CANTONE
03.09.2018 - 17:180

Forza, andiamo a castagne: l’annata è buona

Ogni anno i ticinesi raccolgono fino a 50-60 tonnellate di castagne

 

BELLINZONA - Dopo anni di vacche magre,  la castagna è tornata nuovamente a farsi vedere. È quanto dicono gli esperti  che oggi a Cadenazzo si sono espressi in una conferenza dal titolo “Valorizzazione del Castagno Ticinese”. Obiettivo:  informare in modo corretto e preciso dell'importanza di un frutto che caratterizza da sempre il nostro territorio, per ragioni naturalistiche, culturali e sociali.

«L’anno scorso, finalmente, il livello produttivo dei castagni è tornato ai livelli di una volta, con la soddisfazione di raccoglitori e amanti della nostra castagna. Le premesse e aspettative per la stagione 2018 sono quindi buone» ha dichiarato l’ingegnere Marco Conedera.

Il Ticino puo’ appoggiarsi sull’Associazione dei Castanicoltori della Svizzera italiana che da anni si attiva per il recupero delle selve,  rivitalizzare castagni singoli presenti in zone non forestali e soprattutto valorizzazione e messa in sicurezza delle maggiori varietà di castagni presenti al Sud delle Alpi. «Si tratta ora di fare un ulteriore passo in avanti facendo in modo che la raccolta delle castagne indigene sia incentivata grazie al fatto che i raccoglitori ricevono un adeguato contributo per il prodotto che forniranno» ha sottolineato Giorgio Moretti, dell’Associazione dei Castanicoltori della Svizzera italiana.

Ogni anno i ticinesi raccolgono fino a 50-60 tonnellate di castagne per stagione. «Purtroppo - ha tenuto a ricordare Paolo Bassetti, Centri di Raccolta del Canton Ticino -  le magre produzioni degli ultimi anni, dovute alle avversità che hanno interessato i castagni, hanno fatto perdere questa bella abitudine di valorizzare un prodotto tipico e naturale della nostra regione».

Raccolta 2018 castagne ticinesi da venerdì 21 settembre a mercoledì 24 ottobre 2018

Per raccolte prima del 21.9.18, annunciarsi telefonicamente Informazioni: 079 579 61 60 / 079 204 69 90 

Prezzo: grazie alla certificazione “Alto Fusto” il prezzo per castagne piccole sarà anche quest’anno di chf. 1.50.-

 Dichiarazione: al raccoglitore sarà richiesta una dichiarazione attestante il luogo di raccolta.

Attenzione: le castagne di classe “grandi” saranno pagate al prezzo pieno solo Cadenazzo e Stabio.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-23 05:39:10 | 91.208.130.87