Keystone
CANTONE
28.11.2018 - 11:420
Aggiornamento : 12:05

La prima cittadina Marina Carobbio è in viaggio verso il Ticino

Il treno speciale è partito alle 11.26 dalla stazione di Berna. L’arrivo a Bellinzona è previsto alle 13.43

BERNA/BELLINZONA - L’altro ieri è stata eletta come nuova presidente, per un anno, del Consiglio nazionale. Ora è in viaggio verso il Ticino, dove sarà accolta dalle autorità e dalla popolazione. Si tratta della socialista Marina Carobbio Guscetti, l’ottava ticinese a essere eletta per la carica, dieci anni dopo Chiara Simoneschi-Cortesi.

Un anno di presidenza, il suo, in cui darà spazio soprattutto alla rappresentanza, alla coesione sociale e all’italianità, come ha affermato nel suo discorso in Consiglio nazionale. Carobbio, che è la seconda donna ticinese scelta per questo ruolo, ha anche difeso una più grande partecipazione femminile nella vita politica, come pure nel mondo economico e in quello universitario. Una presenza, quella femminile, che per la neoeletta è benefica per la democrazia.

Ma oggi è giorno di festeggiamenti. La sessione invernale si è conclusa poco fa. E alle 11.26 il treno speciale per il Ticino la aspettava sul binario 8 della stazione di Berna. Il suo arrivo a Bellinzona è previsto alle 13.43. Il pomeriggio sarà dunque scandito da vari momenti ufficiali: il corteo lungo le vie cittadine, l’incontro con le autorità a Palazzo delle Orsoline (14.30), la cerimonia ufficiale al Teatro Sociale (15) e l’incontro con la popolazione a Palazzo Civico (16).

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 1 anno fa su tio
Poteva anche rimanere a Berna!!!
jena 1 anno fa su tio
sperem che al fioca...
Cash596 1 anno fa su tio
Corteo, incontri, cerimonie, ... L'importante è che ci sia da mangiare. No food, no party..
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-28 16:14:34 | 91.208.130.86