LOCARNO
06.12.2018 - 10:350

Cento Babbi Natale in sella alle Harley-Davidson

I centauri invaderanno sabato la Piazza Grande di Locarno. Ma nel ricco programma di Locarno On Ice c'è molto altro

LOCARNO - Il prossimo weekend di Locarno On Ice inizierà sabato con un ricco programma destinato soprattutto ai bambini. Dalle 10.30 a mezzogiorno e dalle 14 alle 15 i bambini potranno farsi trasformare in principi e principesse, in simpatici animaletti del bosco, oppure in misteriosi troll da esperti “truccabimbi”, armati di matite colorate. Per risvegliare l’entusiasmo nei bambini per uno stile di vita sano e bilanciato, non potrà mancare la presenza di “JaMaDu”, la simpatica mascotte per bambini della Coop.

La banda dei Babbi Natale - Il "piatto forte" sarà però servito alle 14. quando arriverà in Piazza Grande un rombante corteo di un centinaio Harley-Davidson, cavalcate da altrettanti Babbi Natale. Si tratta della carovana della 17esima edizione di San Nicolao on Harley, che vedrà i motociclisti vestiti da Santa Claus impegnati nella raccolta di fondi per Telethon. Alle 15 i Babbi Natale si uniranno ai bambini, consegnando loro dei sacchetti regalo con una merenda e panettone per gli adulti. Alle 15.30 il Circo Tonino della famiglia Molnar offrirà ai pargoli uno spettacolo coinvolgente in cui si alternano clown, contorsionista, giocoliere e un mago prestigiatore e illusionistaa

Il programma prevede inoltre un concorso di selfie con vari premi, fra cui carte regalo del valore di 100 franchi, e inoltre, Coop offrirà ai presenti buoni sconto del 10% validi per la spesa nei propri negozi per tutta la durata della manifestazione, ossia fino al 6 gennaio.

Sabato sera all'insegna della musica - La serata di sabato sarà invece completamente dedicata alla musica. Alle 18 la piattaforma di Locarno On Ice sarà invasa dall’Anfrigola e Gatt Band, che con i suoi quasi 100 elementi è una delle Guggen più grandi del Canton Ticino. L’Anfrigola e Gatt Band porterà in Piazza Grande una buona dose si scatenata atmosfera carnevalesca. Alle 21.30 saliranno poi sul palco i Menagrama per il loro spettacolo "Fèr de cavall", un concerto che combina brani tratti dal loro omonimo album, canti popolari e canzoni di Davide Van De Sfroos. Si tratta di brani cantati in dialetto, perché “ul Padreternu ul parla’l dialètt e ul capiis tùtt i me prublemi”.

Un pensiero per i bambini in ospedale - Nel pomeriggio di domenica un gruppo di animatrici dell’Associazione “all’ospedale giocando”, che si occupano di solito di portare un po’ di buon umore ai bambini ricoverati nel reparto di pediatria dell’ospedale di Locarno, intratterranno i bambini presenti a Locarno On Ice anche per sensibilizzarli alla sorte dei loro compagni meno fortunati. In programma nell’igloo: a partire dalle 14 giochi di società e atelier nell'igloo, alle 15.30 uno racconto con burattini di Sarah Lerch del Teatro Wakouwa dal titolo “Moé e il ritorno delle farfalle e alle 16 una merenda e musica dal vivo con il duo I Sabir con Luca Chiappini e Jasmine Ememzadeh.

Tags
locarno
bambini
on
natale
babbi
babbi natale
sabato
locarno on
programma
on ice
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-17 06:52:13 | 91.208.130.87