Tipress
+ 4
BELLINZONA
09.11.2018 - 20:300
Aggiornamento : 22:19

Il premio Orelli a Giampiero Neri

Per la giuria si tratta di «una delle voci più notevoli, interessanti e originali del panorama contemporaneo»

BELLINZONA - Onorare la memoria di Giorgio Orelli premiando una figura altamente meritevole nel campo della poesia o della critica letteraria in lingua italiana. È questo lo scopo della prima edizione del Premio Giorgio Orelli, istituito dalla città di Bellinzona.

La giuria, composta da Pietro De Marchi, Massimo Gezzi e Fabio Pusterla, ha unanimemente deciso di attribuire il premio 2018 al poeta Giampiero Neri che «sin dal suo esordio nel 1972 si è segnalato come una delle voci più notevoli, interessanti e originali del panorama contemporaneo, e che adesso, a mezzo secolo di distanza, può essere senz’altro considerato come una delle figure maggiori della poesia italiana».

Alla cerimonia di premiazione, che si è tenuta questa sera, Giampiero Neri ha proposto la lettura di alcuni suoi testi poetici. Il pomeriggio è stato interamente dedicato alla poesia e alla narrativa di Giorgio Orelli.

Tipress
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-14 11:52:25 | 91.208.130.89