Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
1 ora
«Parrucchieri, basta scuse: mettete la mascherina»
La mancata obbligatorietà creerebbe confusione. Davide Bianco, presidente di categoria: «Questa è resistenza».
LOCARNO
2 ore
La rivoluzione di Radio Ticino: news 7 giorni su 7
Rafforzata la presenza sul territorio per raccontare la realtà della Svizzera italiana
CANTONE
12 ore
Quadri: «Tutti ci hanno remato contro»
Per il consigliere nazionale leghista l'esito della votazione sull'iniziativa UDC era scontata.
CANTONE
16 ore
Chi piange 🙁 e chi ride 😊 per l’iniziativa per la limitazione
Perdenti e vincitori a confronto sull’immigrazione moderata
MENDRISIO
17 ore
Incidente allo svincolo di Mendrisio
I protagonisti dell'episodio sono un camper e un'auto
ROVEREDO (GR)
18 ore
Approvato il credito milionario per la strada forestale tra Roveredo e i Monti di Laura
Si tratta di uno dei due oggetti comunali votati oggi nella località mesolcinese. Anche l'altro è stato accettato
CANTONE
18 ore
Scrutinati tutti e 115 i comuni. Ecco i risultati
Solo Ticino, Glarona, Svitto e Appenzello Interno dicono Sì all'immigrazione moderata.
CANTONE
19 ore
«Un nuovo grave abuso dello stato di diritto»
È la denuncia dell'MPS nei confronti del Servizio armi, esplosivi e sicurezza privata
CANTONE
21 ore
Anche le donne PPD chiedono un intervento
«L’individuazione di problemi nelle istituzioni nella gestione delle molestie sessuali resta senza soluzione»
CONFINE
23 ore
Inseguimento da film: a bordo quattro minorenni svizzeri
È accaduto nella notte tra venerdì e sabato. Al volante c’era un 17enne
FOTO E VIDEO
LUGANO
1 gior
Scontro tra un'auto e una bici: ciclista in pericolo di vita
L'uomo è un 63enne della regione. Alla guida della vettura una 86enne domiciliata nel Luganese.
CANTONE
1 gior
Gottardo: ritardi e attese a sud e a nord
Tra Quinto e Airolo bisogna pazientare anche per un'ora. La strada del passo, inoltre, è chiusa.
LUGANO
1 gior
Se l'arte urbana passa dal Wi-Fi
Presentato questa mattina da Leonardo Angelucci "Wi-Fi: Looking for networks", attivo da novembre
FOTO
CAMORINO
1 gior
Moto contro la barriera metallica
Sul posto due auto della polizia. Chiusa la corsia di sorpasso.
LUGANO
1 gior
Lavori sulla linea del trenino FLP
Il servizio verrà interrotto nelle ore serali. Circoleranno bus sostitutivi.
CANTONE
1 gior
Denunce sul posto di lavoro, scatta la mozione
Il PS chiede al Consiglio di Stato di informare, sensibilizzare e conoscere
CANTONE
06.07.2018 - 09:240

Ecco il nuovo regolamento per la caccia

Stabilito il regime venatorio valido per la stagione 2018. La caccia alta avrà luogo nel mese di settembre, dal 1° al 15 e dal 17 al 23

BELLINZONA - Il Consiglio di Stato ha stabilito il regime venatorio valido per la stagione 2018. Le modifiche saranno pubblicate sul Foglio ufficiale e distribuite a tutti i cacciatori al momento del rilascio della patente. La caccia alta scatterà il primo settembre e proseguirà fino al 15, per poi riprendere dal 17 al 23 dello stesso mese.

Il prelievo di camosci e caprioli sarà in particolare soggetto a nuove modalità, basate su un contingentamento delle catture, allo scopo di salvaguardare le popolazioni dell’ungulato che da oltre un decennio mostrano una lenta ma continua diminuzione, tendenza preoccupante peraltro riscontrata in gran parte dell’arco alpino. Il Piano di abbattimento per il camoscio prevede nel dettaglio la cattura di un massimo di 350 maschi, 350 femmine e 100 anzelli.

Per quanto concerne i cinghiali, le catture saranno invece illimitate durante l’intero periodo di caccia alta. È stata inoltre confermata la tassa di 2 franchi al chilogrammo in di cattura di una femmina di peso superiore ai 55 kg (eviscerata), allo scopo di sensibilizzare i cacciatori a prelevare prioritariamente gli esemplari più giovani.

Durante la caccia tardo autunnale e la caccia invernale è stato introdotto l’obbligo, per motivi di sicurezza, di indossare indumenti ad alta visibilità. Altre novità includono inoltre l’introduzione della possibilità per i cacciatori di usare il veicolo a motore su tutte le strade normalmente aperte alla circolazione dalle ore 12.00 alle ore 24.00 del 31 agosto (vigilia dell’apertura della caccia alta) e l’abolizione dell’obbligo dell’invio della mascella dei cervi e dei caprioli abbattuti.

Il regolamento nel dettaglio

Camoscio

Modalità di prelievo per camoscio e capriolo: 4 capi per cacciatore (massimo 3 camosci, dei quali non più di 2 adulti), dei quali al massimo:

  • 1 maschio di camoscio di almeno 2,5 anni, sino al raggiungimento della quota stabilita dal Piano di abbattimento, il 4 ed eventualmente l’8 e il 13 settembre; oppure 1 maschio di camoscio di almeno 2,5 anni dal 1° al 9 settembre per colui che ha abbattuto una femmina di camoscio non allattante di almeno 2,5 anni prima del raggiungimento della quota di maschi stabilita dal Piano di abbattimento; oppure 1 maschio di capriolo di almeno 1,5 anni il 4, 8 e 13 settembre; oppure 1 maschio di capriolo di almeno 1,5 anni dal 1° al 13 settembre per colui che ha precedentemente abbattuto una femmina di capriolo non allattante di almeno 1,5 anni;
  • 2 femmine di camoscio non allattanti di almeno 2,5 anni, sino al raggiungimento della quota stabilita dal Piano di abbattimento, dal 1° al 13 settembre;
  • 1 femmina di capriolo non allattante di almeno 1,5 anni dal 1° al 13 settembre;
  • 1 camoscio di 1,5 anni (anzello) maschio o femmina, sino al raggiungimento della quota stabilita dal Piano di abbattimento, dal 1° al 13 settembre.
  • Colui che cattura un maschio di camoscio di almeno 2,5 anni quale primo capo di camoscio non ha più diritto al terzo capo di camoscio. Colui che cattura un camoscio maschio di 1,5 anni (anzello) con corna superiori ai 15 cm (fa stato il corno più corto) non ha più diritto al camoscio maschio di almeno 2,5 anni d’età e viceversa.
  • Chi ha intenzione di cacciare l’anzello sarà tenuto a informarsi, a partire dal 3 settembre 2018, il giorno che precede ogni giornata di caccia a partire dalle ore 14h00 per telefono (numero 1600) o sul sito www.ti.ch/caccia in merito alle modalità di caccia in vigore. 
  • Chi ha intenzione di cacciare il maschio adulto e la femmina adulta non allattante dovrà informarsi nel medesimo modo a partire dal 5 settembre 2018, dalle ore 14h00 in avanti.

 Cervo

  • 1 maschio con almeno 2 punte su uno dei palchi dal 1° al 15 settembre, ad eccezione del maschio con corona su ambedue le stanghe che sarà cacciabile solo sino al 13 settembre;
  • e 3 femmine non allattanti dal 1° al 15 settembre, inoltre dal 17 al 23 settembre;
  • e 2 femmine allattanti, dal 17 al 23 settembre, a condizione che prima sia stato abbattuto il loro cerbiatto nel corso della stessa azione di caccia;
  • e 2 cerbiatti (cervi dell’anno) dal 17 al 23 settembre;
  • e 1 maschio con palchi senza diramazioni (fusone) di lunghezza non superiore alle orecchie (fa stato il palco più corto) dal 1° al 15 settembre, inoltre dal 17 al 23 settembre.
  • Colui che cattura una femmina non allattante ha diritto a un secondo maschio con almeno 2 punte su uno dei palchi dal 1° al 15 settembre, ad eccezione del maschio con corona che è cacciabile solo sino al 13 settembre.

Cinghiale

  • Catture illimitate dal 1° al 15 settembre, inoltre dal 17 al 23 settembre.
  • Confermata la tassa di 2.- CHF al chilogrammo in caso di cattura di una femmina di peso superiore ai 55 kg (eviscerata), allo scopo di sensibilizzare i cacciatori a prelevare prioritariamente gli esemplari più giovani.

Marmotta

  • Due marmotte per cacciatore dal 3 al 4 settembre.
  • Nel distretto di Locarno la caccia sarà aperta in Valle Verzasca a nord dei confini comunali di Mergoscia e Vogorno.

Caccia bassa

  • È stato reintrodotto il giorno fisso (domenica) per le lepri, concedendo un sabato (17 novembre) supplementare alla lepre variabile;
  • È stato fissato un numero annuale massimo di catture per la beccaccia a 15 esemplari.

Caccia acquatica

  • Le modalità di prelievo rimangono invariate rispetto alla scorsa stagione.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 08:27:42 | 91.208.130.89