tipress
LOCARNO
06.12.2018 - 14:530

Prezzi ridotti per bus e autosilo come regalo per i commerci?

La proposta di un gruppo di consiglieri comunali in un'interrogazione al Municipio

LOCARNO - Aiutare i piccoli commerci locali attraverso prezzi agevolati per bus e parcheggi. A chiederlo è un'interrogazione inoltrata al municipio di Locarno e firmata da Alessandro Spano e Julia Wolf-Bertoia (ed altri firmatari).

Nel dettaglio la proposta è la seguente: rendere gratuito (o perlomeno a tariffe ridotte) l’utilizzo degli autosili comunali nelle giornate delle aperture pre-natalizie; ipotizzare la gratuità delle corse FART per chi si sposta verso Locarno sempre nelle giornate delle aperture pre-natalizie tramite una sovvenzione della Città.

Alla luce di quanto sopra al Municipio vengono posti i seguenti interrogativi:

  • Il Municipio ha preso in considerazione la possibilità di rendere gratuito - o perlomeno a tariffe ridotte - l’utilizzo degli autosili di proprietà della Città nelle aperture pre-natalizie? Se no, intende farlo? In caso di risposta negativa, perché?
  • Il Municipio ha preso in considerazione la possibilità di sovvenzionare le corse FART in direzione Locarno nelle giornate delle aperture pre-natalizie? Se no, intende farlo? In caso di risposta negativa, perché?
  • Nell’eventualità, il Municipio ipotizza altre misure o altre agevolazioni sulle tariffe orarie per raggiungere l’obiettivo sopra descritto?
Tags
municipio
aperture
aperture pre-natalizie
tariffe
prezzi
commerci
giornate aperture pre-natalizie
giornate aperture
bus
giornate
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-11 15:15:12 | 91.208.130.86