parlamentare che si esprime in politichese e di questi tempi assicura che il lupo c’è, che vorrà dire? Attenti ai predatori? Eliminateli? In Ticino sono presenti molte specie di predatori. Servono precisazioni.
Chiara Lunari 1 anno fa su fb
Pero' mi fanno ridere quelli che dicono che noi abbiamo invaso il territorio del lupo. Chissa che bei prati e boschi c'erano al posto dei palazzi o case dove vivono ora sti incoerenti .
Simone Fiocchetta 1 anno fa su fb
Chiara Lunari ,quindi è giusto accopparlo?
Chiara Lunari 1 anno fa su fb
Simone Fiocchetta no di certo . Inutile volere i lupi per poi dover ucciderli ma purtroppo manca coerenza con queste cantilene .
Angela Koutantis 1 anno fa su fb
Chiara Lunari mi vuol far credere che non è vero che il lupo , come anche altri animali , sono stati sfrattati dal loro ambiente dall'essere umano? Mi piacerebbe vedere la sua reazione se le arrivo in casa a fare i miei comodi con la pretesa di aver ragione , poi vediamo chi è incoerente
Romy Ribi 1 anno fa su fb
Angela Koutantis Ma lei abita in una casa dove il terreno è stato rubato al grande lupo... incoerenza totale!
Lella Losa 1 anno fa su fb
Problemi grassi ....si accaniscono davanti a un lupo proponendo l abbattimento invece di trovare le soluzioni a tutela dei greggi ....vergognatevi
Angela Koutantis 1 anno fa su fb
Ma poi non c'è bisogno di ucciderlo basta sedarlo e spostarlo
Romy Ribi 1 anno fa su fb
Angela Koutantis Sperando che prima di riuscire a sedarlo non sbrana qualche bambino o altri in giro a passeggiare, poi ne riparleremo del vostro lupo sacro che ha tutti i santi diritti!
Lella Losa 1 anno fa su fb
Romy Ribi ....ma x favore non diciamo caz....
Angela Koutantis 1 anno fa su fb
Romy Ribi ma per favore, non diciamo idiozie, mi porti le prove che un lupo abbia attaccato delle persone, poi ne riparliamo
Alessio Grandi 1 anno fa su fb
Rispetto per i lupi
Barbara Bianchi 1 anno fa su fb
Meglio incontrare il Lupo che il signore di montagna morta. Viva il Lupo
Milu Agosta 1 anno fa su fb
E il lupo che a paura della bestia umana!!quante volpe cervi caprioli conigli agnelli uccidete apena nati x cosa???
Pat Novo 1 anno fa su fb
?
aquila bianca 1 anno fa su tio
C'è una casetta piccola così Con tante finestrelle colorate E una donnina piccola così Con due occhi grandi per guardare E c'è un omino piccolo così Che torna sempre tardi da lavorare E ha un cappello piccolo così Con dentro un sogno da realizzare E più ci pensa, più non sa aspettare Amore mio non devi stare in pena Questa vita è una catena Qualche volta fà un po' male Guarda come son tranquilla io Anche se attraverso il bosco Con l'aiuto del buon dio Stando sempre attenta al lupo Attenti al lupo Attenti al lupo Living together
Michelle Castelli-Egli 1 anno fa su fb
Premetto, che con quel che dirò non ci sarà molta gente d'accordo con me. Come detto sopra siamo noi uomini ad aver invaso il territorio, ad aver distrutto qualsiasi habitat animale per crearci il nostro mondo. Quindi non lamentiamoci quando degli animali cercano di tornare dove vivevano, o si abbassano di più di quanto dovrebbero per nutrirsi, perché sicuramente è questo che lo ha portato ad avvicinarsi a noi. Per i contadini purtroppo mi spiace ma sinceramente da che io sappia anche a tempi indietro, ci sono sempre stati gli attacchi di lupi, volpi ecc ... ma negli anni precedenti c'era sempre un pastore o un cane a vegliare sul gregge ed ora? Ora non mi sembra. L'uomo ha distrutto la natura e ciò che comporta per avere il suo "regno" , si è letteralmente fregato di ciò che c'era prima di noi senza nessun rispetto. Fosse per me dovrebbe estinguersi l'essere umano... non per cattiveria ma è ignorante ed egoista, non ha fatto altro che distruggere, rovinare. Poi se vogliamo parlare del Cantone, beh, che inizi a preoccuparsi un po di più della povertà di lavoro ed economica con cui la popolazione Ticinese deve convivere. Buona serata.
Amy Blanchett 1 anno fa su fb
parole sante e condivise al 100%!
Aurora Sothis 1 anno fa su fb
Brava.... ?
Angela Koutantis 1 anno fa su fb
Michelle Castelli-Egli, sono pienamente d'accordo con lei in quanto è quello che continuo a dire e a ribadire, e non solo del lupo, comunque brava ?
Enrico Ferrari 1 anno fa su fb
Michelle Castelli-Egli ??????
Luana Jelmolini 1 anno fa su fb
concordo in pieno
Luciano Pasteris 1 anno fa su fb
Ruth Migliorini 1 anno fa su fb
Michelle Castelli-Egli anch’io lo vedo così
Lisa Bottinelli 1 anno fa su fb
Michelle assolutamente d’accordo ??????
Jeyjey Vette 1 anno fa su fb
ma cosa si gode cosa??? che i suoi amici allevatori usino i soldoni che beccano di sussidio per proteggere le greggi...
Angela Koutantis 1 anno fa su fb
Esatto
Christophe Rezzonico 1 anno fa su fb
Jeyjey Vette ma di quanti soldoni stiamo parlando??? Cioè secondo te quanto vale una pecora e quanto si riceve di indennizzo se viene mangiata dal lupo? Mi mAmdi I dati del tuo sondaggio che sono curioso
Jeyjey Vette 1 anno fa su fb
chiedi quanti sussidi beccano... e con quei soldoni li comperano quello che necessita per proteggere le greggi..
Steex33 1 anno fa su tio
Germano "Caverzasio è una checca" Mattei?? ma questo ha ancora il coraggio di farsi vivo? VERGOGNAAAAAA
Anthina Agostini 1 anno fa su fb
Un lupo di passaggio... credo che in nostro Cantone stia sprofondando x cose molto più importanti...
prophet 1 anno fa su tio
premessa, non sono cacciatore ma ho amici che lo sono e non disdegno 1 - 2 volte l'anno un buon piatto di nostrana selvaggina...MA...noi NON siamo i padroni assoluti della Terra...quindi anche i lupi come gli orsi tanto quanto (purtroppo) le zanzare hanno diritto di vivere...DOMANDA...cosa succederebbe se diminuisse la caccia permettendo quindi ai lupi di "pasteggiare" liberamente con la stessa (visto che per natura il lupo si avvicina alla "civilità" solitamente solo quando affamato...) ?
SosPettOso 1 anno fa su tio
@prophet Un cervo corre tranquillamente ad oltre 6okm/h (ed è sempre sul chi vive con il riflesso pronto per scappare), un lupo corre a ca 5okm/h ed una pecora a meno di 4okm/h...
geiger 1 anno fa su tio
Caro Mattei, i tuoi stra-sussidiati contadini e allevatori, che usino i soldini per proteggere le greggi.. altro che piantare in giro pecore in ogni dove e fregarsene...
SosPettOso 1 anno fa su tio
"...Gli esperti, comunque, sostengono che si tratti di un animale di passaggio…" Vero, aspettano che si presenti al controllo abitanti a depositare una notifica per cambio di domicilio...
nerowolf1960 1 anno fa su tio
Interessante notare come dati dell'italia - dal 2010 al 2015 i lupi hanno predato 2.590 capi di bestiame pari ad indennizzi per un valore di 1.439.308 euro all'anno. I soli cinghiali nel 2015 hanno generato danni per oltre 100 milioni di euro, eppure si continua a parlare di "emergenza lupo".
SosPettOso 1 anno fa su tio
@nerowolf1960 I cinghiali sono ormai diffusi ovunque e facendo danni un pò a tutti (campi, pascoli ma anche campi di calcio, giardini, spazzatura... fino agli incidenti stradali) l'abbattimento non suscita tanto clamore. Il lupo è ancora in espansione e per ora fa danni a pochi: l'abbattimento, anche se giustificato, suscita reazioni anche all'estero.
pontsort 1 anno fa su tio
@nerowolf1960 Per natura le prede devono essere molto più numerose dei predatori, inoltre i lupi fanno danni solo al bestiame ( in particolare capire e pecore) mentre i cinghiali rovinano qualsiasi superficie coltivata ( causando danni ad allevatori e coltivatori) senza contare altre superfici più costose come campi da calcio e gli incidenti che causano.
Fafner 1 anno fa su tio
Una volta c'era e ci si conviveva, oggi si è troppo abituati alla comodità di non avere artificiosamente un predatore tra i piedi. Non che dalle nostre parti sia necessario averlo come altrove, ma se dovessimo voler levare di mezzo qualunque animale ci sta sulle bolas per le più svariate ragioni il mondo andrebbe a scatafascio.
prophet 1 anno fa su tio
@Fafner ...e il primo della lista che sta sulle "bolas" alla Madre Terra...non é certo il lupo...
pontsort 1 anno fa su tio
@Fafner Una volta si sparava a vista e quelli che popolavano boschi erano quelli schivi e che stavano lontano dalle greggi. Oggi non hanno più nessun motivo di aver paura
Livio Marzoli 1 anno fa su fb
Non dimentichiamoci che siamo stati noi a togliere spazio al lupo e non viceversa.
Romy Ribi 1 anno fa su fb
Ma per favore, il lupo non deve vivere in pianura! Ha più diritto lui della gente allora???
Livio Marzoli 1 anno fa su fb
Quante cose ha fatto l'uomo ( che non doveva fare ) per costringere gli animali ad uscire dal loro habitat ?
Cesare Saldarini 1 anno fa su fb
Romy Ribi vivere in pianura? Il lupo vivrebbe solo in montagna?
Cristina Haldemann 1 anno fa su fb
Romy Ribi, hanno più diritto le persone degli animali per te? Il lupo ha diritto alla vita e a un esistenza dignitosa, al pari di ogni altro essere. Effettivamente ci sono problemi con le greggi, che possono in buona parte essere risolti migliorando le recinzioni.
Niko Storni 1 anno fa su fb
Allora smonta baracca e comincia ad andartene tu. Troppo facile generalizzare, fare i buonisti di turno e poi non assumersi nessuna responsabilità
Livio Marzoli 1 anno fa su fb
Niko Storni Classica risposta da…...prima IO
Amy Blanchett 1 anno fa su fb
Romy Ribi siamo noi che non avremmo il diritto di vivere né in pianura né in montagna visto che facciamo parte della specie più cattiva che esista sulla faccia di sta pora Terra.
Anto Ferrari 1 anno fa su fb
Niko Storni appunto, perchè dovrebbe occupare lo spazio di mosche, zanzare, toponi, zecche, ragni, non ci sono solo i lupi è?
Niko Storni 1 anno fa su fb
io ammazzo tutte le mosche, zanzare, toponi, zecche se mi invadono lo spazio vitale o danneggiano la mia economia. (I ragni li tengo perche' mi ammazzano le zanzare per me). Come la mettiamo con i lupi? Sai che tutte quelle pecore sbranate le paghiamo tutti noi con le tasse? Di questo passo cosa facciamo? per salvare un lupo uccidiamo centinaia di pecore? Di loro chissenefrega? Vale di piu' la vita di 1 lupo contro quella di decine se non centinaia di percore? Che genere di pesi usate voi per trarre le vostre conclusioni?
Niko Storni 1 anno fa su fb
come ho detto, siete solo finti buonisti. A me importa della vita di tutti, in modo equo. O il lupo lo spostano o lo abbattono, le altre soluzioni sono insensate economicamente E MORALMENTE
Livio Marzoli 1 anno fa su fb
Vedo che per te sono tutti uguali………. alle tue condizioni. Buona notte…...
Niko Storni 1 anno fa su fb
Vi sto chiedendo quante pecore valgono 1 lupo, perche' sembra che a nessuno freghi niente delle pecore. Semplice domanda. rispondetemi?
Livio Marzoli 1 anno fa su fb
Visto che la metti in cifre. In Svizzera ci sono 20 lupi e 400.000 pecore ....Per me possono coesistere. Certo il lupo mangia per necessità, la stragrande maggioranza delle pecore sono businness. Prova a vedere quanto ci costano in danni i lupi e quanto in SUSSIDI le pecore!
Alex Schwaller 1 anno fa su fb
Niko Storni semplice perché le pecore fanno parte di quelle speci che l’uomo ha addomesticato per il suo sfruttamento rendendo gli ovini una delle speci più diffuse al mondo. Il lupo invece lo si è sempre combattuto e lo si è portato in varie regioni sull’orlo dell’estinzione. Per cui si, per la salvaguardia della fauna selvatica e della sua varietà la vita del lupo vale di più di quella della pecora.
Niko Storni 1 anno fa su fb
Le pecore e i lupi non coesistono di natura. Quindi l'argomento regge poco. Ma la legge è relativamente chiara, un lupo non vale una pecora, e mi sta anche bene. Secondo la legge 1 lupo equivale almeno 15 pecore (nell'arco di 4 mesi), dopodiché può essere predisposto l'abbattimento. La trovo una scelta più che giusta, il lupo è già responsabile dell'uccisione del 75% degli animali predati in Svizzera. Poveri animali...
Niko Storni 1 anno fa su fb
Ah cmq nella regione alpina si stimano 800-1000 lupi, di cui 30/40 in Svizzera. Non 20
Niko Storni 1 anno fa su fb
per quanto riguarda i sussidi, stai parlando dell'80% rimborsato quando un lupo sbrana la pecora? Se no, ditemelo voi, quanto viene sussidiato? Gli ovini non sono sfruttati per far soldi, vengono usati per altro. Ecco a voi un estratto: Oggi, in Svizzera, vivono più di 400'000 pecore e agnelli. L’allevamento ovino ha solo una modesta importanza nella formazione del reddito dei contadini. I piccoli ruminanti hanno tuttavia un grande significato nella gestione e nella cura del paesaggio. Infatti, sfruttano prati, pascoli, superfici alpestri d’alta quota e addirittura pendii molto ripidi che non possono essere sfruttati dal bestiame bovino. Gli ovini non hanno grandi necessità per quanto riguarda il foraggio; inoltre sono animali rustici e resistenti.
Livio Marzoli 1 anno fa su fb
Niko Storni noi abbattiamo 1 milione di animali per ognuno abbattuto dal lupo. Poveri animali......
Niko Storni 1 anno fa su fb
Sono tutti problemi slegati fra loro. La risoluzione di uno non impone la non risoluzione dell'altro. Vogliamo uccidere meno animali? Smettiamo di mangiare carne. Personalmente la carne mi piace e con ciò accetto che vengano uccisi gli animali destinati al cibo. Ma tutto questo non a niente a che vedere col lupo che sta facendo stragi di pecore e danni economici.
Romy Ribi 1 anno fa su fb
Livio Marzoli Ma non capisco, le persone vivono in paesi e voi mi venite a dire che il lupo ha piu diritti delle persone a vivere nel paese che l'uomo si è costruito? ... ma è il mondo alla rovescia!!! Non ve ne frega un cavolo se un lupo ( o un branco di lupi) sbrana il vostro bambino che passeggia e gioca nella natura di giorno? L'animale ha più importanza dell'uomo?
Romy Ribi 1 anno fa su fb
Cristina Haldemann Certo che l'uomo ha più diritto dell'animale. L'uomo lavora per procurarsi da mangiare e farsi una casa e altro... ma che discorsi sono...?
Livio Marzoli 1 anno fa su fb
Romy Ribi Per ogni bimbo sbranato dai lupi ( forse 1 ogni secolo) l'uomo uccide un bimbo ogni minuto
Romy Ribi 1 anno fa su fb
https://iocaccio.it/lupo-e-rischio-di-aggressione-alluomo-verita-bugie-e-mistificazioni/
Romy Ribi 1 anno fa su fb
Sentiamo anche altre teorie che hanno nascosto per tanti anni.
Liberopensiero 1 anno fa su tio
W il Lupo
negang 1 anno fa su tio
Per vedere gli effetti del lupo sul territorio andate da allevatori ed agricoltori nel Parmense dove i branchi di lupi spadroneggiano. Non sono molto contenti, non siamo a Yellowstone dove la reintroduzione del predatore era necessaria per limitare la popolazione di cervi ed ungulati in genere. Andate a farvi dire che recinzioni devono fare attorno ai pascoli dove tengono ie greggi, quanto costano e quanta mano d'opera devi investire per metterle in piedi. Ad uno hanno mangiato entrambi i cani che avevano a guardia della fattoria. Adesso hanno dovuto comprare dei pastori Maremmani che pare possano fronteggiarli. Quando saranno tanti chi andrà' più' a funghi ? O a fare le gare di corsa in montagna al buio alla sola luce della torcia ??? FIno alla fine del 1800 le prefetture Italiane davano un tot per ogni predatore catturato, lupi ed orsi . Mediamente 60 80 lupi ed una quarantina di orsi venivano abbattuti dai cacciatori anche nelle zone del Varesotto fino a Busto Arsizio e dintorni. Ogni anno venivano ammazzati dai lupi una ventina di ragazzi che facevano i pastori e curavano le greggi. Allora l'abbattimento era necessario. Oggi forse e' meglio pensare bene a cosa andremo in contro in futuro.
sedelin 1 anno fa su tio
@negang interessante, grazie!
tkch 1 anno fa su tio
purtroppo Mattei si crede il salvatore delle montagne. peccato che non si renda conto che gli animali hanno i suoi stessi diritti per stare al mondo. E se dovessimo punire cosí tutti gli allevatori e contadini che rovinano l'ecosistema o trattano male gli animali sarebbe uno sterminio.... però dalla sua grande autostima si crede superiore... e un lupo in meno... che sarà mai... vergognoso.
Sciacallo 1 anno fa su tio
@tkch condivido pienamente
sedelin 1 anno fa su tio
@tkch e le pecore non fanno parte degli animali con i "diritti di stare al mondo"?
pontsort 1 anno fa su tio
@tkch Suppongo che tu non uccidi mai quegli animali che hanno il tuo stesso diritto a vivere noti come zanzare
Axel12 1 anno fa su tio
@sedelin Le pecore stanno al mondo solo perché animali da sfruttamento, dal punto di vista dell'evoluzione l'essere un animale addomesticato gli ha permesso di diventare una specie tra le più numerose e diffuse al mondo. Pertanto proteggere una pecora anziché il lupo non ha nessun senso (dal punto di salvaguardia della specie e della fauna) lo ha solo per noi uomini.
BRA_Zio 1 anno fa su tio
@sedelin Ma sei fuso?? Un lupo ha sempre mangiato carne. Pecore o caprioli che siano... Cosa vuoi che inizi a mangiare cavallette fritte? ??
BRA_Zio 1 anno fa su tio
@Axel12 Per tante persone questo discorso è troppo difficile.
sedelin 1 anno fa su tio
bravo mattei! hai il mio sostegno :-)
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
Ma che gli è successo al povero Mattei per avere una fobia del genere?... un lupastro gli ha morso le chiappe da bambino?... :-))))))
siska 1 anno fa su tio
@lo spiaggiato Il sig Mattei credo che abbia sempre avuto le chiappe belle sode e d'acciaio quindi caro spiaggiato, mi sa che i canini del lupastro siano andati chissà dove ah ah ah ah ah ah ah ah
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-24 10:47:28 | 91.208.130.89