ULTIME NOTIZIE Ticino
MENDRISIO
32 min
«Mia figlia ha paura ad andare a scuola così»
Bus strapieno per gli allievi delle medie. La testimonianza di una mamma. Le autorità, per ora, osservano.
CASTEL SAN PIETRO
34 min
Quando la cena (da asporto) te la prepara il sindaco
Otto sindaci momò prenderanno parte a una gustosa iniziativa.
CANTONE
12 ore
Lo sfogo del broker: «Il Covid ha fatto scappare i clienti»
Le difficoltà di chi lavora a provvigione. «Non abbiamo uno stipendio minimo, e nessun aiuto».
CANTONE
13 ore
Incidente nella galleria del San Gottardo
Il tunnel resta chiuso almeno fino alle 17.40
FOTO
BELLINZONA
13 ore
Ecco i candidati PLR al Municipio
Sono giunti a conclusione i lavori di completamento della lista per la prossima elezione.
CANTONE
15 ore
«Vogliamo controlli sistematici alla frontiera»
È la rinnovata richiesta del Governo ticinese a Berna. Anche se la situazione epidemiologica sta migliorando
BISSONE
17 ore
Incidente in A2: chiuso il tunnel
Circolazione bloccata nella galleria di San Nicolao, disagi al traffico
TICINO
19 ore
«Sono orgoglioso del mio Ticino»
Ignazio Cassis parla da ex medico cantonale e da ticinese. «Bene la gestione della pandemia, ma la morte non sia tabù»
SOLETTA
19 ore
Le due bimbe uccise erano ticinesi
Dramma tra le mura domestiche: forti legami con la Svizzera italiana.
CANTONE
20 ore
In Ticino altri 6 decessi
Il bollettino del medico cantonale sulle ultime 24 ore. I contagi da Covid-19 calano a 24
CANTONE
20 ore
Dopo 175 anni si cambia, il Foglio ufficiale diventa digitale
Una decisione presa in nome della sostenibilità, ma che permetterà pure di passare a una diffusione giornaliera
CASTEL SAN PIETRO
21 ore
Buoni pasto per tutta la popolazione
Il Municipio di Castel San Pietro ha deciso di sostenere i suoi esercizi pubblici.
CANTONE
22 ore
Strutture private «lacunose»: «Meglio requisire personale e materiale»
Il Partito comunista chiede al Governo di valutare i limiti nella gestione della pandemia nelle cliniche private
CHIASSO
22 ore
Sequestrati in dogana 272 confezioni di integratori alimentari
Alla donna è stata inflitta una sanzione pari a 30'000 euro
CANTONE
23 ore
Se il maestro di guida è abusivo
Non sono in possesso della relativa autorizzazione, ma si mettono a disposizione online.
CANTONE
1 gior
«Annunciatevi per la vaccinazione di prossimità»
Assegnati gli ultimi posti ad Ascona, già si pensa a tastare l'interesse di chi ha problemi di mobilità.
CANTONE
1 gior
Le lingue passe-partout per un lavoro... ma non sempre
Tra competenze professionali e conoscenze linguistiche, l'esperta spiega cosa conta di più nel trovare impiego
CANTONE
1 gior
2020? «Un anno duro per le donne»
Lo sostiene il Coordinamento donne della sinistra, riunitosi oggi in assemblea
CANTONE
1 gior
Vaccino ai docenti: «Questione posta al Governo, ma bocciata»
Manuele Bertoli sulla nuova variante e la scuola in quarantena: «Siamo pronti, ora come in futuro».
FOTO
LUGANO
1 gior
Tornano gli "impiccati" al Ciani
La denuncia di un lettore: «Vicini a un parco giochi... Sono macabri».
NOVAGGIO
28.08.2018 - 17:370

Società assenti e permesso negato: salta la “mangiata” nei boschi

Il Municipio non autorizza la passeggiata enogastronomica. Il sindaco: «Abbiamo chiesto informazioni, nessuna risposta». L’organizzatrice: «Ripartirò da Curio»

NOVAGGIO - Ruzzolone per la passaggiata enogastronomica “Mangia in boscc”, che nel passato ha attirato 150 e più golosi dalla gamba buona tra sentieri e nuclei del Malcantone. La manifestazione, prevista il prossimo 2 settembre, è stata «annullata causa ritiro permessi dal Comune di Novaggio» spiega l’organizzatrice sul sito e la pagina Facebook dell’evento.

L’assenza delle società - E dietro il ritiro è nata una polemica: «Fino a due anni fa bastava la semplice notifica per ottenere il permesso» afferma Laura Bernasconi, la promotrice -. Quest’anno, invece, a metà luglio ho ricevuto una email del nuovo segretario comunale che mi chiedeva chiarimenti. A voce ho spiegato che purtroppo le società di Novaggio non erano più in grado di partecipare, ma c’era comunque il panettiere-pasticciere del paese». L'assenza di risposte dalla cancelleria ha fatto sorgere nei giorni seguenti qualche timore nella donna, finché ha saputo per vie non ufficiali della risposta negativa da parte del Municipio: «Mi è stato riferito che non mi avrebbero dato il permesso perché, sostengono, lo farei a scopo di lucro. A parte che non è vero, visto che mi è capitato anche di rimetterci dei soldi, ma poi lo scopo è quello della promozione turistica e dei prodotti del territorio. E ricordo che “Mangia in boscc” era pure sul calendario 2018 degli eventi nel comune». Un dietrofront che ha lasciato l’amaro in bocca a Laura Bernasconi.

Il sindaco contesta - Ma è anche una spiegazione che, l’altra campana, il sindaco di Novaggio Paolo Romani respinge: «Il permesso non è stato rinnovato semplicemente perché è più di un mese che chiediamo, invano, delle informazioni. Abbiamo proposto degli incontri. Abbiamo chiesto di capire dove passava il percorso, quali erano le postazioni, le società presenti e i flussi finanziari. Non ci è mai stato risposto. Non è una bocciatura della “Mangia in boscc”, ma il sito è carente e non aggiornato (più viva appare la pagina Fb, ndr). L’occupazione del suolo pubblico va fatta in maniera limpida. Personalmente - sottolinea il sindaco - ho chiesto alla signora di venire in Municipio a spiegarmi questi aspetti, ma non è mai arrivata. Gli altri anni, almeno, partecipavano tre-quattro società del paese coi loro stand e qualche informazione arrivava».

«Ripartirò da Curio» - «Faccio la badante nel Sopraceneri e purtroppo non potevo assentarmi per una convocazione giunta il mattino per la sera» ribatte l'organizzatrice. D’accordo ma una telefonata al sindaco? «…dopo aver saputo che la decisione era negativa ha prevalso l’amarezza e la delusione», sostiene Laura Bernasconi, che aggiunge. «Visto come sono andate le cose, il prossimo anno ripartirò da Curio. Con una tappa alle scuderie». E sull’energia che occorre investire per organizzare simili eventi ricorda: «Il club di Skater aveva tantissimi impegni per poter gestire il punto. Nello Sci club Monte Lema non c’era più la persona disponibile. Ho chiamato il Football club, il Patriziato… Nulla. Per trovare due sostituzioni, per affettato e polenta e spezzatino, nessuno immagina quante telefonate ho dovuto fare… Ecco perché le richieste del Municipio mi hanno spiazzato».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Nadine Ferrari 2 anni fa su fb
Beh, se il Comune richiede informazioni e nessuno risponde, mi pare più che giusto...
Carmen Nigg 2 anni fa su fb
hanno fatto magari brutte esperienze , cioè , hanno prese il bosco come una latrina , e una discaricha di rifiuti .
Laura Bernasconi 2 anni fa su fb
Ma lei ha un idea di cosa sia una passeggiata eno gastronica ???
Carmen Nigg 2 anni fa su fb
Laura Bernasconi noo , sono da un altro mondo. . . , sorry , ho scritto " MAGARI ". . . . .
Nadine Ferrari 2 anni fa su fb
Laura Bernasconi Eno gastronica? ??
Giulio Vismara 2 anni fa su fb
Richiesta di informazioni: "le polpette le girare da entrambi i lati?"
Laura Bernasconi 2 anni fa su fb
Per quest' anno e andata cosi, gia al lavoro per rilanciare l' anno prossimo, ci sara un paio di km in piu fa fare pero ???
Meno 2 anni fa su tio
Ma cosa importa al comune dei flussi finanziari?? Che lo organizzino loro se vogliono interessarsi dei flussi finanziari! Invece hai privati che dedicano il loro tempo per organizzare manifestazioni che piacciono... E anche se fosse a fine di lucro.... cosa c'è di male? Anche se poi queste manifestazioni generalmente non creano molti profitti, già bello se si autofinanzia... Ma vabbé.....
Sonia Foraboschi-Locatelli 2 anni fa su fb
Un gran peccato, la regione ha perso un appuntamento molto gradito???
budo76 2 anni fa su tio
Cosa te vô pretend da v'ün che sa ciama spiaggiato...!-)
skorpio 2 anni fa su tio
Non entro nel merito del caso specifico, però adesso mi sembra che si sta esagerando con queste "cammina e mangia"...abito nel malcantone ma l unica a qui partecipo è quella di Bedretto, la prima organizzata...
lo spiaggiato 2 anni fa su tio
@skorpio Non è che sia obbligatorio che i sottocenerini vengano su nelle nostre vali a rubare i funghi, mirtilli e girovagare nei nostri boschi...
centauro 2 anni fa su tio
@skorpio Io credo che sei libero di partecipare alle camminate che preferisci ma stai molto attento a non inciampare sulla grammatica dove il "cui" che diventa un "qui"!!!
skorpio 2 anni fa su tio
@centauro La prima intenzione era di scrivere alla quale...
skorpio 2 anni fa su tio
@lo spiaggiato Ul solit ticinesot cui para occ....almen capis ul senso dal me cument...ma forse l è trop dificil...
Frankeat 2 anni fa su tio
@lo spiaggiato Non è obbligatorio, ma nemmeno vietato.
Frankeat 2 anni fa su tio
@skorpio Che poi sia ticinese è ancora tutto da dimostrare.
lo spiaggiato 2 anni fa su tio
@Frankeat Ecco, adesso cominci con le malignità e i pettegolezzi da vecchia zitella...
Zico 2 anni fa su tio
@Frankeat aperto con il mondo, fedele europeista convinto e danno fastidio i sottocenerini? strna persona
Zico 2 anni fa su tio
@Zico non era ovviamente per te! scusa
Frankeat 2 anni fa su tio
@lo spiaggiato Esattamente quello che sono :-)
Antonella Lughi-Medolago 2 anni fa su fb
Peccato. Ho partecipato 2 volte ed è sempre stata un'esperienza positiva: convivialità, allegria, buon cibo a km0 il tutto attraversando i nostri bei boschi.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-19 06:38:46 | 91.208.130.85