Tipress
LUGANO
06.12.2018 - 16:230

«Confermato e ampliato» il progetto MedTech

Municipio, Cardiocentro e USI hanno ribadito oggi a Palazzo Civico volontà e fiducia per la realizzazione del polo

LUGANO - Impegno confermato per la realizzazione del progetto Lugano MedTech, che darà vita ad un polo tecnologico dedicato alla medicina rigenerativa e alle tecnologie mediche.

Le autorità cittadine, la Fondazione Cardiocentro (FCCT) e l’Università della Svizzera italiana (USI) si sono incontrate oggi a Palazzo Civico per ribadire le rispettive volontà nonché la fiducia degli attori nei confronti del progetto. «Un desiderio di fare chiarezza per senso di responsabilità nei confronti di un’iniziativa in cui crediamo molto e di partner necessari sia per qualificare la città quale sede di un prestigioso centro di ricerca, sia per la valorizzazione del comparto in cui sorge l’edificio Mizar, in un’ubicazione ideale per gli obiettivi che ci siamo prefissati», ha detto il Sindaco Marco Borradori a nome dell’Esecutivo.

Giovanni Jelmini ha rilevato come la FCCT abbia assolto agli impegni presi nel corso dell’ultimo incontro: i 5 milioni di franchi a carico della Fondazione sono stati versati sul medesimo conto dove la Città ha depositato la sua quota. Inoltre, sono stati fatti gli approfondimenti relativi al potenziale coinvolgimento nel progetto immobiliare di un privato, tema che andrà ulteriormente valutato alla luce della nuova situazione che si è venuta a creare. «Siamo contenti che il progetto, figlio di un’intuizione della FCCT, stia prendendo forma e che il ruolo di motore della Fondazione sia riconosciuto: perciò posso affermare che l’entusiasmo a operare per portare un centro innovativo nella nostra regione resta intatto».

La possibilità di ampliare la portata del progetto a tutta la regione richiede ora due misure parallele. La prima riguarda la realizzazione di un programma di attività scientifico ampliamente inclusivo. La seconda invece concerne l’aggiornamento (da parte di un tavolo tecnico) del business plan della fondazione MedTech, allestito nel 2016, e del tema legato allo stabile Mizar.

1 sett fa Mizar, tutti gli attori attorno a un tavolo
1 sett fa «Verseremo i 5 milioni per il progetto Mizar»
1 sett fa Mizar: «Una stella tramontata ancora prima di nascere»
2 sett fa Il Cardiocentro si è "rimangiato" cinque milioni
3 sett fa Tra il Cardiocentro e il Mizar si inserisce l’USI
2 mesi fa Intesa sul progetto Mizar, il Cardiocentro: «Verseremo i 5 milioni»
2 mesi fa Pressing sul Cardiocentro per i 5 milioni del Mizar
2 mesi fa «Il Cardiocentro non paga quanto pattuito, si arena il progetto Mizar?»
2 mesi fa Cardiocentro e Mizar, per il PS la situazione è «molto preoccupante»
Commenti
 
Tags
progetto
fondazione
medtech
fcct
realizzazione
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-12 06:55:19 | 91.208.130.86