LUGANO
09.11.2018 - 06:090
Aggiornamento 10:02

Jörg superstar: la sua immagine diventa gadget

Quattro anni dopo il fattaccio di Via Nassa, l’organettista dalla barba rossa è sempre più “personaggio”: «Quell’episodio ha cambiato in positivo la mia vita»

LUGANO – Quel giorno di dicembre del 2014, quando la gerente di un negozio di lusso lo allontanò in malo modo da Via Nassa, tutta la Svizzera italiana si schierò dalla sua parte. Un episodio triste che, paradossalmente, ha avuto un effetto positivo sulla popolarità di Jörg Wolters, classe 1959, di origini tedesche, l’organettista dalla barba rossa. Di recente ha festeggiato i 30 anni di carriera ed è stato testimonial della festa d’autunno di Lugano. Intanto, sul suo organetto spuntano tazze, portachiavi, calamite. Gadget col suo volto.

Jörg, questi gadget dimostrano come la sua immagine, dal dicembre del 2014, si sia ulteriormente rafforzata. Che effetto le fa?

È strano. Da una vicenda negativa è arrivata tantissima solidarietà. La mia vita è cambiata da quel giorno. Sento l’affetto della gente in maniera ancora più intensa. In tantissimi mi hanno manifestato il loro appoggio. E poi sì, sono arrivati questi gadget. Ne ho discusso con un negoziante di Lugano, è lui ad averli realizzati.

Quanto si sente personaggio oggi?

Ma guardi che io sono sempre lo stesso, un dispensatore di buonumore. Abito ancora nella mia roulotte, in un campeggio di Taverne, ormai da una vita. Non ho cambiato di una virgola il mio stile.

La responsabile di quel negozio in Via Nassa la trattò come un mendicante. Cosa prova ricevendo soldi, per strada, dalla gente?

Io non sono un mendicante, sono un artista. Suono il mio organetto, ho oltre 1.300 melodie e continuo ad acquistarne di nuove. La gente riceve la mia musica e se, in cambio, mi vuole fare un’offerta, lo fa. Altrimenti non è grave. C’è anche chi mi dice che purtroppo non ha soldi e che, dunque, mi regala semplicemente un sorriso. A me va bene anche quello.

Nel corso di questi quattro anni ha mai più parlato con la responsabile di quel negozio?

No. E anche allora mi limitai ad accettare la sua decisione. Nella vita bisogna imparare a tacere, se si vuole rimanere nel giusto.

Di recente ha festeggiato i 30 anni di carriera. Che ricordi ha della sua “vita precedente”?

Sono arrivato in Ticino per amore. Lavoravo in fabbrica. A un certo punto è arrivato il divorzio. Ed è lì che ho pensato di cambiare radicalmente la mia quotidianità, seguendo la passione per l’organetto.

Lei ha vissuto la vita di coppia. Adesso, ormai da tempo, vive da solo in un campeggio. E d’inverno ne è l’unico inquilino. Non soffre di solitudine?

No. Ho tanti amici. E durante il giorno sto sempre in mezzo alle persone. D’altra parte io ho inseguito il mio sogno di libertà. La libertà è la cosa più importante che abbiamo. Oggi mi sento una persona libera e felice.

Cosa fa Jörg quando non suona?

Jörg pensa sempre alla musica. Perché la musica è la sua vita. Io e il mio organetto da 17 chili siamo praticamente inseparabili.

Quello pre natalizio è un periodo particolarmente intenso. È pronto al tour de force?

Al mattino mi alzo e, in base alle condizioni metereologiche, decido dove andare. Spesso mi reco nei pressi dei centri commerciali. Ho le autorizzazioni per svolgere la mia attività, ovviamente. Altre volte sono invitato a eventi, a manifestazioni, perfino a feste private o a compleanni.

Lei è stato testimonial dell’autunno luganese. Come si è sentito?

Per me è stato un piacere. Un onore. Sempre più spesso vengo coinvolto in attività con risvolti sociali. È qualcosa che mi gratifica. E che gratifica anche questo vecchio organetto che mi accompagna tutti i giorni.

Commenti
 
Betty Freitas 6 gior fa su fb
Che gente subito !!paga le tasse ???? Voi pagate ???
Brian Viganò 6 gior fa su fb
King💪💪
Stefania Domina 6 gior fa su fb
Sarebbe bello se potesse venire al Serfontana di Morbio Inferiore...🐾
Elena Fortunato 6 gior fa su fb
😋
GI 6 gior fa su tio
semplicemente GRANDE !!!!
Braulio Paulino 6 gior fa su fb
Grande personaggio della città di Lugano👏
Maxy70 6 gior fa su tio
Grande Jörg! Un consiglio, vai a fare ancora una serenata quella gentildonna in Via Nassa, magari ti rincorre con la scopa e stavolta, con la ricaduta pubblicitaria, vai a suonare al Madison Square Garden! Auguri, é un piacere sentirti.
Raf Isa Raf 6 gior fa su fb
Fantastico
Vincenzo Collura 6 gior fa su fb
La prendiamo la tazza😍😍
Sabrina Balest Tamburini 6 gior fa su fb
Ha fatto di semplicità, cordialità e discrezione le sue carte vincenti. Quando non c'è, il suo sorriso manca. ❤
Clem Castellari 6 gior fa su fb
Che bei ricordi,di quand'ero piccola e la mia mamy mi portava a Lugano,ora sono grande e mi manda da sola 😁,sempre bello sentirlo suonare
Alzira Fernandes 6 gior fa su fb
Una bellissima persona ,a me da fastidio il falso perbenismo
Luca Civelli 6 gior fa su fb
Finché c’è Jörg c’è speranza.
Silvia Vanetti 6 gior fa su fb
Sempre con il sorriso una bella persona. 😍
Onofelix Camponovo 6 gior fa su fb
Non mi ha mai fatto niente ma io lo detesto con tutto il cuore 💔
Manuela Decarli 6 gior fa su fb
io non detesto lui ma la sua musichetta 😉 per fortuna sta a Lugano 🤣
Alessandro Milani 6 gior fa su fb
Cmq vivere in una roulotte..le paga le tasse?
Lopes Rui 6 gior fa su fb
Nn ruba nessuno , nn basta ??🤣🤣🤣
Massimo Costantini 6 gior fa su fb
Non ruba, vive in modo onesto e trasparente il resto é tutta cattiveria
Alessandro Milani 6 gior fa su fb
Non avete risposto...nn ho detto che ruba o è antipatico e quando è stato mandato via è stato un brutto gesto ma...xerò attenzione a creare falsi miti.....cmq è giusto e lecito pensare che vivendo in una roulotte nn paga le tasse mentre molti si e questo è rubare allo stato.. ma x il resto come fai a mantenerti a suonare l'organo...pf
Jennifer Martin 6 gior fa su fb
Non vedo la relaziona tra dove vive e io non pagare le tasse. Se non le paga probabilmente è perché l’ufficio delle tassazioni ritiene che il suo reddito sia troppo basso.
negang 6 gior fa su tio
Ci vorrebbero 200 Jörg che ti accolgono sempre con un sorriso ed un buongiorno quando attraversi Lugano sparsi per tutta la Svizzera !!!! Un buono .. gentile e che non fa del male a nessuno. Per il resto quel che dicono altri lettori .. si ci sono tante persone che hanno dato lustro e portato lavoro in città' fondando imprese milionarie. Ovviamente tanto di cappello anche a loro e se per caso venisse istituito un premio anche per loro, ben venga. Jörg comunque e' una delle prime cose che vedi di Lugano quando arrivi in citta'.. comunq
negang 6 gior fa su tio
@negang ... comunque una bella immagine. sotto Natale poi .. e' perfetto.
JulIana Mara Passos 6 gior fa su fb
Cacciato lui ma quello che sta davanti Mion a fare cibo fritto non lo tocca nessuno , molto strano 😂😂😂
Giuseppe Casartelli 6 gior fa su fb
👍👍👍👍👍👍👍👍👍
PiMi Tex 6 gior fa su fb
Mitico 😘
Mattiatr 6 gior fa su tio
Premetto che non ho nulla contro Jörg, anzi mi sta molto simpatico e in più occasioni gli ho donato soldi. Voglio però fare una riflessione. Conosco gente che ha lavorato per anni, fondando un'impresa che dopo 20 o 30 anni ha cominciato a fruttare. Hanno creato decine di posti di lavoro per Svizzeri e non. Questi oggi quando vanno in giro vengono guardati male perché ''ricchi'' (che poi fanno solo una vita agiata godendosi la pensione). Poi spunta un simpatico organettista e viene elevato a bene culturale e riferimento sociale. Mi spiegate perché molte persone ripudiano chi fa fruttare il proprio lavoro di anni e elogia persone perché suonano felici? E ripeto, io ho simpatia per persone come lui che animano le nostre noiose città con piccole azioni giornaliere.
sedelin 6 gior fa su tio
@Mattiatr perché gli argomenti che citi non c'entrano, qui si parla soltanto di jörg, che LAVORA portando allegria, il che non é cosa da poco.
centauro 6 gior fa su tio
@Mattiatr Io penso che sempre bisogna apprezzare le persone che hanno creato lavoro e dato una occupazione ad altre persone sempre nel rispetto delle regole e degli obblighi connessi, Joerg non crea lavoro, non assume nessuno ma è un artista di strada che suona con un organetto tradizionale portando un'aria festosa tra la gente della città, è un personaggio che è entrato nei cuori della gente e scalda le atmosfere invernali. E' un personaggio che non si può paragonare a un imprenditore, lui vive di poco e con poco, ama la gente e viene ricambiato con apprezzamenti e mance. Chi vede di mal occhio i ricchi lo fa solo per invidia, che è sempre una cosa negativa, io personalmente non li esalto ma li valorizzo per le capacità che hanno avuto, sempre e solo quelli che si sono fatti da sé e onestamente rispettando le regole e le persone!
Barbara Bianchi 6 gior fa su fb
Bravo
Donatella Tartari-Fumagalli 6 gior fa su fb
Fantastico😍
Fabio Pagano 6 gior fa su fb
Idolo
La Ba 6 gior fa su fb
Vincenzo!!!
Mary Bassi 6 gior fa su fb
Sempre con il sorriso una bella persona 👏
Ma De 6 gior fa su fb
👏
Sus Fūjin 6 gior fa su fb
Beatrice Martina Miozzari ma daii grandee lo ziooo
Beatrice Martina Miozzari 6 gior fa su fb
Sus Fūjin noo dobbiamo assolutamente prendere qualcosa 🙈
Sus Fūjin 6 gior fa su fb
Beatrice Martina Miozzari senza esitare proprio! È una pietra miliare di lugano!
Debora Porfiri 6 gior fa su fb
😁😍
sedelin 6 gior fa su tio
grande jörg! sei un modello di civiltà, buonumore e SAGGEZZA. grazie per la tua allegria :-)
Vesna Setek 6 gior fa su fb
Molto Gentile e piacevole
Canis Majoris 6 gior fa su tio
Un mito in Ticino! Sempre sorridente e felice... molti (compreso io) dovrebbero imparare da lui
jena 6 gior fa su tio
raramente, se non mai, ho visto cosi tanti "pollici in su" per un articolo! Auguri e continua cosi per altri 30 anni !!!
lecchino 6 gior fa su tio
Se passare dei brani musicali su un iPod significa essere artista. Poi che sia pittoresco nessuno lo nega, ma artista...
Frankeat 6 gior fa su tio
@lecchino un iPod d'altri tempi però
lecchino 6 gior fa su tio
@Frankeat No no, iPod nascosto sotto il telo e pulsante per l'attivazione dell'altoparlante.La manovella serve solo a fare aria .... o ginnastica. Quando l'ho visto mi è crollato un mito.
Frankeat 6 gior fa su tio
@lecchino Se si potessero mettere gli emoji adesso avrei messo quello della faccia sconvolta. Ma sei sicuro al 100% di quello di dici? Anzi no, di più del 100%
Adriana Cuomo 6 gior fa su fb
È sempre gentile, e poi perchè accanirsi su di lui... suona bene ,non da fastidio anzi e si guadagna il pane 😊
James Perrone 6 gior fa su fb
ho da imparare da questa persona
KilBill65 6 gior fa su tio
Jörg fa parte della nostra cultura e' una persona buona e gradita dalla gente, dove quando lo si incontra ti saluta con un sorriso e chi vuole lascia della moneta volentieri....
Cristina Botta 6 gior fa su fb
Bravo, sono felice per lui
Maria Delcò-Gremlich 6 gior fa su fb
Sempre gentile 😊
Michelle Tatti 6 gior fa su fb
Fantastico 👍🏻
Mario Gabella 6 gior fa su fb
Sempre molto gentile, e piacevole la musica.👏
Sara Violetti 6 gior fa su fb
È sempre piacevole passeggiare e sentire il suo organetto 😊
Potrebbe interessarti anche
Tags
jörg
gadget
organetto
quel
gente
negozio
nassa
immagine
giorno
musica
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-11-16 05:01:37 | 91.208.130.87