L'opera e il suo realizzatore: il falegname Donato Perucchi.
LOCARNO
04.12.2018 - 16:500

Una panchina «da record» davanti al Casinò

Alta 2.30 per una lunghezza di 4 metri, è stata posizionata lo scorso 30 novembre con una gru suscitando la curiosità dei passanti. «È la prima di questo genere presente sul territorio»

LOCARNO - Una panchina blu è stata posata davanti al Casinò di Locarno lo scorso 30 novembre suscitando da subito la curiosità dei passanti. Il motivo? Risiede nelle sue dimensioni fuori dal comune.

In effetti la panchina - realizzata dalla falegnameria Perucchi di Losone in legno di abete - pesa mezza tonnellata, è alta 2.30 metri per una lunghezza di 4. Enorme. Tanto che per posizionarla è stato necessario l'utilizzo di una gru. «È una panchina da record, è infatti la prima di questo genere presente sul territorio ticinese», precisa la responsabile marketing Leila Bigolin Mros. 

La trovata è stata voluta dal Casinò per rendere attrattiva la terrazza anche durante il periodo invernale. «L'idea è nata dalla voglia di far sì che anche gli adulti possano ritornare bambini per qualche instante». Un intento che sembra essere pienamente riuscito. «In molti si sono già fermati per farsi una foto o per ammirarla».

Concorso - Visto il grande interesse, la direzione del Casinò ha deciso di organizzare un concorso "social" per chi farà la fotografia più bella sopra la panchina. 

 

 

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-03-22 05:57:11 | 91.208.130.86