La grande abbuffata: 100 eventi enogastronomici
Tio.ch/20 minuti - DG
+1
LUGANO
04.09.2018 - 14:450
Aggiornamento : 15:34

La grande abbuffata: 100 eventi enogastronomici

Da giovedì 13 fino a domenica 23 settembre Lugano si trasformerà nella "Capitale del Gusto"

LUGANO - Mancano solo pochi giorni all’inizio del grande evento gourmet che trasformerà Lugano nella capitale nazionale del gusto 2018. Da oltre un anno infatti, il team di Sapori Ticino, dopo aver ricevuto il mandato dalla Città di Lugano, sta lavorando all’organizzazione di una kermesse che non aveva mai raggiunto queste proporzioni nella storia della Settimana del Gusto.

Diversamente dalle passate edizioni in altre città della Svizzera, quest’anno Lugano sarà letteralmente invasa da eventi e occasioni ghiotte per tutti i palati: un centinaio di appuntamenti senza sosta da giovedì 13 fino a domenica 23 settembre.

La capitale del gusto sul Ceresio avrà tre punti di riferimento. Primo di questi sarà il Centro Esposizioni, che ospiterà il grande mercato con possibilità di degustare e acquistare: il Padiglione Conza sarà adibito a grande sala da pranzo, con un look rifatto per l’occasione dall’Accademia di Architettura dell’USI. Villa Ciani ospiterà invece la mostra “il gusto di ieri, oggi e domani”, un percorso su tre piani - dei quali il secondo dedicato al “Giardino” di Finzi Pasca - che racconterà l’evoluzione dell’alimentazione dal passato fino al futuro. Ultimo, ma non per importanza, sarà invece il Palazzo dei Congressi, riservato ad un ricco programma di workshop, laboratori del gusto, show cooking e incontri.

Ingredienti e chef - Simbolo della manifestazione luganese sarà la polpetta, che verrà proposta attraverso numerose ricette dai 44 ristoranti che prenderanno parte alla rassegna “Polpet-ti amo!”. Tanti altri saranno però i gusti altrettanto protagonisti. Pane, cioccolato, birra, formaggi, grappe, distillati, aceto balsamico e chi più ne ha più ne metta: i laboratori di Lugano Città del Gusto sono stati pensati per spaziare a 360 gradi nel mondo dell’enogastronomia, portando la cultura alimentare alla portata di tutti, dai semplici curiosi agli appassionati.

Numerosi i protagonisti della manifestazione tra chef, sommelier, produttori, studenti e professori, dietisti, nutrizionisti, esperti di birra e tanti altri. Qualche nome? Joan Roca (chef spagnolo tra i più celebri al mondo), Ernst Loosen (personaggio di spicco dell’enologia internazionale), Mastro Piff, Meret Bissegger, Agnese Z’graggen, Simonmattia Riva (miglior sommelier della birra nel mondo 2015).

Tio.ch/20 minuti - DG
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-27 02:42:58 | 91.208.130.86